Come Fare Un Centrino Con Due Uccellini

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

La lavorazione all'uncinetto a filet è una tecnica facile e veloce ed ha un'infinità di applicazioni: centri, pizzi di vario genere per creare bordi, tende, tovaglie, coperte, copertine e tutto ciò che vi permette di personalizzare abbellendola la nostra casa senza spendere tanto. Le origini della lavorazione all'uncinetto sono antichissime e, come nel caso di altre arti tessili, difficili da tracciare, ma sono stati trovati esempi primitivi in ogni angolo del globo, in Estremo Oriente, in Africa, Europa, America del Nord e del Sud ed esempi se ne ritrovano già nella cultura egizia. Filati da utilizzare per il lavoro all'uncinetto possono essere molto differenti per avere effetti diversi. Il cotone e la seta producono un tessuto delicato simile alla tela del ragno che ricorda l'artigianato vittoriano, il filato spesso e grosso può essere usato per indumenti e per articoli domestici. Per realizzare lavori creativi e piacevoli si possono usare, oltre il cotone, la lana e la seta, la ràfia, la corda, il lino, la canapa, la juta che da soli o uniti ad altri filati danno risultati insoliti. In questa semplice e veloce guida vi spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come fare correttamente un centrino con due uccellini utilizzando la tecnica della lavorazione a uncinetto filet.

25

Occorrente

  • Cotone 50 g circa colore bianco n 12
  • Uncinetto per pizzi n 1
35

Per la realizzazione della parte centrale del progetto, avviate una catenella di 345 maglie e lavoratela a punto rete formando 114 quadratini vuoti. Per eseguire il motivo degli uccelli seguite lo schema tenendo presente che ogni quadratino vuoto corrisponde a 1 punto rete e ogni crocetta a 1 punto rete pieno. Per eseguire il bordo del vostro centrino, eseguite tutt'intorno al centro un primo giro iniziando con 2 catenelle (pari a 1 maglia alta), *3 catenelle.

45

Continuate saltando 1 quadretto, 1 maglia bassa nel quadretto successivo, 2 catenelle, voltate il lavoro ed eseguite 5 maglie alte nell'archetto appena formatosi, 2 catenelle, voltate nuovamente il lavoro e fate 5 maglie alte sopra le maglie alte sottostanti, saltate un quadretto di base, 1 maglia alta nel quadretto successivo. Procedete con la realizzazione del secondo giro eseguendo 2 catenelle (pari a 1 maglia alta) sopra la maglia alta sottostante.

Continua la lettura
55

Continuate con 4 catenelle, 1 maglia bassa, puntando l'uncinetto fra la prima e la seconda maglia alta sottostante (proprio sulla punta del triangolo), 4 catenelle, 1 maglia alta sopra la maglia alta del giro precedente. Proseguite realizzando il terzo giro: puntate l'uncinetto sopra una maglia bassa del giro precedente e lavorate nel seguente modo: 1 maglia bassa, 1 pippiolino. Realizzate adesso tre catenelle; puntate l'uncinetto sulla prima catenella e lavorate 1 maglia bassa, puntando sempre l'uncinetto sopra la maglia alta sottostante fare 1 maglia alta, 1 pippiolino, 1 maglia alta, 1 pippiolino, 1 maglia alta, 1 pippiolino, 1 maglia bassa sopra la maglia bassa sottostante. Tagliate e fermare il filo. Stirate il centrino dopo averlo puntato su un piano con gli spilli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un centrino con fiori

I centrini con fiori, possono essere utilizzati in diversi modi, come dei sottobicchieri, dei sottopentola, dei centrotavola oppure semplicemente come centrini di arredo, all'interno di una casa o anche di un ufficio. I centrini, possono essere realizzati...
Cucito

Come realizzare un centrino di lino con bordo all'uncinetto

L'antica arte dell'uncinetto accompagna da sempre i nostri momenti liberi, ma spesso non abbiamo la possibilità di seguire progetti lunghi o complicati. È per tale motivo che in questa guida ti spiegherò come realizzare un semplice coprivassoio, o...
Cucito

Come realizzare un centrino con bordino all'uncinetto

Un centrino con bordino all'uncinetto, è un complemento d'arredo consigliato soprattutto per chi ama i dettagli all'interno di una casa; inoltre, dona eleganza alla tavola apparecchiata se utilizzato come copri-vassoio. Il bordino può essere creato...
Cucito

Come realizzare un centrino ovale con pizzo a ventagli

Un centrino ovale con pizzo a ventagli, è un complemento d'arredo consigliato soprattutto per chi ama i dettagli all'interno di una casa; inoltre, dona eleganza alla tavola apparecchiata se utilizzato come copri-vassoio. Può essere creato in diversi...
Altri Hobby

Come Fare Un Centrino Stile Ottocento

I centrini sono degli oggetti di arredo che ad oggi sono sostanzialmente in disuso a causa delle nuove tendenze dettate dalla moda. In realtà, però, continuano a essere degli accessori rilevanti vista la loro fattura, considerando cioè le difficoltà...
Cucito

Come realizzare un centrino quadrato

I centrini rappresentano un complemento d'arredo, presente in ogni abitazione. In commercio è possibile trovare centri di ogni tipo e dimensione; tuttavia realizzarne uno con le proprie mani, conferirà all'oggetto un valore aggiuntivo. Il centrino bianco...
Cucito

Come realizzare dei centrini rotondi

I centrini rotondi possono essere utilizzati in diversi modi, come dei sottobicchieri, dei sottopentola, dei centrotavola oppure semplicemente come centrini di arredo, all'interno di una casa o anche di un ufficio. I centrini, possono essere realizzati...
Cucito

Come realizzare un centrino con le girandole

Vuoi scoprire come realizzare un centrino con le girandole senza troppe difficoltà? In questa guida potrai capire come procedere, offrendo passo passo un tocco della tua creatività, ma al contempo realizzare un centrino a regola d’arte con un tocco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.