Come fare un biglietto d’auguri per la Festa della Donna

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte basta un piccolo gesto o un piccolo pensiero per rendere speciale un giorno. La Festa della Donna ricorre l'8 di marzo, per ricordare non solo tutte le conquiste sociali, politiche ed economiche ma anche tutte le violenze e discriminazioni che le donne hanno subito nel corso della storia in tutto il mondo. In questa guida vedremo come rendere speciale questo giorno molto importante attraverso la realizzazione di qualcosa. Infatti vedremo come poter fare in maniera ottimale un biglietto d'auguri per la Festa della Donna. Basta veramente un po' di impegno e un pizzico di fantasia per ottenere un ottimo risultato. Chiaramente potrete apportare delle piccole varianti alla procedura esposta, così da poter dare un maggior tocco personale al biglietto d'auguri.

25

Realizzare diverse tipologie di bigliettino

Si possono realizzare diverse tipologie di biglietti d'auguri per la festa della donna, a seconda dei materiali che andrete ad utilizzare e del tempo che vorrete impiegarci. La base di partenza di ognuno di questi biglietti è il cartoncino. Ritagliate da un foglio di cartoncino del colore che preferite, un rettangolo di base venti centimetri e altezza quindici. Piegate il foglio a metà ottenendo quattro facciate con base dieci centimetri. La prima facciata rappresenta il fronte del bigliettino, su cui scriverete a chi è dedicato il pensiero, e l'ultima il retro, che resterà vuota. Le facciate centrali sono il corpo del bigliettino.

35

Realizzare fiori della mimosa con la carta crespa

Potete scegliere di realizzare i fiori della mimosa con la carta crespa: da un rotolo di carta crespa gialla ritagliate tanti quadrati di quattro/cinque centimetri di lato, appallottolateli uno ad uno per formare tanti pallini che incollerete come spiegato precedentemente per i bottoni. Potete scegliere di ritagliare tanti cerchietti da un semplice cartoncino giallo e incollarli con colla stick. Utilizzate per la base un cartoncino ondulato color cartone.

Continua la lettura
45

Realizzare altri fiori di mimosa

Il simbolo della festa della donna è la mimosa, quindi nel corpo centrale andrete a realizzare dei fiori di mimosa con diverse tecniche. Potete dipingere la mimosa utilizzando le tempere o gli acrilici, ma non gli acquerelli che rovinerebbero il cartoncino. Se non siete pratici con il disegno potete formare un ramo di mimosa a partire da bottoni gialli. Recatevi presso una merceria e acquistate circa una ventina di bottoni in più tonalità di giallo e in diverse dimensioni. Prima di incollare i bottoni fate una prova disponendoli uno accanto all'altro lungo una linea curva verde, realizzata in cartoncino, che rappresenta il ramo del fiore. Vi auguro dunque un buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un biglietto d'auguri a punto croce

Un biglietto di auguri se personalizzato, può assumere il significato di un affetto molto profondo. Sicuramente, chi lo riceverà ha un motivo in più per comprendere la dedizione che hai profuso nel realizzarlo. Di idee particolari ce ne sono davvero...
Bricolage

Come realizzare un biglietto d'auguri con i bottoni

I metodi per creare biglietti d'auguri sono tantissimi. Tuttavia uno dei migliori è quello di destreggiarsi con l'arte del cucito. Infatti, potreste realizzare un biglietto d'auguri con i bottoni. Reperite allora una manciata di bottoni coloratissimi....
Bricolage

Come realizzare un biglietto di auguri per un matrimonio

Un regalo va sempre accompagnato da un biglietto di auguri, per fare sentire la nostra vicinanza e il nostro affetto in un giorno importante. In commercio se ne trovano di ogni genere, ma crearlo da soli è un modo ancora più delicato ed originale per...
Bricolage

Come realizzare un biglietto d'auguri di Buona Pasqua

Quando arriva la Pasqua, arriva anche il momento di fare dei piccoli doni a chi ci sta vicino. Spesso, però, ci risulta difficile realizzare un biglietto d'auguri di Buona Pasqua, ma niente paura! In questa guida, attraverso pochi e semplici strumenti,...
Bricolage

Come creare una busta per un biglietto di auguri

Oggi giorno con l'avvento della tecnologia si è persa l'abitudine di inviare biglietti d'auguri. Questi vengono generalmente sostituite dalla classica e-mail e da messaggi inviati sui vari social. Ma per alcune ricorrenze importanti è ancora essenziale...
Bricolage

Come realizzare un biglietto d'auguri babbo Natale

Il periodo natalizio porta con se tanti doni e tanta voglia di creatività! A tutti fa piacere ricevere un biglietto curato con parole di felicità! Oggi vi voglio proporre la realizzazione di un biglietto d'auguri unico a forma di Babbo Natale: unico...
Bricolage

Idee per un biglietto d'auguri originale

Ogni anno vi trovate sempre davanti ai regali di natale, sia per riceverli, sia per darli. Per prima cosa dovrete avere a portata di mano l'occorrente necessario al tutto, basterà un classico cartoncino. Il colore è a vostra discrezione, ma vi consigliamo...
Bricolage

Come realizzare un biglietto d'auguri con il quilling

Il quilling è una tecnica che permette di realizzare qualunque tipo di decorazione semplicemente utilizzando della carta. Non occorrono grandi abilità manuali, chiunque può accostarsi a questa arte ed ottenere splendidi risultati in poco tempo. Confezionare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.