Come fare un bracciale con filo metallico a macramè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il macramè è un tipo di stoffa che, opportunamente intrecciata, permette di realizzare diversi oggetti decorativi; infatti, oltre a centrini, finiture per cuscini e lenzuola, è anche possibile creare dei bracciali. In questa guida, nello specifico, vi sarà spiegato come farne uno con del filo metallico, lavorandolo proprio come il macramè. Vediamo insieme come procedere passo dopo passo.

26

Occorrente

  • Filo metallico 0,3 mm.
  • Uncinetto
  • Trapano elettrico con regolatore di velocità
  • Colla epossidica
  • Perline e strass
36

Acquistate il materiale necessario

La tecnica consiste nella realizzazione di diversi tipi di intrecci che possono essere a filo unico o multiplo, per cui per ottimizzarne il lavoro, recatevi presso un negozio che vende fornitura per oreficeria e bigiotteria e acquistate del filo metallico di circa 0,3 millimetri di spessore. Esso è generalmente disponibile dorato o argentato in rocchetti da 20 metri. Nello stesso negozio procuratevi anche le perline e gli strass che a lavoro ultimato, utilizzerete come finitura e decorazione. Per intrecciare il filo metallico e creare dei cordoncini da assemblare insieme, è possibile procedere manualmente con un uncinetto oppure con un trapano elettrico, per svolgere in questo caso, l'operazione in modo più veloce e precisa.

46

Agganciate il filo

Se optate per l'elaborazione manuale, dopo aver rilevato la misura del polso, dal rocchetto tagliate un buon quantitativo di fili della stessa misura. Tenendoli insieme, agganciateli sulla punta dell'uncinetto. Facendo ruotare l'altra estremità dei fili e tenendo fermo il suddetto uncinetto, otterrete un intreccio, sufficiente per il vostro scopo. Per massimizzare il risultato create un macramè con il filo metallico, utilizzando un trapano elettrico con riduttore di velocità. Dopo aver fissato quest'ultimo in una morsa da banco, nel mandrino inserite i fili che avete deciso di intrecciare.

Continua la lettura
56

Realizzate l'intreccio

A questo punto, tenendoli tesi verso di voi per l'altra estremità, azionate il trapano con la velocità praticamente a zero, in modo da ottenere una rotazione minima, che vi consentirà di intrecciare i fili metallici di una determinata larghezza di maglie. Ricordate che pochi giri consentono di ottenerle larghe, mentre altri successivi, tendono a rimpicciolirle. Fatta questa premessa, non vi resta che accorpare le varie treccine, in modo da realizzare il bracciale della larghezza desiderata. A questo punto, per completare il lavoro, unite i due lembi con una maglia a molla o una susta. Infine occupatevi della decorazione, incollando sulla parte piatta del bracciale realizzato con filo metallico a macramè, delle perline e degli strass utilizzando della colla epossidica. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che pochi giri consentono di ottenerle larghe, mentre altri successivi, tendono a rimpicciolirle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare orecchini macramè

Il macramè è un'arte che mediante l'annodamento di fibre, offre la possibilità di realizzare varie tipologie di creazioni. Esse si presentano con un aspetto palpabile, intricato, una texture che rende gli oggetti inconfondibili ed esteticamente gradevoli....
Altri Hobby

Macramè: tecniche di lavorazione base

I tessuti sui quali è più semplice effettuare la lavorazione a macramè sono quelli realizzati in lino. Il macramè rappresenta un'arte molto antica, che veniva praticata fin dal XII secolo dagli Arabi. Per chi non ha una base di ricamo e non possiede...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale all'uncinetto effetto multiplo

Realizzare qualcosa da poter regalare o farla per voi stessi, è sempre motivo di soddisfazione. Tanto che, sono molti gli accessori, che potete creare con le vostre mani. Se per esempio avete l'idea di realizzare un bracciale, potete utilizzare tanti...
Altri Hobby

Come fare un bracciale con il feltro

La noia a volte si impadronisce delle nostre giornate. Quando capita è bene combattere la stessa facendo qualcosa di molto produttivo. Per cui creare un oggetto utile che possa tornarci utile in futuro rappresenta un ottimo metodo. Se la vostra intenzione...
Altri Hobby

Come fare un bracciale per la sposa e le damigelle

Ecco un'idea a basso costo ma di grande effetto per il matrimonio. Vedremo come costruire un bracciale per la sposa e le damigelle. Ti serviranno solamente dei nastrini da abbinare al tuo vestito e della carta velina. Il bracciale verrà realizzato, appunto,...
Altri Hobby

Come creare un bracciale fluo

Nel campo della moda e dei relativi accessori, gli ultimi anni sono stati caratterizzati da un uso sempre più frequente dei colori fluorescenti. Le sfilate dei maggiori stilisti, infatti, hanno evidenziato abiti, giacche, jeans, maglieria, scarpe e cinture...
Altri Hobby

Come fare un bavaglino con il macramè

L'arte del macramè consiste nell'annodare dei filati creando quindi dei merletti, per realizzare poi degli oggetti di vario genere. Si tratta inoltre di una tecnica di ricamo antica, ed ancora oggi molto diffusa; infatti, con il macramè è possibile...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale con perline e spago

La creatività non ha davvero limiti e può ispirarci sempre con nuovi progetti divertenti da realizzare! Per rendere speciale e colorato anche un grigio pomeriggio uggioso, perché non provare a realizzare un delizioso bracciale con perline e spago?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.