Come fare un centrotavola natalizio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Natale è un periodo magico in cui si ricevono dei regali e si passa del tempo insieme alla propria famiglia. Questo viene fatto soprattutto durante la cena della vigilia e il pranzo di Natale. Imbandire una buona tavola non significa solamente fare delle pietanze tradizionali e gustose, ma anche saper sistemare la tavola sul tema natalizio per realizzare una cornice perfetta per la circostanza. Vediamo insieme come si può fare un centrotavola natalizio.

25

Utilizzare il centrotavola per dare un tocco di originalità

Il centrotavola viene utilizzato solitamente per rendere più completa la tavola con un tocco originale. La sua presenza è fondamentale soprattutto quando si imbandiscono delle tavolate per le grandi occasioni che prevedono degli invitati. In particolare vedremo tre modi attraverso cui si possono realizzare dei centrotavola nella maniera fai da te.

35

Realizzare delle bellissime candele profumate

Innanzitutto, il primo centrotavola che spieghiamo è molto semplice e può essere realizzato con l'utilizzo di varie candele. Gli elementi decorativi possono essere degli agrumi e della frutta secca. La composizione risulta molto fresca e originale. Gli agrumi devono essere divisi a metà e spolpati. Successivamente all'interno della buccia si deve sciogliere la cera delle candele scelte in precedenza. Si deve aver cura di inserire lo stoppino prima che essa si asciughi completamente. A questo punto si saranno realizzate delle bellissime ed originali candele profumate. Si possono porre insieme a della frutta secca su un piatto rosso o decorato in maniera festosa.

Continua la lettura
45

Utilizzare del vischio sintetico e delle palline di Natale

Per realizzare il secondo centrotavola è necessario procurarsi: un piatto rotondo, una candela, dei rami di pino, del nastro in organza, delle pigne e delle bacche. La prima operazione da fare consiste nell'incollare la candela sulla superficie del piatto con l'utilizzo della colla a caldo. Una volta fatto questo, si possono sistemare intorno ad essa le pigne e le bacche. Il tutto va circondato con il nastro di organza attorcigliato sui rami di pino. Infine l'ultimo centrotavola è molto simile al secondo, tranne per il fatto che si utilizzano dei grappoli di vischio sintetico e delle palline di Natale. Questi elementi si possono mettere all'interno del piatto intorno alla candela scegliendo la composizione che si preferisce. Anche in questo caso, il tutto si può contornare con rami di pino e con del nastro di raso.

55

Scegliere quello che fa al proprio caso

Infine questi sono solo tre modi in cui è possibile realizzare in maniera molto pratica un centrotavola natalizio. Basta solamente scegliere quello che fa al proprio caso, per imbandire in maniera completa la tavola per questa occasione speciale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un centrotavola natalizio con frutta secca

Durante il periodo di Natale, è molto diffusa la tradizione di addobbare la propria abitazione con dei bellissimi presepi che rappresentano la scena della natività, l'albero di natale ossia un abete addobbato con luci e palline colorate, ghirlande,...
Bricolage

Come Fare Un Centrotavola Natalizio Con Poca Spesa

La festività che più di tutte è attesa da bambini e adulti è il Natale e la sua vigilia. Quando essa si avvicina si prepara l'albero di Natale, il presepe e le varie decorazioni in tema; esse variano a seconda dello stile dell'abitazione e della sua...
Bricolage

Come fare un centrotavola natalizio con pigne e frutta secca

Il Natale si avvicina e con esso cene, pranzi e aperitivi in compagnia di amici e parenti. Tra le decorazioni che renderanno accogliente la vostra casa la più importante, per quanto riguarda la cena della vigilia, è sicuramente il centrotavola. Volete...
Bricolage

Come Realizzare Centrotavola Con Vaso Di Vetro

Con l'arrivo delle feste di Natale e dei pranzi e delle cene di festa tra amici e parenti, è d'obbligo iniziare a lavorare con il fai da te per realizzare degli oggetti e delle decorazioni speciali. Con qualche trucco, un po' di fantasia ed una buona...
Bricolage

Come realizzare dei centrotavola con le stelle di natale

Le stelle di Natale sono delle piante decorative che hanno origini messicane. Il nome botanico della pianta è Euphorbia pulcherrima, detta anche Poinsettia, da Joel Robert Poinsett, che nel 1825 la introdusse negli Stati Uniti. Le stelle di Natale fioriscono...
Bricolage

Come fare un centrotavola con le lattine

Abbiamo idea di quante lattine consumiamo quotidianamente? A cominciare dai pelati, piselli, frutta sciroppata, a finire alle lattine di birra, coca cola, ecc. Comunemente le lattine sono utilizzate per alimenti, per cibo, bevande, Il recipiente è realizzato...
Bricolage

Come fare un centrotavola con legni e muschio

Nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te ti indicherò una serie di passi per fare un centrotavola naturale, usando come base legni e muschio. Se pertanto sei un amante del decoupage ti consiglio di leggere con attenzione le istruzioni di seguito,...
Bricolage

Come Decorare un Vaso di Vetro in Stile Natalizio

Girando per i negozi commerciali, capita spesso di fermarsi ad osservare gli oggetti più speciali e artistici presenti: la maggioranza delle volte non si immagina neanche lontanamente che è possibile realizzare queste opere personalmente, donandogli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.