Come fare presine da cucina ai ferri

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'arte del cucito e della maglia, oltre all'uncinetto e tutti i metodi per lavorare il cotone e la lana, è un'arte che si tramanda da generazioni e generazioni, addirittura da millenni. In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili a tutti coloro che si vogliono avvicinare a quest'arte e non conoscono molto bene i piccoli segreti per la buona riuscita di lavori piccoli o grandi che siano. Nello specifico, ci occuperemo di dare alcuni consigli su come preparare e realizzare delle semplici presine da cucina ai ferri. Vedremo qual è il procedimento. Presi tutti i materiali occorrenti per la realizzazione di questo progetto, leggete l'articolo che, in pochi e brevi passi vi spiegherà come fare.

26

Occorrente

L'occorrente per la realizzazione delle presine da cucina all'uncinetto è il seguente: due ferri da 1,5 e la lana numero 3, del colore che vi occorre per dare vivacità alle vostre creazioni. Per prima cosa dovrete creare un piccolo cappietto ad una delle due estremità del filo di lana, da cui verrà fuori un'asola. In quell'asola dovrete infilare l'uncinetto, stringendo poi il nodo dall'estremità più corta che avrete.

36

Punti

Per la realizzazione di una presina da cucina c'è bisogno di una quindicina di punti (più punti fate più il vostro prodotto sarà grande e di diverso utilizzo). Per il primo passaggio prendete l'estremità libera del filo con due dita, l'indice ed il medio, tenendo il palmo della mano rivolto verso di voi. Eseguite un movimento rotatorio da sinistra verso destra in modo da formare un cerchio intorno alle due dita, per poi infilarci tra loro il ferro. Fatto questo, stringete il nodo che si è venuto a formare. Ripetete questo passaggio circa quindici o venti volte (la grandezza la vedrete durante il procedimento del lavoro, per poter decidere a vostro piacimento), per avere la base della vostra presina.

Continua la lettura
46

Catenelle

A questo punto dovrete prendere l'altro uncinetto, che vi servirà per creare le maglie. Infilate l'uncinetto libero nell'ultimo punto creato sull'altro ferro, che sarà quello più vicino alla punta.
Arrotolate l'estremità del filo di lana al ferro libero, partendo dal basso, e tirate fuori dal punto il nodo che avete ottenuto, praticamente "tornando indietro". Stringete il tutto e avrete ottenuto il primo punto sul secondo uncinetto. In questo modo realizzerete delle catenelle, così chiamate proprio nel linguaggio del cucito, che uniranno i vostri due "attrezzi da lavoro". Ripetete il procedimento fino a che la vostra presina non raggiunge la grandezza da voi desiderata.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come preparare delle presine ad uncinetto

Realizzare delle splendide presine all'uncinetto non risulta abbastanza complicato. Questo specialmente per chi ha già una sufficiente padronanza con questo attrezzo e adora eseguire piccoli accessori ed oggetti utili per se stessi o da regalare ad amici/conoscenti....
Cucito

Come realizzare delle presine da forno con i vecchi jeans

Chi di voi non ha nei propri cassetti decine di paia di jeans consumati, logorati quasi da buttare? Per non sprecare nulla, datevi al riciclo creativo e divertitevi ad inventare qualcosa di utile ed originale con i vostri vecchi jeans. Avete mai pensato...
Cucito

Come imbottire le presine

Come tutti sanno le presine sono degli utensili molto utili in cucina che servono principalmente ad evitare scottature nel momento in cui si estraggono teglie dal forno o nel momento in cui si devono prendere con le mani delle cose molto calde. Realizzare...
Cucito

Come realizzare delle presine

Realizzare presine per la cucina risulta essere un'operazione alquanto semplice, anche per chi non è particolarmente esperto. Naturalmente, provvedendo voi stessi alla realizzazione di queste simpatiche creazioni, non solo avrete la possibilità di imparare...
Cucito

Come realizzare delle presine rotonde a filet

Le presine generalmente vengono utilizzate in cucina, per prendere pentole o piatti caldi; in commercio sono presenti in colori e modelli differenti. È possibile realizzarle all'uncinetto. In questa guida sarà spiegato come farle attraverso un anello...
Cucito

Come realizzare delle presine all'uncinetto

La realizzazione di presine all'uncinetto dà la possibilità di portare colore ed allegria in cucina. Esse si possono realizzare di forme e colori diversi. Inoltre, si possono cambiare oppure regalare. Nel seguente tutorial vengono date delle corrette...
Cucito

Come realizzare presine con il patchwork

Il patchwork, ovvero il lavoro con le pezze, consiste nell'unione realizzata a mano di più tessuti uniti tra loro tramite la cucitura. Un'idea davvero originale può essere quella di realizzare tanti oggetti utili e funzionali per la casa avvalendosi...
Cucito

Come utilizzare i ferri circolari per la lavorazione a maglia

Al giorno d'oggi non si usa spesso lavorare i capi a maglia, perché è molto più comodo acquistare i capi già belli e fatti. Per non dimenticare la tradizione di questi lavori fatti a mano, molte donne amano utilizzare i ferri per creare dei fantastici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.