Come fare un bordo a lacci

Tramite: O2O 02/11/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per attaccare le tende ai vari tipi di bastone che si trovano in commercio si adattano in genere gancetti in metallo oppure anelli in plastica, ma se vogliamo attaccare le nostre tende in modo fisso e non scorrevoli possiamo realizzare un bordo a lacci in modo molto semplice, seguitemi che vi spiegherò come fare.

27

Occorrente

  • metro
  • bordo rigido
  • nastro per lacci
37

Iniziamo prendendo un metro misurando la lunghezza della tenda che andremo a confezionare e quindi ad attaccare. Dovremo incominciare poco sotto il bastone lasciando, però lo spazio per l'orlo inferiore e 6 cm per il bordo. La larghezza dovrà risultare una volta e mezza o due volte più grande del bastone che abbiamo adottato e già attaccato Andremo poi a fare gli orli laterali e le relative cuciture. Ci servirà della tela rigida alta 5 cm e larga quanto sarà la larghezza della nostra tenda .

47

La tela rigida dovremo cucirla sulla tenda un centimetro sotto il margine superiore, e proprio su questo lato piegheremo anche un centimetro di stoffa della tenda, dove sopra con garbo ci attaccheremo la tela rinforzata. Dopo averla imbastita correttamente su tutta la larghezza della tenda, piegandone verso l'interno i bordi, dovremo poi stirarla e cucirla con la nostra a macchina da cucire. Completeremo gli orli laterali e andremo a spuntare la tela ai lati, in modo che si distenda liscia e che non faccia grinze, volendo potremo aggiungere anche delle guarnizioni.

Continua la lettura
57

Adesso andremo a prepararci i nastri da attaccare per completare la nostra tenda. Possiamo comperare i nostri lacci in merceria, se ne trovano di vari tipi e colori dipende dalla pesantezza che avrà la nostra tenda. Possiamo però realizzarli anche con la stessa stoffa della nostra tenda ne taglieremo tante piccole strisce che andremo a cucire dal rovescio e poi li rivolteremo al diritto. Avremo così preparato dei lacci molto più resistenti del nastro.

67

Abbiamo adesso i nostri lacci dovremo solamente attaccarli alla tenda. Per prima cosa taglieremo li della misura che vogliamo che siano e del numero che ci serviranno, andremo a fissarli sul bordo dove abbiamo cucito la tela rigida a una distanza di 15 cm, questo poi dipende dal gusto e dalla necessità del caso, potrete cucirli anche un po più distanti. È consigliabile attaccarli passandoci tante cuciture con la macchina da cucire dovranno risultare resistenti per reggere il peso della nostra tenda e non si dovranno quindi staccare troppo facilmente. Siamo arrivati a questo quarto ed ultimo passo della guida.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cucire molto bene i lacci
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un bordo a passanti per tende

Creare dei passanti per le tende è un compito estremamente semplice. I passanti si possono sia infilare dagli anelli, che essere uniti tramite un unico bordo alle tende. Crearli sarà semplice e veloce. I passanti possono essere realizzarti in qualsiasi...
Bricolage

Come fare un bordo a occhielli e anelli

In questa semplicissima guida è possibile andare a vedere come realizzare un bordo ad occhielli e ad anelli. Questo metodo per appendere le tende consiste nell'inserire gli anelli negli occhielli, per far pendere la tenda dal bastone. Dallo stile semplice,...
Bricolage

Come realizzare le tende arricciate sul bordo superiore

Le tende occupano sicuramente un ruolo molto importante se consideriamo il settore dell'arredamento. Queste, infatti, completano una camera ma, allo stesso tempo sono in grado di conferirgli carattere ed originalità. Se ne trovano di moltissime tipologie...
Bricolage

Come fabbricare una tenda da campeggio d'emergenza

Potrebbe capitare, trovandosi in viaggio, di avere un contrattempo e di trovarsi nella condizione di dover pernottare all'aperto senza essersi adeguatamente attrezzati in precedenza; oppure, semplicemente ci si potrebbe trovare in una zona di campeggio...
Bricolage

Come trasformare le infradito in sandali alla schiava

Se abbiamo degli infradito e vogliamo indossarli tutti i giorni e non solo per andare al mare o in piscina, possiamo modificarli e renderli delle normali calzature. Il sistema consiste nel trasformare questi infradito in sandali cosiddetti alla schiava;...
Bricolage

Come realizzare un bracciale in cuoio

Ormai chiunque è abituato a portare accessori per rendersi ancora più bello ed attraente, per dare un'immagine di se ancora più interessante. E uno degli accessori più usati, sia da uomini che da donne sono i braccialetti. Quelli di cuoio sono i più...
Bricolage

Come realizzare una tenda da gioco

Ogni bambino sogna di avere una casetta tutta per sé, dove poter giocare con i suoi amici senza che i genitori lo possano disturbare; praticamente un piccolo rifugio dove poter stare tranquillamente lontano dagli adulti. Purtroppo, è difficile trovare...
Bricolage

come riparare uno strappo in corrispondenza di bordi di rilievo

Gli amanti de cucito sicuramente sapranno come riparare gli strappi. Purtroppo questi non sempre si trovano in una posizione che consente una riparazione ottimale e perfetta. In particolar modo gli strappi si presentano molto difficili da riparare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.