Come fare un centrotavola autunnale con la zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Durante la stagione autunnale è possibile sfruttare al meglio i materiali che la natura ci offre per realizzare degli splendidi accessori e delle decorazioni per la casa. Le foglie secche, i fiori, la frutta secca, le bacche e la zucca sono sicuramente i materiali migliori e più versatili, in quanto consentono di dare vita a degli oggetti davvero interessanti e decorativi. Per fare un esempio, possiamo dire che la zucca si presta davvero molto bene per essere lavorata in modi differenti, in quanto consente di creare sia degli oggetti semplici, sia delle sculture elaborate e raffinate. Con il tutorial seguente ci occuperemo di spiegarvi come si deve procedere per fare un centrotavola utilizzando proprio la zucca.

25

Occorrente

  • Zucca
  • Pennarello
  • Coltello
35

Scegliere la zucca

Il primo passaggio da compiere è sicuramente quello di scegliere la zucca che più si presta al lavoro che intendiamo svolgere. La natura ci offre tantissime tipologie di zucche, che si differenziano tra loro per dimensioni, forma, colore della buccia e anche sapore. Nel caso in cui si voglia realizzare un centrotavola bisognerà scegliere la zucca più semplice da lavorare: alcune, infatti, presentano una buccia piuttosto dura, pertanto necessitano di appositi strumenti per essere intagliate. Le zucche arancioni, ovvero quelle classiche che vengono utilizzate in occasione di Halloween, sono sicuramente le più semplici da lavorare, ma è bene ricordare che non sono commestibili.

45

Svuotare la zucca

Una volta scelta la zucca, bisognerà prima di tutto svuotarla della sua polpa. Per eseguire questo passaggio è necessario innanzitutto tagliare orizzontalmente o la parte superiore o quella inferiore. Una volta scoperchiata la zucca, utilizzando un coltello, si dovrà tagliare la polpa dalla buccia, facendo in modo che quest'ultima rimanga essenzialmente del suo spessore originario. Successivamente bisognerà lavarla accuratamente sia all'esterno che all'interno, così da andare a rimuovere eventuali residui di polpa.

Continua la lettura
55

Intagliare la zucca

Prima di iniziare a intagliare la zucca è necessario disegnare sulla sua superficie il tipo di lavorazione che si vuole eseguire. Se non si è molto esperti, il consiglio è quello di realizzare delle decorazioni ampie, in quanto l'esecuzione di tagli piccoli richiede davvero molta precisione. Una volta che avrete disegnato quelli che saranno i futuri trafori, potete iniziare a intagliare la zucca utilizzando un coltello affilato e cercando di essere il più precisi possibile. In poco tempo avrete ottenuto un elegante e originale centrotavola: potrete utilizzarlo così com'è, ma anche come vaso, come porta oggetti o per metterci all'interno una candela o una lampada.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un incantevole centrotavola d'autunno

Un incantevole centrotavola d'autunno è la soluzione ideale per stupire gli ospiti durante le cene, immergendoli nell'atmosfera autunnale. Con un pizzico di fantasia e manualità, infatti, sarà possibile trasformare della semplice frutta fresca in simpatici...
Bricolage

Come creare una foglia autunnale di carta

Il paesaggio autunnale è senza dubbio uno dei più belli, questo grazie ai colori che sfoggiano gli alberi e la vegetazione durante questo meraviglioso periodo dell'anno. Infatti, le foglie che ormai saranno destinate a cadere, cominciano a colorarsi...
Bricolage

Come creare un centrotavola con della frutta glassata

Da qualche anno a questa parte sta impazzando la moda per il fai-da-te. È possibile creare ogni tipo di oggetto utilizzando anche materiale da riciclo. Si può infatti realizzare, ad esempio, un'artigianale centrotavola con della frutta glassata. Il...
Bricolage

Come fare un centrotavola con le farfalle

Creare degli oggetti che completano l'arredamento è sempre una bella soddisfazione. Ma, quelli più sperimentati sono gli accessori, le decorazioni, i vasi e i centrotavola. Questi sono complementi utili per rallegrare la casa. Il centrotavola, ad esempio,...
Bricolage

Come Creare Un Centrotavola Con Un'anguria

Chiunque andrebbe fiero di avere in casa una meravigliosa creazione fatta con le proprie mani e che magari tutti invidierebbero; come può essere una splendida anguria da tavola intagliata in modo estremamente curioso e affascinante. Se vuoi dar sfogo...
Bricolage

Come creare centrotavola originali

Siete una tra le donne che si sono chieste, almeno una volta, come poter creare dei centrotavola fatti in casa? Se il consueto vaso di fiori vi ha stancato e cercate qualcosa di veramente originale, allora potete costruire un nuovo centrotavola direttamente...
Bricolage

Come fare un centrotavola con rose e kiwi

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare dei graziosi centrotavola con il fai da te, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti indicherò con alcuni semplici passi come sia possibile fare...
Bricolage

Come Fare Un Centrotavola Natalizio Con Poca Spesa

La festività che più di tutte è attesa da bambini e adulti è il Natale e la sua vigilia. Quando essa si avvicina si prepara l'albero di Natale, il presepe e le varie decorazioni in tema; esse variano a seconda dello stile dell'abitazione e della sua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.