Come fare un abito con taglio a kimono

Tramite: O2O 30/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il kimono è un abito tradizionale giapponese e anche il costume nazionale. Inizialmente con kimono si indicavano tutti i tipi di abito, fino a quando venne utilizzato solo per indicare il tipico abito lungo a forma di T che oggi conosciamo tutti come il kimono tradizionale. L'indumento si compone di diversi rettangoli di stoffa colorata e di varie dimensioni. Crearlo da zero non implica grandi sforzi ma solo un po' di precisione nelle cuciture; oltre ovviamente ad avere gli strumenti adatti a realizzarlo (cartamodello, ago, filo, macchina da cucire). Di seguito vedremo come fare un abito con taglio a kimono.

26

Occorrente

  • Stoffa di seta
  • Cartamodello
  • Ago e filo
  • Macchina da cucire
  • Fiocco
36

Per prima cosa bisognerà scegliere la stoffa adatta, solitamente la seta. Si possono preferire tessuti a tinta unita o a fantasia. Successivamente bisogna, metro alla mano, prendersi le misure partendo dalla parte posteriore del collo, passando poi al busto, alla vita e ai fianchi per poi finire ai piedi.

46

In questo nodo otteniamo una serie di barre verticali di stoffa che in base alla misura rilevata, maggioriamo di un paio di centimetri di larghezza, poiché bisogna cucirle tra loro accavallandone un buon quantitativo. Le cuciture dovranno essere eseguite a macchina perché necessitano di precisione. Le strisce di stoffa vanno cucite a coppia, per cui si prendono due strisce per il busto, due per la vita ed infine due per i fianchi. Completato il kimono sia davanti che dietro, passiamo alla realizzazione delle maniche. Per un taglio più comodo della stoffa, bisogna far piegare il gomito alla persona che ci fa da modella, tenendo conto che la larghezza di un kimono standard si aggira intorno ai 60 centimetri. Per realizzarle sono necessarie due strisce di stoffa della medesima misura che vanno cucite tra loro, ottenendo un'unica manica cilindrica. Dopo la realizzazione delle maniche del kimono, procediamo con l'imbastitura in prossimità delle spalle, ed in modo perfettamente equilibrato perché il kimono nella parte superiore, deve avere la classica forma della lettera "T".

Continua la lettura
56

A questo punto la realizzazione del kimono è quasi terminata; bisognerà solamente ricavare il fiocco da un altro pezzo di stoffa (stessa qualità ma colore diverso). Ad esempio se l'abito è blu, il fiocco dovrà essere giallo; nei tessuti fantasia il richiamo deve invece avere almeno uno dei colori rappresentati. Per la sua realizzazione occorre della stoffa di 2 metri di lunghezza e larga 15 centimetri, ed una volta rifinita, va applicata intorno al busto, bloccata ai due lati, ed infine quando si indossa, va fatto il classico fiocco a farfalla. Ora saprete come fare un abito con taglio a kimono. Liberate la vostra fantasia orientale e il gioco è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un kimono giapponese

Il Kimono è l'abito tradizionale giapponese, il termine stesso ha il significato di "cosa da indossare " esso rappresenta anche il costume tradizionale della Nipponia. Il kimono originale nasce appunto in Giappone, ed è riconoscibile per la sua manifattura...
Cucito

Come creare una giacca kimono

La giacca kimono è un modello di casacca che va molto in voga quest'anno. In tutti i negozi di moda si possono trovare tantissimi modelli differenti, per stampe e per forma, da poter indossare. La giacca kimono è molto semplice da abbinare con altri...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare un mini abito monospalla

L'arte del cucito consente di risparmiare e realizzare creazioni ed abiti di ogni tipologia, per uomo, donna e bambino. Le tecniche di taglio e cucito, inclusa la realizzazione dei cartamodelli necessari per la creazione di indumenti, richiedono un minimo...
Cucito

Come realizzare un abito senza cartamodello

Se si è interessati a conoscere alcuni metodi di sartoria questa guida è l'ideale. Nello specifico in questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare un abito senza cartamodello. Generalmente...
Cucito

Come cucire un abito da sposa a sirena

Il matrimonio è uno dei giorni più belli della vita di una donna, per questo tutto deve funzionare alla perfezione. Dalla sala all'addobbo in chiesa, tutto deve essere perfetto. Soprattutto, l'abito. Ognuno lo sogna in una determinata maniera, classico,...
Cucito

Come confezionare un abito copricostume

Confezionare un abito copricostume, è un compito che richiede delle conoscenze base del cucito; il copricostume può essere realizzato in diversi metodi: con la macchina da cucire, a mano, ai ferri oppure all'uncinetto. Per realizzare il copricostume,...
Cucito

Come creare il tracciato di un abito tubino

Le donne sono sempre molto attente alla moda, e alle tendenze del momento. Spendono moltissimi soldi in vestiti, cercando di apparire sempre al meglio. Ma anche se in commercio esistono ormai un'infinita' di vestiti e marchi differenti, non c'è nulla...