Come fare un'ape amigurumi all’uncinetto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'amigurumi è l'arte di creare con l'uncinetto simpatica soggetti, per di più animaletti. Si tratta di una tecnica piuttosto semplice: basta partire da un cerchio di catenelle e lavorare a punto basso. Nella seguente guida vedremo in particolare come fare un'ape amigurumi all'uncinetto che potrai utilizzare come portafortuna, come portachiavi o regalare ad una persona speciale.

27

Occorrente

  • Uncinetto numero 3
  • Filato
  • Ago da lana
  • materiale da imbottitura
37

Per fare un'ape amigrumi all'uncinetto devi partire dal cerchio magico che andrà realizzato formando un cappio intorno all'indice e al pollice, senza creare il nodo. Fatto il cerchio, prendi il filato giallo e comincia il primo giro con 6 punti bassi dentro il tondo. Continua con 2 punti bassi in ogni punto sottostante. Al terzo giro, effettua un aumento e prosegui con 1 punto basso nella maglia adiacente. Segui lo schema fino alla fine del giro. Fai il quarto giro con 1 aumento e 1 punto basso nei 2 punti bassi seguenti. Dovresti avere un totale di 24 punti. Il quinto e il sesto giro li farai con 1 punto basso nei due successivi. Ora effettua le diminuzioni progressive, per creare la testa dell'ape amigrumi all'uncinetto. Diminuisci di un punto e fai 1 punto basso nel seguente fino a terminare il settimo giro. Per l'ottavo, esegui 1 punto basso in ogni maglia del giro precedente. Punta l'uncinetto per tenere in sede il filo. Inserisci un po' di ovatta nella tasca all'uncinetto, cercando di sagomarla bene. Con il filato nero, inizia il nono giro aumentando di un punto e facendo 1 punto basso in quello successivo, fino alla fine. I due giro seguenti sono semplici: 1 punto basso in ogni maglia sottostante.

47

Riprendi il giallo e lavora il dodicesimo giro con 1 aumento e 1 punto basso nei 6 seguenti. Fai poi 1 punto basso in ciascuno dei precedenti nel tredicesimo e quattordicesimo giro. Prova a contare le maglie: dovrebbero essere 24. Con il filo nero, esegui 1 punto basso in ciascuna maglia sottostante. Fai la stessa cosa per i due giri seguenti. Prosegui la tua simpatica ape amigrumi all'uncinetto con il giallo. Lavora 1 punto basso fino alla fine dei giri diciotto e diciannove. Riprendi le diminuzioni come per la testa. Nel ventesimo giro, diminuisci di un punto e fai 1 punto basso nelle maglie seguenti. I giri 21 e 22 li farai con il nero, eseguendo 1 punto basso fino alla fine. Imbottisci la metà del corpo con l'ovatta.

Continua la lettura
57

Nel ventitreesimo giro, diminuisci di un punto e vai avanti a maglie basse fino alla fine. Prendi il giallo e fai un punto basso in ogni maglia sottostante. Conta esattamente 12 maglie. Se vedi che il corpo non è ben compatto, aggiungi altra ovatta. Termina l'ape amigurumi all'uncinetto con una diminuzione all'interno di ogni punto basso. Aiutandoti con un ago da lana, stringi i punti appena eseguiti. Tira bene il filo e assicuralo con un nodino. Infila in sede i 4 scovolini, con cui realizzerai le zampe e le antenne dell'ape. Infine, ricama gli occhi con il rosso e crea una boccuccia sorridente. L'ape amigurumi è così ultimata!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la perfetta realizzazione di un'ape amigurumi si consiglia di essere meticolosamente precisi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Tecnica amigurumi: 5 cose da sapere

Amigurumi è un termine giapponese che deriva dalla parola ami, che significa lavorare all'uncinetto o a maglia, e nuigurumi, che significa peluche. È dunque l'arte di creare di creare con l'uncinetto simpatici soggetti, per di più animaletti. Realizzare...
Altri Hobby

I migliori amigurumi per Halloween

La tecnica di lavoro ad uncinetto o a maglia, sta spopolando sempre più nelle persone che hanno una gran voglia di realizzare oggettistica fai-da-te. Questa nuovissima tecnica di realizzare per lo più bamboline in filo di cotone deriva da un acronimo...
Altri Hobby

Come fare delle decorazioni pasquali amigurumi

L'amigurumi è l'arte giapponese di realizzare dei soggetti raffiguranti animali servendosi dell'uncinetto o dei ferri circolari. Il risultato del lavoro sono dei peluche (dal giapponese nuigurumi significa appunto peluche) molto simpatici e adatti...
Altri Hobby

Come realizzare un cactus all'uncinetto

Avete mai sentito parlare di "amigurumi"? La parola è giapponese, ed indica l'arte, appunto nativa del Giappone, di lavorare all'uncinetto o ai ferri dei simpatici animaletti, creature e oggetti di qualunque genere. I soggetti più classici sono proprio...
Altri Hobby

Come fare una foca all'uncinetto

La tecnica che consiste nel creare tramite l'uncinetto animali simpatici come la foca, chiamata amigurumi, nasce dall'arte giapponese, ed è un passatempo veloce e creativo. Ci sono tanti animali che si possono creare con questa arte, ma ora, con questa...
Altri Hobby

Come fare un fungo all'uncinetto

Fare un fungo all'uncinetto richiede una buona capacità di saper eseguire questa tecnica. È importante conoscere vari punti come: la maglia bassa, la catenella, la doppia maglia alta, la maglia alta e il punto fantasia. Si consiglia di utilizzare un...
Altri Hobby

Come fare dei tulipani a uncinetto

Realizzare degli oggetti all'uncinetto è un passatempo che oggigiorno appassiona moltissime persone. In questa guida vedremo dunque come fare dei tulipani attraverso la tecnica dell'amigurumi, ormai conosciutissima in ogni parte del mondo. Il procedimento...
Altri Hobby

Come fare un segnalibro all'uncinetto

Se siete amanti dell'arte creativa e sapete anche utilizzare molto bene l'arte dell'uncinetto, potete divertirvi a creare qualcosa di utile e di originale, da utilizzare voi stessi o per fare dei graditi regali a parenti ed amici. Nello specifico, nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.