Come Fare Tanti Giochi Diversi Con Le Palline Da Ping-pong

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se hai un po' di spazio in casa e una tavola da ping-pong è un buon investimento, però per fare i giochi elencati in questa guida non c'è bisogno di queste cose. Nota quanti giochi puoi fare con delle semplici palline da ping-pong facendo divertire i tuoi figli. In questa guida vi spiegherò come fare tanti giochi diversi con le palline da ping-pong.

27

Occorrente

  • palline da ping-pong
37

Sono davvero molte le attività che possono essere fatte con le palline da ping-pong, te ne elenco qualcuna. La prima attività consiste nel costruire due mazze arrotolando alcuni giornali vecchi oppure usando dei tubi di cartone dei rotoli di carta da cucina. I bambini dovranno colpire la pallina con le mazze cercando di fare goal.

47

Si deve fare goal in due scatole poste alle estremità del campo. Una seconda attività consiste nell'afferrare la pallina con tre dita e stringerla forte fino a quando non schizza via dalla mano. Rotolerà velocissima e poi tornerà indietro verso di te, proprio come se fosse un boomerang. Una terza attività si fa nell'acqua.

Continua la lettura
57

Infatti si può giocare con le palline da ping-pong mettendole nell'acqua, come nella vasca da bagno, nel lavandino o magari in una piccola piscina. Un ultimo modo per usare le palline da ping-pong è per migliorare la propria mira, infatti si può giocare lanciandole in un secchio o contro un qualsiasi bersaglio.

67

Approfondimenti e curiosità:

Il ping pong (o tennis da tavolo), è uno degli sport di maggior diffusione nel mondo ed una specialità olimpica. Può essere svolto a scopo ricreativo a qualsiasi età e si può giocare in luoghi ristretti, al chiuso e all'aperto. Per la pratica agonistica sono necessari luoghi attrezzati e spaziosi al chiuso. Richiede, inoltre, un'opportuna preparazione psicofisica a causa delle sollecitazioni, sia fisiche che di concentrazione mentale, espresse nei brevi tempi di ogni scambio. Per questo l'atleta di tennis tavolo esprime in genere doti fisiche di coordinazione, rapidità di movimento e ottimi riflessi oltre ad una certa sensibilità nel tocco. Dagli appassionati viene spesso detto che "il tennis tavolo è giocare a scacchi correndo i cento metri". Questa affermazione testimonia che l'elevata dose di concentrazione richiesta dal gioco va abbinata ad una fulminea velocità di movimento.
In Italia il Tennis tavolo si costituì come disciplina sportiva e apparato organizzativo nel 1960 quando si svolse la prima Assemblea Generale. In seguito, nel 1979, il Coni riconobbe formalmente la Federazione Italiana tennis tavolo (F. I. Te. T) al pari di federazioni sportive più popolari. Il tennis tavolo in Italia pur essendo conosciutissimo paradossalmente si trova in un posto di rincalzo nella classifica mondiale di popolarità, ci sono (ottimisticamente parlando), circa 10.000 iscritti alla Federazione tra maschi e femmine di cui 6637 nella classifica maschile e 557 in quella femminile al 1 luglio 2013 che lo praticano regolarmente. Le ragioni della mancanza di sviluppo del Tennis Tavolo in Italia è da ricercarsi in motivi culturali ormai radicati; infatti la maggior parte degli italiani considera erroneamente il tennis tavolo come un gioco o passatempo da circolo e non come uno sport vero e proprio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una racchetta da ping pong

Realizzare una racchetta da ping pong può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se amate questo sport. L'unico accorgimento che dovrete avere per ottenere una racchetta da ping pong regolamentare, sarà quella di ricoprire le facce del telaio con la...
Bricolage

Come fare delle palline gioiello per l’albero di Natale

Se per il periodo natalizio intendete realizzare un albero davvero originale, potete creare delle palline gioiello. Si tratta infatti, di un lavoro semplice e divertente che vi consente di mettere a frutto la vostra creatività decorando l'albero di natale...
Bricolage

Come fare le palline da giocoliere

Quanti di voi non restano incantati davanti agli artisti di strada o ai giocolieri? Tutti amano le esibizioni esilaranti di questi artisti e sono tentati da riprovare in casa a fare gli stessi giochi. Prima di investire negli attrezzi del mestiere, magari,...
Bricolage

Come fare le palline di lana per l'albero di Natale

Usando un po' di fantasia e concentrandosi un po' utilizzando pochi materiali è possibile addobbare l'albero di Natale spendendo veramente pochissimo. Vi basterà avere della colla, un gomitolo di lana e dei semplici palloncini. Seguendo il procedimento...
Bricolage

Come Riutilizzare Le Palline Da Tennis Ormai Vecchie

Giocare a tennis è un'attività piuttosto divertente che moltissime persone amano praticare, e molto spesso ci si ritrova ad avere una moltitudine di palline, alcune vecchie di cui non si sa cosa fare ma che possono essere riutilizzate in qualche maniera...
Bricolage

5 modi economici per realizzare palline di Natale

Il giorno di Natale, il 25 dicembre, tutti i cattolici festeggiano la nascita di Gesù, ma già dall'inizio di questo mesi si è soliti abbellire le proprie abitazioni con degli addobbi tipici di questo periodo come il presepe che ripropone in piccolo...
Bricolage

Come realizzare palline di Natale con Glitter

Con l'arrivo del Natale potresti avere voglia di dare un tocco di originalità al tuo albero. Le decorazioni dello scorso anno non ti piacciono più e le solite decorazioni commerciali non ti ispirano, hai voglia di dare un tocco personale alla tua casa,...
Bricolage

Come fare delle palline di Natale in cartapesta

Anche se il Natale non è molto vicino, arrivare preparati e con delle belle decorazioni già pronte potrebbe essere utile, soprattutto per preparare una bella festività come si deve. In commercio ce ne sono moltissime, ma crearne con le proprie mani...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.