Come fare tappi per i buchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando abbiamo la necessità di fare delle riparazioni e nello specifico di tappare dei buchi, situati in qualsiasi posto, come ad esempio una parete o un lavabo, possiamo utilizzare molteplici differenti materiali, che meglio si adattano alla situazione creata. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come fare tappi per buchi in pochi e semplici passi, perciò suggerisco di continuare a leggere questo breve articolo per scoprire come fare. Attenzione: questa è una guida redatta a solo scopo informativo, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

25

Tappi per buchi sulle pareti

Se abbiamo un buco ad una parete, che sia questa di cartongesso o di cemento, possiamo scegliere 2 diversi tipi di tappi per riempire la cavità. Utilizzando un tappo di sughero, oppure servendoci di un pezzo di legno e assottigliandolo per farlo entrare come un tassello nel buco da ricoprire e riparare. Infine una volta inserito, possiamo ricoprirlo di malta e cemento, per coprire la riparazione, andando poi a rifinire il tutto con qualche mano di vernice.

35

Tappi per fori sul legno

Se invece abbiamo un foro su una superficie in legno, dobbiamo servirci di un tassello; servendoci poi di un alesatore con la coda di una lima possiamo ampliare il foro da riparare, per poi inserire il tondino di legno, per poi successivamente tagliarlo radente la zona forata. Per rifinirlo dobbiamo carteggiarlo con della carta vetrata, senza serrarlo con la colla, in quanto la sua forma conica inserita a pressione, regge autonomamente, senza fuoriuscire più. Se vogliamo realizzare invece dei tappi di plastica per un laterale di un armadio componibile, che avendolo separato presenta i fori di giuntura particolarmente visibili ed antiestetici e non vogliamo otturare definitivamente in previsione di unire nuovamente le due parti, possiamo quindi fare dei tappi estraibili e comunque coprenti.

Continua la lettura
45

Realizzare dei tappi estraibili

Per creare dei tappi estraibili prendiamo allora la misura della profondità del buco e del suo diametro. Se ad esempio il buco è profondo due centimetri e largo un centimetro, allora ci procuriamo un oggetto che abbia lo stesso diametro del buco ovvero un tappo di sughero che è facilmente modellabile. Infatti con la lama di un taglierino, lo portiamo a misura e lo infiliamo in una pallina di cera, creando l'impronta necessaria. A questo punto, nel foro creatosi nella cera, facciamo colare della resina liquida vendibile nei negozi di ferramenta. Con questo sistema di fusione a cera, otteniamo a resina indurita, la perfetta sagoma del tappo che dopo aver accorciato come profondità, può essere applicato sull'armadio ed essere asportato senza problemi in qualsiasi momento.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una collana con i tappi di bottiglia

Lo stimolo e sviluppo della creatività è una grandissima risorsa per creare degli oggetti assolutamente originali ma soprattutto, per tenere sempre in perfetta forma la nostra abilità artistica. In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli...
Bricolage

Come decorare con i tappi di sughero

Spesso, dopo aver aperto qualche bottiglia, si tende a buttare via questi piccoli oggetti utili e riciclabili. Tuttavia, è possibile riutilizzare i tappi come strumenti di decoro per le stanze e per la propria abitazione: per fare ciò, basta avere del...
Bricolage

Come bucare i tappi delle birre

Molti lavori di bricolage prevedono l'utilizzo di materiali insoliti, ma comunque facilmente reperibili. Tra questi, menzione d'onore va ai tappi delle birre, elementi metallici e variopinti utilizzati per creare bigiotteria o phonestrap, ma anche per...
Bricolage

Come riutilizzare i tappi di sughero

Hai una grande "collezione" di tappi di sughero? Ti sei stufato di tenerli lì a prendere polvere e sei intenzionato a gettarli ai primi cassonetti che ti capitano a tiro? FERMO SUBITO! Molti non ci pensano, ma i tappi di sughero hanno un valore e possono...
Bricolage

Come riciclare i tappi di bottiglie

Ormai il riciclo è sempre più presente nella nostra vita di tutti i giorni, e rappresenta il modo di oggi di fare ecologia evitando inutili sprechi. Infatti sono moltissime le creazioni che si possono ottenere semplicemente riutilizzando oggetti che...
Bricolage

Come fare una tenda con tappi di metallo

L'arte del fai da te costituisce sicuramente uno dei passatempi preferiti di tantissime persone. Attraverso questo hobby infatti è possibile divertirsi e rilassarsi riuscendo anche a creare qualcosa di assolutamente unico ed originale senza spendere...
Bricolage

Come fare un cesto con i tappi di sughero

In questo articolo vedremo come fare un cesto con i tappi di sughero. Se avete dei tappi di sughero che volete riciclare, ecco che vi proponiamo una simpatica idea che vi potrà dare modo di realizzare un regalo originale e semplice: il cesto di tappi....
Bricolage

Come riutilizzare i tappi a corona

I tappi a corona da anni ci accompagnano nella vita quotidiana poiché si trovano su quasi tutti i tipi di bottiglie e sono coloratissimi, per cui molte persone amano collezionarli o usarli per creare delle decorazioni particolari. In riferimento a ciò,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.