Come fare un cavalletto per fotocamera

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se la nostra passione è la fotografia e, amiamo riprendere immagini particolari per le quali occorre attrezzatura adatta e di precisione, senza dubbio, abbiamo la necessità di affidare i nostri scatti ad un accessorio indispensabile: il cavalletto. Questo particolare accessorio è facilmente reperibile in un qualsiasi negozio che tratta materiale per fotografi professionisti e, può avere un prezzo abbastanza elevato. Se abbiamo una certa dimestichezza per questi tipi di lavoretti fai da te possiamo provare a realizzarne uno in poche e semplici mosse. Continuando nella lettura di questo interessante tutorial sicuramente troveremo utili suggerimenti su come fare un cavalletto per fotocamera.

26

Occorrente

  • 3 pali in PVC o policarbonato
  • bullone di 6 cm di diametro
  • nastro isolante
  • forbici
  • nastro adesivo
  • gancetto
36

Procuriamoci tutto il materiale necessario

Per rendere questo accessorio più leggero e maneggevole, opteremo per tubi in PVC o policarbonato, facilmente reperibili presso tutti i negozi di casalinghi o nei grandi centri per il bricolage. Avvolgiamo adesso una quantità sufficiente di nastro isolante intorno a ciascuno di essi, lasciando due centimetri scoperti nella loro parte superiore. Pieghiamo quindi le tre estremità scoperte con una pinza, in modo che assumano una forma ad U. Servendoci sempre del nastro isolante, avvolgiamolo attorno alla sezione anteriore di un bullone di 6-8 cm di diametro, appena sotto la sua testa, assicurandoci che la sezione filettata rimanga scoperta.

46

Posizioniamo uno dei tre sostegni

Posizioniamoli nella parte sottostante del bullone, che abbiamo precedentemente inserito nel gancio ad U. Ricordiamo però che, questo elemento non deve venire a contatto con il bullone, quindi meglio isolare l'area corrispondente con il nastro adesivo. Tre o quattro strati dovrebbero essere più che sufficienti. Ripetiamo la stessa procedura con gli altri due piedini. Facciamo inoltre in modo che tutte le estremità superiori formino un triangolo attorno al bullone centrale.

Continua la lettura
56

Regoliamo l'altezza del cavaletto

A questo punto dovremo isolare il punto in cui i tre tubi s'incontrano adoperando ancora il nastro isolante. Durante questa fase così delicata, facciamo in modo di stringere bene il nastro in modo da aderire perfettamente. Infine, tagliamo la parte in eccesso con delle forbici affilate. Adesso non ci rimane che posizionare un gancetto per sostenere la fotocamera sulla sagoma ad U, tenendo l'estremità rivolta verso l'alto del bullone sottostante. Pieghiamo e modelliamo i sostegni nel punto in cui si incontrano, così da poter regolare l'altezza secondo le nostre esigenze tecniche. L'altezza del cavalletto una volta terminato dovrebbe raggiungere i 20 centimetri circa. Se vogliamo personalizzare il cavalletto con una mano di colore, possiamo utilizzare vernice acrilica spray.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come cambiare il cavo del freno della bicicletta

La bicicletta tra le tante funzionalità ha ovviamente un impianto frenante, che si compone di un cavo che viene teso nel momento stesso che si aziona l'apposita pinza situata sul manubrio. Spesso capita tuttavia che bisogna sostituirlo in quanto si...
Materiali e Attrezzi

Come allentare i bulloni della ruota dell'automobile

Può capitare di dover allentare i bulloni delle ruote dell'auto in caso di foratura dello pneumatico, per un controllo dei freni o per altre riparazioni. Ecco allora che si pone il problema di smontare i bulloni e in caso di foratura vanno proprio tolti...
Materiali e Attrezzi

Come riparare un telecomando

Il telecomando è uno degli oggetti più importanti che ognuno ha in casa, poiché permette di pilotare il televisore a distanza senza doversi alzare dal divano o dal letto per accenderla, spegnerla e per cambiare canale. Ma come qualsiasi altro apparecchio,...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una cover per smarphone con la colla a caldo

L'arte del fai da te ci permette di creare degli oggetti unici e inimitabili. Inoltre ci aiuta ad impiegare al meglio il nostro tempo libero. In questa guida ci occuperemo delle cover per cellulari. Infatti possiamo evitare di spendere tanti soldi in...
Materiali e Attrezzi

Come togliere la vernice a smalto dal legno

Molto spesso nelle case di paese capita di trovare infissi o portoncini in legno verniciati a smalto. Un vero e proprio crimine per le superfici in legno che, oltre a perdere la loro naturale bellezza, con il passare del tempo si deteriorano, richiedendo...
Materiali e Attrezzi

Come abbattere un forno in pietra

Tra le opere di manutenzione in casa può succedere di abbattere anche dei forni di vecchia manifattura. I forni in pietra infatti si trovano solitamente nelle vecchi abitazioni: erano ottimi per la preparazione del pane e dei dolciumi ed infatti molti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.