DonnaModerna

Come fare per decapare un mobile

Di: Team O2O
Tramite: O2O 10/01/2023
Difficoltà:media
15

Introduzione

Decapare un mobile significa effettuare una serie di operazioni chimiche e meccaniche che permetteranno di riportare a nuova vita un mobile vecchio e rovinato. Ma come decapare un mobile in maniera professionale a casa propria? Vediamolo di seguito.

25

Decapare: stile vintage o nuova vita?

Prima di iniziare a descrivere le modalità per decapare un mobile devi sapere che questa tecnica può essere utilizzata per ottenere due differenti risultati. Da una parte, infatti, il decapaggio può essere usato per trasformare un mobile in un complemento d'arredo vintage; dall'altra, invece, può essere la soluzione per dare nuova vita a un vecchio arredo.

Indipendentemente dal risultato che si vuole ottenere, dovrai avere a portata di mano una serie di elementi, fondamentali non solo per svolgere il lavoro al meglio, ma anche per procedere in maniera sicura. Ricorda infatti che dovrai operare con materiali acidi per cui la protezione di mani e occhi è fondamentale.

35

Cosa serve

Per prima cosa ti servirà un luogo dove poter lavorare, ossia un garage, un terrazzo o altro luogo in cui poter svolgere le varie fasi del decapaggio senza problemi.

Avrai poi bisogno di carta vetro, stucco, spazzole metalliche, pennelli, pasta di cera, cera per mobili, panni specifici per stendere la cera. Non dimenticare i guanti per la protezione delle mani, gli occhiali da lavoro e anche delle mascherine per evitare di inalare la polvere di legno che viene scartavetrata nonché la vernice che viene utilizzata per le operazioni.

Continua la lettura
45

Carta vetro, stucco e spazzola

Per decapare in maniera corretta il tuo mobile per prima cosa devi rimuovere gli strati di vernice e di cera presenti in superficie. Questo passaggio può risultare lungo e noioso, ma è fondamentale per ottenere un buon risultato finale.

Eventuali imperfezioni e buchi vanno stuccati per rendere più omogenea la superficie del legno. Se vuoi ottenere un effetto vintage o vuoi realizzare un arredo shabby chic puoi scegliere di non stuccare tutti i buchi e i dislivelli lasciando qualche imperfezione che rende più naturale il legno.

Una volta che lo stucco è asciutto, puoi procedere con la spazzola metallica: ricorda di spazzolare nel verso delle nervature, in modo da accentuare i piccoli solchi che le caratterizzano all'interno dei quali sarà assorbita meglio la cera.

55

Pasta bianca e cera

Quando si parla di passare la cera per mobili durante il decapaggio ci si riferisce a due operazioni differenti. Infatti, prima si deve passare la pasta di cera bianca e, successivamente, la cera. L'applicazione va fatta con un pezzo di lana d'acciaio che permetterà di eliminare i residui in eccesso e definire il risultato finale.

Una volta ottenuto, l'ultimo passaggio sarà quello di lucidare il tuo mobile decapato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un mobile porta tv con i pallet

Creare mobili con i pallet è una vera e propria moda. Questo materiale è molto economico, facile da lavorare e si adatta ad assumere le più svariate forme. Riuscire a creare un mobile con i pallet non è difficile. Infatti i pallet sono facili da assemblare...
Altri Hobby

Come rivestire un mobile in foglia argento

Se avete un mobile in legno e il colore non vi soddisfa più o non è adatto al contesto di arredo che avete impostato, potete apportare delle modifiche seguendo delle linee guida ben precise, e optando per il rivestimento con le foglie d'argento. Il lavoro...
Altri Hobby

Come rifinire un mobile in foglia d'argento

L'originalità di un mobile realizzato in foglia argento è certa e indiscutibile, si farebbe notare immediatamente per via della sua raffinatezza e lucentezza in qualsiasi parte della casa. Vediamo insieme quali sono gli step da seguire per questo lavoro...
Altri Hobby

Come rivestire un mobile con le foto

Se abbiamo un mobile ed intendiamo rifinirlo in modo elegante ed originale, lo possiamo fare utilizzando delle foto. Quest'ultime, se rappresentano paesaggi, castelli o mulini, si adattano molto bene sia per un mobile classico che rustico. In entrambi...
Altri Hobby

Come stimare il valore di un mobile antico

La casa rappresenta un luogo dove sentirsi a proprio agio. Infatti le varie stanze vengono arredate in base ai propri gusti personali. Vi sono moltissimi stili per ricreare il salotto o la camera da letto. Per esempio lo stile moderno, minimal, shabby...
Altri Hobby

5 consigli prima di restaurare un mobile

Uno dei lavori più affascinanti del fai da te è sicuramente il recupero dei vecchi mobili. Una vera e propria arte che regala grandi soddisfazioni. Infatti, utilizzando delle tecniche specifiche è possibile restaurare i mobili per riportarli al loro splendore...
Altri Hobby

Come creare una scultura mobile

Le sculture mobili rappresentano dei divertenti lavoretti (piuttosto economici e facili da costruire),in grado di abbellire in modo semplice ma esclusivo ogni tipo di ambiente. Se poi vengono realizzate utilizzando materiali robusti, possono anche essere...
Altri Hobby

Come sverniciare un mobile in legno

La sverniciatura è un metodo molto comune per rimuovere delicatamente la vernice o i vecchi residui di vernice dal legno o dai metalli.Nell'ambito di complessi lavori di ristrutturazione viene utilizzato uno sverniciatore forte, che ottiene un effetto...