Come fare le rose di stoffa

Tramite: O2O 01/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Preparare una bella decorazione con pochi scampoli e ritagli di stoffa può essere divertente e può essere usata per riempire angoli scoperti di un salotto, ad esempio. Un bouquet di rose di stoffa può essere un bel regalo da preparare in poco tempo. Basta un ago un po' di filo e qualche perlina per fare davvero un bel lavoro. Con questa guida vediamo in una maniera davvero semplice come fare le rose di stoffa.

27

Procurarsi i componenti

Per ogni singola rosa serve uno scampolo di raso o di stoffa colorata lungo all'incirca 50cm, per avere una rosa di 5cm di diametro, o un po' più lungo per rose più grandi. Ogni scampolo deve essere largo circa 10-12cm per lavorare agevolmente ed ottenere fiori dall'aspetto carnoso e voluminoso. Servirà anche un po' di filo di cotone, meglio se del colore della rosa, infine un bottone o una perla di bigiotteria. Una volta radunati i componenti si può procedere.

37

Preparare le imbastiture

La prima operazione da fare è piegare lungo l'asse maggiore lo scampolo di stoffa usando dei punti di imbastitura abbastanza stretti. Si deve chiudere il lato libero dello scampolo, non prima però di averlo arrotondato alle estremità usando le forbici in modo tale da non trovarsi spigoli vivi a lavoro finito. Per riuscire ad avere una rosa credibile i punti d'imbastitura dovrebbero essere dati in modo che il lato che stiamo cucendo formi delle pieghe. Man mano che si procede con la imbastitura la stoffa dovrà formare quindi delle anse ed avvolgersi in una sorta di spirale. Il lato del picciolo deve essere stretto, mentre i petali larghi. Ad ogni nuovo giro che si aggiunge si deve ravvivare con le dita il volume del fiore di stoffa.

Continua la lettura
47

Chiudere il picciolo

Ad ogni giro che si aggiunge la rosa comincia a formarsi. Per aiutare il lavoro dobbiamo fare in modo che man mano che si danno i punti di cucitura la stoffa si avvolga su se stessa mantenendo però un centro ben distinto. Ad ogni giro di spirale può essere utile confermare con un punto di cucitura il nodo centrale, dove in teoria dovrebbe trovarsi lo stelo. Quando siamo arrivati alla fine della stoffa, bisogna chiudere il lato dello scampolo che è rimasto libero, dando punti piuttosto fitti, piegando il lembo sotto la rosa, in modo tale che il petalo più esterno non rimanga staccato rispetto agli altri. La rosa così ottenuta, naturalmente non è completa.

57

Aggiungere il centro

A questo punto si deve scegliere come ottenere il centro del fiore. Le soluzioni migliori sono l'uso di un bottone, possibilmente di colore bianco, avorio oppure giallo o in alternativa una perla di bigiotteria già forata e piuttosto grande. Questo elemento andrà cucito esattamente al centro del fiore. Aiutandosi con le mani dobbiamo dare il volume necessario ai petali e sfruttando anche la consistenza della stoffa. Assicuriamoci quindi che i petali abbiano il volume necessario aiutandoci con le dita.

67

Finire il fiore

Volendo, al centro della rosa possiamo cucire un pezzetto di fil di ferro, precedentemente avvolto in un nastrino verde, in modo tale che vista di prospettiva sembri davvero il gambo del fiore. L'utilizzo di questo pezzetto di fil di ferro in realtà è anche molto utile al momento in cui si voglia per esempio ancorare la rosa ad una grata o ad un supporto in modo tale da poterla usare come decorazione.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare delle rose di tulle

Le rose sono tra i fiori più amati e più presenti nell'immaginario collettivo e nella letteratura: in base al colore ed alla situazione una rosa può assumere molteplici significati e in molti casi può esprimere sentimenti ed emozioni forti. In questa...
Cucito

Come trasformare un pezzo di stoffa in un prendisole copricostume

Se tra i tanti ritagli di stoffa che generalmente conservi, dovessi trovare un pezzo di stoffa estiva e leggera, a tinta unita o di quelle fiorate e colorate, potresti prendere in considerazione l'idea di confezionare un un bellissimo prendisole estivo,...
Cucito

Come fare le rose di raso

Le rose di raso vengono spesso utilizzate per adornare un angolo della casa, oppure per rendere più eleganti gli abiti o i cappelli. Pertanto qualsiasi sia l'uso danno un tocco di raffinatezza e stile. Adoperate poi, in un perfetto accordo cromatico...
Cucito

Come creare delle applicazioni in stoffa

Le applicazioni in stoffa sono un'idea davvero geniale, perché economiche, ecologiche e di facile realizzazione. Un tempo si conoscevano solo le cosiddette "toppe", che erano generalmente dei semplicissimi ovali in stoffa riciclata che venivano cucite...
Cucito

Come fare un vestito con pezzi di stoffa

Utilizzare dei pezzi di stoffa che altrimenti finirebbero per essere buttati via, è un ottimo modo per realizzare dei capi d'abbigliamento in maniera economica ed ecologica. Ovviamente, per la buona riuscita di un lavoro del genere, è necessario avere...
Cucito

Come cucire una borsa di stoffa

Confezionare una borsa con le proprie mani e le proprie doti, in un primo momento, può apparire un'operazione alquanto difficile, ma quando arriverete alla fine della seguente guida, non vedrete l'ora d'iniziare subito a cucire la vostra nuova e bellissima...
Cucito

Come rivestire di stoffa i bottoni

Oggi, forse nel periodo di crisi che stiamo vivendo prende sempre più piede il metodo fai-da-e che, oltre alla soddisfazione personale ci fa risparmiare notevolmente. Facendo un tuffo nel passato e, precisamente verso gli anni 60-70, i bottoni rivestiti...
Cucito

Come realizzare un ventaglio di stoffa

Il ventaglio è un oggetto che ha un origine molto antica. Infatti, la sua creazione si suppone che venne realizzata dagli antichi Egizi. Il suo utilizzo va certamente riferito all'areazione. Tanto che, muovendo la mano avanti e indietro, esso genera...