Come fare un biglietto d’auguri per la Festa della Donna

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

A volte basta un piccolo gesto o un piccolo pensiero per rendere speciale un giorno. La Festa della Donna ricorre l'8 di marzo, per ricordare non solo tutte le conquiste sociali, politiche ed economiche ma anche tutte le violenze e discriminazioni che le donne hanno subito nel corso della storia in tutto il mondo. In questa guida vedremo come rendere speciale questo giorno molto importante attraverso la realizzazione di qualcosa. Infatti vedremo come poter fare in maniera ottimale un biglietto d'auguri per la Festa della Donna. Basta veramente un po' di impegno e un pizzico di fantasia per ottenere un ottimo risultato. Chiaramente potrete apportare delle piccole varianti alla procedura esposta, così da poter dare un maggior tocco personale al biglietto d'auguri.

24

Realizzare diverse tipologie di bigliettino

Si possono realizzare diverse tipologie di biglietti d'auguri per la festa della donna, a seconda dei materiali che andrete ad utilizzare e del tempo che vorrete impiegarci. La base di partenza di ognuno di questi biglietti è il cartoncino. Ritagliate da un foglio di cartoncino del colore che preferite, un rettangolo di base venti centimetri e altezza quindici. Piegate il foglio a metà ottenendo quattro facciate con base dieci centimetri. La prima facciata rappresenta il fronte del bigliettino, su cui scriverete a chi è dedicato il pensiero, e l'ultima il retro, che resterà vuota. Le facciate centrali sono il corpo del bigliettino.

34

Realizzare fiori della mimosa con la carta crespa

Potete scegliere di realizzare i fiori della mimosa con la carta crespa: da un rotolo di carta crespa gialla ritagliate tanti quadrati di quattro/cinque centimetri di lato, appallottolateli uno ad uno per formare tanti pallini che incollerete come spiegato precedentemente per i bottoni. Potete scegliere di ritagliare tanti cerchietti da un semplice cartoncino giallo e incollarli con colla stick. Utilizzate per la base un cartoncino ondulato color cartone.

Continua la lettura
44

Realizzare altri fiori di mimosa

Il simbolo della festa della donna è la mimosa, quindi nel corpo centrale andrete a realizzare dei fiori di mimosa con diverse tecniche. Potete dipingere la mimosa utilizzando le tempere o gli acrilici, ma non gli acquerelli che rovinerebbero il cartoncino. Se non siete pratici con il disegno potete formare un ramo di mimosa a partire da bottoni gialli. Recatevi presso una merceria e acquistate circa una ventina di bottoni in più tonalità di giallo e in diverse dimensioni. Prima di incollare i bottoni fate una prova disponendoli uno accanto all'altro lungo una linea curva verde, realizzata in cartoncino, che rappresenta il ramo del fiore. Vi auguro dunque un buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come decorare un biglietto di auguri con rafia e uncinetto

Ecco un'idea originale per fare gli auguri in tutte le occasioni. Quante volte in occasione di compleanni o di altre festività, ci ricordiamo di aver dimenticato a comprare un bigliettino di auguri. I biglietti d'auguri, infondo, sono molto importanti...
Bricolage

Come creare dei biglietti d'auguri di seta

Per festeggiare un compleanno speciale, un anniversario di nozze oppure un elegante matrimonio, una delle idee creative più belle e raffinate per l'occasione può essere quella di creare a mano dei biglietti d'auguri davvero insoliti, diversi dai comuni...
Bricolage

Come creare dei biglietti di auguri in carta marmorizzata

Una tecnica molto apprezzata sin dai tempi antichi e usata tutt'oggi, è quella della carta marmorizzata. Questa affascinante arte riproduce per l'appunto colori ed effetti che si possono notare in natura come l'effetto marmo. In questo articolo creeremo...
Bricolage

Come realizzare dei bigliettini per auguri personalizzati

Hai conservato avanzi di carta da regalo o campionari di carta da parati e non sai come utilizzarli? È il compleanno di un tuo amico/a e all'ultimo momento ti sei ricordato di non aver comprato nessun biglietto da associare al tuo regalo? Vorrai sicuramente...
Bricolage

Come creare un biglietto d'auguri per un compleanno

In vista di un compleanno, che sia di un amico o di un familiare, la scelta del regalo è davvero molto importante. Ogni regalo, viene sempre accompagnato con un biglietto d'auguri. Infatti, il biglietto, deve essere un'anticipazione del regalo, quindi,...
Altri Hobby

Come realizzare un biglietto di auguri

Compleanni e ricorrenze varie rappresentano ottime occasioni per rendere omaggio alle persone a noi care, magari con regali e bigliettini contenenti messaggi d'auguri. Ma non sempre però si hanno le parole adatte, o pensieri immediati da scrivere. In...
Bricolage

Idee per un biglietto d'auguri originale

Ogni anno vi trovate sempre davanti ai regali di natale, sia per riceverli, sia per darli. Per prima cosa dovrete avere a portata di mano l'occorrente necessario al tutto, basterà un classico cartoncino. Il colore è a vostra discrezione, ma vi consigliamo...
Bricolage

Come decorare biglietti d'auguri con fiori pressati

Da sempre i fiori incarnano la bellezza della natura. Rappresentano un gradito regalo, adatto per ogni occasione.  In questo tutorial, vi indicheremo come decorare dei biglietti d’auguri con fiori pressati.  Si tratta di biglietti particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.