Come fare le orecchie al cappello a uncinetto

Tramite: O2O 09/04/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo un cappellino di lana, possiamo renderlo particolarmente elegante ed originale, creando delle orecchie tipo topolino, adatto sia per bambini che per adulti, e sfruttandolo quando la giornata è piuttosto ventilata ed intendiamo proteggere le orecchie dal gelo. Con l'uncinetto è dunque possibile fare questa aggiunta, e nei passi successivi vediamo come avviene la creazione delle orecchie al cappello.

25

In sostanza sia per creare delle orecchie da topolino che quelle di copertura, con l'uncinetto dobbiamo in entrambi i casi realizzare dei tondini, simili a delle presine. Per le prime, è sufficiente crearle di colore nero oppure della stessa tonalità del cappello che già abbiamo in dotazione, tra i nostri accessori invernali. Nel secondo caso invece, questa sorta di presina la possiamo corredare di un bordo sempre ad uncinetto ma di un altro colore, e con due diverse tipologie di tecniche.

35

Se tuttavia come orecchie intendiamo realizzare quelle pensili, in grado di coprirci quando fa molto freddo, allora dopo aver creato con l'uncinetto il punto a maglia bassa, realizziamo un tondino simile ad una presina, delle figure geometriche o dei fiorellini, ed in tal caso, basta soltanto cucirle sulla parte circolare del cappello e precisamente all'altezza delle tempie, senza necessariamente corredarle di un sostegno, visto che appoggiano già comodamente sull'intero orecchio. Grazie quindi alla nostra abilità nel maneggiare l'uncinetto e con un pizzico di creatività, un cappello tradizionale può diventare originale e personalizzato, oppure se intendiamo regalarlo ad un bambino o un neonato, è sicuramente un'ottima idea che sarà molto apprezzata dalla loro mamma.

Continua la lettura
45

Infine ritornando alle 2 tecniche, le migliori sono il punto a catenella e la maglia bassa, anche per la loro facilità di esecuzione, per cui nel caso delle orecchie con doppio bordo, basta agganciare il filo sulla prima maglia (bassa), e poi lavorare successivamente fino a completare il cerchio. Una maglia a catenella come ad esempio di 26 è sufficiente per ottenere poi un bordino da circa 10 centimetri, da cucire come contorno alla presina in precedenza realizzata a maglia bassa. A questo punto con ago e filo, cuciamo definitivamente le orecchie, e per tenerle in posizione verticale, all'interno possiamo inserire delle mollette sottili per capelli che per l'occasione occultiamo con del filo dello stesso colore, incollandole con della colla vinilica o di pesce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare dei cappellini con le orecchie corte e lunghe

I cappellini sono un indispensabile alleato nella stagione fredda, in particolar modo per i bambini. È bene sapere che, benché ve ne siano in commercio molteplici modelli, è possibile realizzarne a casa, con le proprie mani. Occorre ovviamente avere...
Cucito

Come realizzare un cappello ai ferri

Un cappello è un regalo adatto a mille occasioni, e si può fare sia per gli altri sia in via personale. Certo, i negozi sono pieni di cappelli di ogni genere, ma il fai da te ha tutto un altro sapore. Creare un cappello personalmente lo rende una creazione...
Cucito

Come ricavare un cappello da un vecchio maglione

All'interno di questa guida, parleremo di abbigliamento. Nello specifico, in questo caso, ci occuperemo di maglioni e cappelli. Andremo a dare una risposta a questo semplice interrogativo: come si fa a ricavare un cappello da un vecchio maglione?Buona...
Cucito

Come realizzare un cappello col pon pon insolito

L'arrivo dell'inverno non ci impedisce di indossare accessori carini e allo stesso tempo comodi. In giro si vedono sciarpe e guanti colorati, le vetrine dei negozi sono colme di colori e modelli di ogni tipo. Se tuttavia non troviamo il berretto adatto...
Cucito

Come fare un cappello da folletto

La tradizione popolare vuole che i folletti siano delle piccole, simpatiche ed agili creature che popolano i boschi di conifere, ma anche le case ed i cortili degli esseri umani. Non va dimenticato, poi, che gli elfi sono gli aiutanti di Babbo Natale....
Cucito

Come realizzare un cappello basco di stoffa

Il freddo incalza e vuoi un cappello da poter indossare per ogni occorrenza, ma non vuoi ricorrere a costosissimi copricapi o ai soliti cappelli tutti uguali reperibili in commercio? Bene, oggi ti mostrerò come realizzare un cappello basco in stoffa....
Cucito

Come stringere un cappello

Stringere un cappello non è mai semplice, visto che bisogna in molti casi ricreare completamente il cilindro interno per poter dare una forma più piccola al nuovo. Nel mercato dell'abbigliamento, esistono diverse forme e tipi di cappelli, tutti diversi...
Cucito

Come realizzare un cappello da Babbo Natale

San Nicola, Santa Claus e Babbo Natale: questo allegro vecchietto festivo ha veramente tantissimi nomi, in tutto il mondo. Qualunque sia il nome con cui lo chiamate, il suo cappello rosso e bianco è diventato il simbolo del periodo natalizio. Creare...