Come fare un astuccio portapenne

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se amate il fai da te, ve la cavate con i lavoretti di taglio e cucito e state cercando un sistema per riutilizzare creativamente ritagli di stoffa, il tutorial proposto di seguito farà al caso vostro offrendovi una soluzione originale. Per fare l'astuccio occorrono pochi materiali, facilmente reperibili anche a casa, per cui il costo totale dell'oggetto a cui darete vita è quasi nullo. Ecco come fare un astuccio portapenne.

28

Occorrente

  • Lino (o cotone non sbiancato)
  • Stoffe a fantasia
  • Cerniera
  • Filo
  • Macchina da cucire
  • Cotone idrofilo
  • Spilli
  • Forbici
  • Feltro (di qualsiasi colore)
  • Nastrino (facoltativo)
38

Preparare i ritagli di stoffa

Cominciate preparando tutte le stoffe per il successivo assemblaggio. Dovrete ritagliare innanzitutto due rettangoli di lino (o cotone) di 20 cm x 10 cm e una coppia di rettangoli di feltro di dimensioni pari a 20 cm x 3 cm. Ricavate poi dai tessuti a fantasia quattro quadrati di lato uguale a 5 cm. Naturalmente le grandezze proposte possono essere modificate a piacere, in base alle dimensioni dell'astuccio che volete realizzare.

48

Cucire a macchina i ritagli

Cucite a macchina i quadrati e unite la trama patchwork al feltro, senza però chiudere le estremità, che dovranno essere dispiegate. Dovrete in sostanza ottenere un rettangolo di dimensioni uguali a quelle del pezzo di lino o di cotone. Mettete quindi il lino sul nuovo pezzo ottenuto con gli scampoli appena assemblati, disponendo tra le due parti sovrapposte il cotone per l'imbottitura. Ripiegate verso l'interno i lembi più lunghi, mettete degli spilli per bloccare la piega e cucite.

Continua la lettura
58

Aggiungere la zip

A questo punto potete attaccare anche la zip. Accertatevi che la cerniera sia posizionata nel modo corretto al lato più lungo e controllate la misura. Se dovesse risultare molto più lunga del necessario, spostate il fermo metallico fino al punto desiderato e tagliate i denti in eccesso con un paio di forbici. Nel caso in cui l'eccesso non è superiore ai due centimetri, è invece possibile lasciare la cerniera così com'è, in quanto la parte in più potrà poi essere nascosta all'interno.

68

Imbottire il tessuto

Fissato il primo lato della chiusura, non resterà che ultimare il portapenne assemblando anche il retro. Per un lavoro più rifinito, potete imbottire anche il secondo rettangolo di lino, sempre posizionandovi sopra una striscia di cotone. In questo caso per coprire l'imbottitura avrete bisogno di un pezzo di stoffa in più, che costituirà l'interno dell'astuccio. Dovrà essere delle stesse dimensioni del lino, ma potrete usare qualsiasi tessuto o colore.

78

Ultimare l'astuccio portapenne

Ultimate la vostra creazione cucendo anche il retro all'altro lato della cerniera e chiudendo il resto dei lati rimasti ancora aperti. Per dare un tocco in più, legate al gancio della zip un fiocchetto di stoffa sottile, lungo circa 10 cm e largo solo mezzo centimetro. In alternativa potete utilizzare un nastrino di raso che, oltre ad abbellire l'astuccio, ne faciliterà anche l'apertura.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete cucire il portapenne anche a mano: la macchina da cucire non è indispensabile, ma velocizza il lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee per un portapenne in stoffa

Ti piacerebbe avere un portapenne esclusivo e particolare? Non è necessario cercarlo per negozi in posti inaccessibili o lontani: lo puoi creare tu a casa e sarà sicuramente un pezzo unico e irripetibile che avrai soltanto tu. Qual è il materiale...
Altri Hobby

5 modi per realizzare un portapenne

Se intendete costruire un elegante ed originale portapenne potete usare diversi materiali, per poi abbellirlo con delle decorazioni raffinate e creative. Si tratta di un lavoro tutto sommato divertente che potrebbe coinvolgere anche i vostri figli. In...
Altri Hobby

Come realizzare un portapenne in gesso

Se siete degli amanti del fai da te e vi piace costruire da voi i piccoli oggetti di uso quotidiano allora questa guida fa al caso vostro. Oggi infatti vi mostreremo come realizzare un portapenne in gesso. Se siete stufi di dover raccogliere dalla vostra...
Altri Hobby

Come realizzare un portapenne con filo di rafia

Grazie all'arte del riciclo e del fai da te, associati ad un pizzico di fantasia, tutti quanti siamo in grado di realizzare con le nostre mani oggetti più o meno utili che possono servire per abbellire la nostra casa o per fare un regalo. La creatività...
Altri Hobby

Come costruire un portatrucco

Con la diffusione di internet, blog e social, la passione per il fai da te è cresciuta esponenzialmente: costruire un oggetto con le proprie mani e nient'altro è una cosa che regala una soddisfazione che non si può paragonare all'acquisto di un oggetto...
Altri Hobby

Come riutilizzare un metro da sarta

Il metro da sarta è uno strumento di misura che viene utilizzato nei lavori di sartoria ma anche nelle più disparate situazioni quotidiane. L'oggetto è costituito da una struttura flessibile a nastro, che grazie ad essa si possono effettuare misurazioni...
Altri Hobby

Come fare un porta penne con i tappi di sughero

Se intendiamo divertirci in casa con dei lavori di bricolage, possiamo realizzare diversi oggetti semplicemente riciclando dei materiali di uso comune. Se infatti prendiamo dei tappi di sughero, possiamo fare ad esempio un elegante e funzionale porta...
Altri Hobby

5 idee per riutilizzare i barattoli di vetro in modo creativo

Molti alimenti vengono contenuti nei barattoli di vetro. Quest'ultimi, una volta consumati vengono regolarmente gettati via. Ma, volendo il materiale di scarto si può recuperare. Riutilizzando i barattoli di vetro in modo creativo. Le possibilità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.