Come fare le uova-maracas

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le maracas sono uno strumento musicale a percussione, tipico del Sudafrica. Il suono caratteristico, prodotto per scuotimento, viene generato da piccoli granelli interni che picchiano contro la parete, in legno, plastica o pelle. Per la loro forma (due grosse uova con impugnatura) vengono chiamate anche uova-maracas. Le uova-maracas sono un gioco originale, per attività sonoro-musicali. Aiutano i bambini dai 18 mesi in su a scoprire il suono e coordinare i movimenti in base al ritmo. Stimolano i sensi, la curiosità, la creatività e l'amore per la musica. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme le uova-maracas con dei materiali di uso comune. Si tratta di un lavoro estremamente semplice e divertente che vi darà grandi soddisfazioni. Ecco dunque come fare.

27

Occorrente

  • Gusci in plastica degli ovetti
  • Lattine
  • Vasetti in plastica
  • riso, sale grosso o legumi
  • posate di plastica
  • carta di giornale
  • nastro adesivo
  • pennarelli colorati
37

È possibile realizzare le uova-maracas, utilizzando i gusci in plastica degli ovetti di cioccolato. Dopo aver lavato ed asciugato accuratamente i 2 gusci, riempi il primo con del riso, del sale grosso, dei semi per popcorn, o legumi secchi. Sigilla il tutto con l'altra metà. Applica due posate di plastica (meglio 2 cucchiai) ai lati dell'ovetto. I manici saranno le insolite impugnature delle uova-maracas. Fissale bene passando 4 o 5 giri di nastro adesivo telato. Decora con dei pennarelli indelebili colorati e ripeti la stessa operazione per la seconda maraca.

47

Puoi fare le uova-maracas, riempiendo un vasetto in plastica (anche quello dello yogurt va benissimo) con dei legumi secchi, del riso o del sale grosso. Passa un anello di colla sul bordo ed appoggia il secondo vasetto capovolto. Rifinisci il lavoro, passando due o tre giri di nastro adesivo telato sulla congiuntura. Rivesti i contenitori con della carta da giornale, dando la forma di un uovo. Queste uova-maracas sono prive di manico proprio per evitare che bimbi al di sotto dei 2 anni possano metterli in bocca e farsi male in qualche modo.

Continua la lettura
57

In alternativa, è possibile realizzare le tue uova-maracas con delle lattine vuote. Utilizzando un imbuto, riempi con del riso o del sale grosso la lattina, non oltre il centimetro. Sigilla l'apertura con del nastro adesivo, per evitare che il materiale interno possa uscire durante lo scuotimento. Ricopri la lattina con della carta da giornale o da regalo, e con dei pennarelli colorati personalizza gli strumenti. Hai appena realizzato la terza variante delle uova-maracas. La tua casa si riempirà piacevolmente di musica, il tuo bambino imparerà a coordinare ritmo e movimento, giocando.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Divertitevi insieme al vostro bambino nel creare le uova maracas dando libero sfogo alla vostra fantasia e creatività.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire delle maracas con i bicchieri di plastica

Di maracas ce ne sono tante, dalle più colorate e caratteristiche a quelle create ai giorni nostri magari con materiali di recupero, ma in ogni caso sono considerate da sempre come un strumento a percussione molto divertente e gioioso. Provengono dall'America...
Bricolage

Come realizzare arpe, maracas e kazoo

Arpe, maracas e kazoo sono dei tipici strumenti esotici che possono portare nelle nostre case i suoni e le atmosfere della savana. Crearli da soli, con delle semplici tecniche di fai-da-te, è un passatempo veloce e divertente per stimolare la curiosità...
Bricolage

Come creare un originale maracas con i vasetti di yogurt

Se vi piace il fai da te e siete sempre alla ricerca di nuove idee per un riciclo creativo di oggetti oramai inutilizzabili, non perdete il tutorial di oggi. Scoprirete come creare un maracas, un gioco originale adatto al carnevale o a qualsiasi altra...
Bricolage

Come colorare le uova pasquali

In coincidenza con la Pasqua, oltre a donare e consumare gustosissime uova di cioccolato, si può procedere con l decorare la casa con tante uova colorate. È un'usanza antichissima quella di colorare le uova e già gli antichi Romani la mettevano in...
Bricolage

Come decorare delle uova con perline

Per realizzare e decorare delle uova pasquali con delle perline, occorrerà semplicemente procurarsi tutti i supporti occorrenti, rivestire con creatività e gusto delle comuni uova di gallina con delle perline colorate e, infine, seguire con attenzione...
Bricolage

Come svuotare le uova

L'attività del bricolage è uno degli hobby più originali e fantasiosi; prevede l'utilizzo di tanti materiali per la realizzazione delle proprie creazioni. Tra i vari materiali ritroviamo anche le uova che non possono essere usate così come sono, ma...
Bricolage

Come decorare le uova a pasqua

La Pasqua è una festività molto sentita, soprattutto nei paesi cattolici e ultimamente va sempre più di moda allestire e decorare la casa in stile pasquale, così come si fa per le feste natalizie. Ormai si fa l'albero di Pasqua, così come si fa quello...
Bricolage

Come svuotare le uova senza rompere i gusci

Cosa sarebbe la Pasqua senza le uova? Che siano di cioccolato, comprate o fatte in casa, anche la casa ha bisogno delle sue decorazioni. Tra striscioni e cestini, tornano protagoniste le uova, quelle vere questa volta, e a meno che queste non le si vogliano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.