Come fare un accappatoio

Tramite: O2O 01/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli accappatoi sono indumenti utili soprattutto quando si fa la doccia e in commercio ne esistono moltissimi e di diverse fatture, ma non sempre incontrano i gusti di ognuno di noi. Per questo volte è bene avvalerci del fai da te per poterne creare qualcuno personalizzato. In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli su come realizzare un accappatoio con le vostre stesse mani e la tecnica del fai da te. Nello specifico ci occuperemo di come realizzare un modello di accappatoio senza cappuccio, quindi, un modello molto più semplice del tradizionale accappatoio. Si tratta di un progetto che può essere realizzato anche da coloro che non hanno particolare dimestichezza con il taglio e cucito. Vediamo quindi come procedere e quale materiale occorre per la realizzazione di questo progetto, vi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno a realizzare il lavoro molto velocemente. Mettiamoci all'opera quindi.

27

Occorrente

  • Spugna (del colore che preferite) alta circa 130 cm.
37

Materiali per l'accappatoio

La prima cosa da fare è quella di fornirci del telo di spugna a metraggio che è possibile acquistare direttamente presso i mercati o presso i negozi di tessuti. A questo punto, partiamo con il disegnare il modello dell'accappatoio che dobbiamo realizzare. Tracciate un rettangolo che misuri 60 centimetri di larghezza per 85 di lunghezza. Considerate ora il lato più lungo tracciate una parallela spostandovi di circa 3 cm verso l'interno. A questo punto, dal lato A-B' misurate 31 cm circa e segnate il punto E, dal quale traccerete verso il basso un'altra linea di 16 cm.

47

Cucire i vari pezzi

A questo punto ripiegate la stoffa in due, tenendo il diritto verso l'interno. Poggiatevi il modello che avete realizzato precedentemente con la linea del centro dietro A-D e ritagliate i contorni senza lasciare spugna a margine. Tagliate anche lungo la linea corrispondente al tratto E-F (che coincide con il giro della manica). Con la macchina, cucite i margini B-C e profilate tutto il bordo del capo senza stacchi, compreso lo spacco indicato con E-F.

Continua la lettura
57

Rifinire l'accappatoio

Per completare il confezionamento dell'accappatoio, accostate le spalle del davanti e del dietro in modo che i punti indicati dal vertice E coincidano e cucitele insieme. Per abbellire e personalizzare il tutto, prima di rifinire con l'ultima cucitura, quindi mentre il capo è ancora aperto, potete aggiungere dei ricami da fare a macchina o a mano oppure mettere delle simpatiche applicazioni già pronte che potete acquistare in una qualsiasi merceria.

67

Accappatoio per bambini

Le misure qui indicate vi permetteranno di realizzare un accappatoio adatto a bambini dell'età massima di 10-11 anni. Chi invece fosse interessato alle dimensioni per un adulto potrà sostituire le misure indicate all'inizio della guida per il disegno del modello con le seguenti: rettangolo della lunghezza di cm 89 e larghezza pari a cm 70. L'accappatoio realizzato con queste misure andrà bene per un adulto/a di taglia 44-46.
Realizzare un accappatoio per conto nostro potrebbe essere un lavoro complesso e lungo, che vi richiedera' un po' di tempo. I consigli di questa guida vi saranno certamente utili per realizzare il lavoro più rapidamente. Vi auguro quindi buon lavoro.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un accappatoio in spugna per bebè

Quando pensiamo ad un accappatoio, l'idea che ci salta in mente, è quella di una struttura con cappuccio e relative maniche. L'idea è corretta solo se l'indumento in questione deve essere utilizzato da un bambino o da un adulto, ma se invece ad usufruirne...
Cucito

Come realizzare un poncho accappatoio

Per asciugare i neonati dopo il bagnetto è molto utile l'utilizzo di un poncho accappatoio. I negozi specializzati in articoli per bambini ne sono ricchi, sia in modelli che in colori. Può essere però molto gratificante provare a realizzare in totale...
Cucito

Come realizzare un travestimento da Yoda

Tra tutti i personaggi di Star Wars o Guerre stellari (come preferite), ce n'è uno veramente molto simpatico. Bassino, indossa un mantello e ha delle orecchie verdi che non si può evitare di notare: Yoda. È una sorta di umanoide che piace molto ai...
Cucito

Come realizzare un costume da pecora

Certamente non ci manca la fantasia per far divertire i bambini. Tuttavia, ci ingegniamo e cerchiamo di accontentarli come meglio possiamo. Generalmente i bambini sono sempre attratti dai camuffamenti e travestimenti, soprattutto quando ci avviciniamo...
Cucito

Come monogrammare accappatoi e asciugamani di spugna

Ogni giorno facciamo uso degli asciugamani e adesso che siamo nel bel mezzo della stagione estiva, ancora di più utilizziamo l'accappatoio per asciugarci dopo le frequenti docce, quotidiane. Se dobbiamo convivere con altri amici è opportuno monogrammare...
Cucito

Come riciclare una vecchia copertina di pile

Spesso capita che dall’armadio venga fuori una vecchia copertina di pile che magari non usiamo più quindi ci poniamo il problema su come utilizzarla o eventualmente come riciclarla. Se l'analizziamo a fondo possiamo infatti ricavarne altri oggetti...
Cucito

Come realizzare una toga

La toga è un indumento che richiama alla mente antichi romani e divinità lontane, ma persino oggi rimane essenziale per gli studenti dei college statunitensi che frequentano regolarmente una confraternita, oppure per i giudici in tribunale. Per tutti...
Cucito

Come riutilizzare le sciarpe di lana

Negli ultimi anni va sempre più di moda l'arte del riciclo. Infatti moltissime persone evitano di buttare via oggetti e vecchi indumenti e li riutilizzano in svariati modi. L'arte del riciclo ha coinvolto tutti che mettono in campo la loro creatività....