Come fare le uova colorate con metodi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le uova sono un alimento che viene adoperato per preparare tantissime pietanze. Dall'antipasto al dessert, cotto in acqua e in padella, non si contano i modi per farle. Tanto che, spesso vengono inserite nei menù settimanale. Ma, il periodo in cui se ne fa più uso è quello Pasquale. Durante questa festività si impiegano per fare primi, secondi, dolci e le famosissime uova colorate. Queste sono facilissime da fare, ma spesso si usano coloranti chimici che servono soltanto come decoro. Quindi, essendo un elemento non commestibile, dopo le uova vanno gettate. Pertanto, per incombere a questa situazione esistono dei coloranti naturali. Questi si possono ottenere da altri cibi e spezie. Nella seguente guida vi spiego come fare le uova colorate con metodi naturali.

27

Occorrente

  • Uova
  • Spinaci
  • Bucce di cipolla
  • Caffè e cacao
  • Succo di mirtillo
  • Zafferano
  • Aceto (un cucchiaino per ogni colorazione)
  • Tegamini
  • Ciotole
37

Preparare i coloranti naturali

La decorazione che vi propongo è quella di colorare le uova con metodi naturali. Esistono due metodi per colorarle. Il primo consiste nel cuocere i coloranti da soli. Mentre, il secondo è quello di immergere le uova negli gli stessi e colorarle. Ovviamente, prima di cominciare dovete preparare i coloranti naturali. Per ottenerli dovete adoperare alcuni tipi di alimenti che hanno delle pigmentazioni colorate. Questi si possono estrarre dalle verdure, dalla buccia delle cipolle e della frutta. Oppure, dalle spezie e dai fiori commestibili. Pertanto, per fare il colore verde, lavate un mazzetto di spinaci e togliete le foglie. Mentre, per l'arancione togliete la buccia dalle cipolle e mettetele da parte. Infine, per colorare di viola o blu le uova ricavate un succo con i mirtilli.

47

Colorare le uova a freddo

Il primo metodo per colorare le uova è quello a freddo. La prima cosa che dovete fare è quella di cuocere le uova. Portandole a ebollizione, fino a farle diventare sode. Quando sono pronte, spegnete il fuoco. Mettetele in una ciotola e lasciatele raffreddare. Adesso prendete vari tegamini e aggiungete dell'acqua e un cucchiaino di aceto. Distribuendo i vari coloranti per ognuno di essi. Mescolate e accendete il fuoco e portate ad ebollizione. Trascorso il tempo di bollitura, lasciate freddare le soluzioni colorate. Quando i coloranti risultano freddi, immergete in ogni contenitore le uova. Tenetele dentro il recipiente per dieci minuti e poi toglietele. Fatele asciugare e decoratele a piacere.

Continua la lettura
57

Cuocere le uova insieme ai coloranti

L'altro metodo per colorare le uova è quello di cuocerle insieme al colorante naturale. Quindi, adoperate la tecnica che avete utilizzato nel passaggio precedente. Facendo bollire i coloranti in ogni pentolino con l'aceto. Dopodiché, inserite le uova da colorare nell'acqua calda e fatele cuocere, fino a farle diventare sode. Una volta cotte, fatele raffreddare. Ecco come fare le uova colorate con metodi naturali.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se usate il secondo metodo, fate raffreddare le uova prima di passare a eventuali decorazioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare le collane con le matite colorate

Girando per mercatini o guardando programmi sul fai da te in televisione, è ormai sempre più in voga il creare bijoux di ogni tipo, utilizzando qualsiasi tipo di materiale, dal più costoso al meno caro. Si possono fare gioielli utilizzando il filo...
Altri Hobby

5 idee per riciclare le matite colorate

Le matite colorate fanno parte del corredo scolastico utilizzato dai bambini. Ma li usano anche per divertirsi a realizzare lavoretti in casa. Capita spesso di acquistarne tanti e tante volte ritrovarsi la casa invasa. Anche se non si usano più. I motivi...
Altri Hobby

Idee per Pasqua: 5 modi per decorare le uova

Una delle feste più colorate e amate dai bambini è la Pasqua, non c'è niente di più divertente che coinvolgere i vostri piccoli nelle attività dedicate a questa festività. È proprio il momento giusto per iniziare a preparare delle decorazioni a...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con delle matite colorate

Questo tutorial ci mostrerà quanto il fai da te possa non conoscere orizzonti e come, tramite l'utilizzo di materiali destinati esclusivamente ad un determinato uso, si possano ottenere degli insospettabili oggetti utili, allegri, colorati e di tendenza....
Altri Hobby

Come creare delle fantasie colorate nelle magliette

Molto spesso quando ci rechiamo nei negozi per comprare una maglietta, non riusciamo mai trovare quella che veramente desideriamo oppure il suo prezzo risulta molto elevato. In alternativa, seguendo una delle moltissime guide presenti su internet, potremo...
Altri Hobby

Come decorare con i gusci delle uova

Si avvicina la Pasqua, i negozi si riempiono di colombe e agnelli di cioccolato. Non mancano le uova dagli involucri colorati. Ognuno spera di trovare dentro un oggetto utile, qualcosa che gli manca veramente. In base alla spesa, la sorpresa si rivela...
Altri Hobby

Come fare delle farfalle colorate di carta

La manualità deve esser imparata sin da bambini, in modo da familiarizzare con la materia. Infatti una volta che si incomincia a lavorare con le proprie mani, è molto più facile imparare dei lavori manuali anche di una certa difficoltà. Tra le prime...
Altri Hobby

Come inserire una sorpresa nelle uova di Pasqua

Perché non provate ad inserire una sorpresa personalizzata nelle uova di Pasqua dei vostri cari? Il procedimento non è affatto complicato. Sono necessarie solo un pizzico di pazienza e l’adeguata cautela. In questo tutorial, vi illustreremo come inserire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.