Come fare un centrotavola per una Comunione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La prima comunione è uno dei passi più importanti della vita di un bambino e per i suoi genitori, soprattutto se si è molto credenti.
Solitamente si usa festeggiare con una festa, invitando amici e parenti, magari in casa.
Perché allora non creare qualcosa fatto a mano che dia un tocco personale alla festa?
Magari decorarlo insieme al proprio bimbo.
Vediamo quindi come fare un centrotavola per una Comunione.

25

Centrotavola di fiori

Anzitutto potremmo creare un bel centrotavola di fiori.
Ci serviranno merletti bianchi, fiori finti o fiori essiccati, colla vinilica, stoffa bianca e forbici (con la punta arrotondata se vogliamo farci aiutare dai nostri bimbi).
Prendiamo quindi la stoffa e cospargiamola di colla vinilica, dopodiché lasciamola ad asciugare in una scodellina in modo che prenda la forma di questa. Una volta asciugata si sarà irrigidita, attacchiamo ora, sempre con la colla il merletto tutto intorno facendo attenzione a lasciarlo abbastanza morbido in modo da accogliere i fiori all’interno.
Non ci resta che mettere i fiori dentro. Dato che sarà una festa dove ci saranno dei bimbi, meglio attaccare i fiori al fondo per evitare uno spargimento di petali durante la festa.

35

Centrotavola con foto

Un’altra idea molto carina è quella di fare un centrotavola con all’interno una foto del bimbo.
Ci dovremmo fornire di legno sottile e liscio, colla forte e una foto (o tante quanti i centro tavola).
b">Prendiamo la foto, adagiamola sul pezzo di legno e tagliamo 4 pezzi che siano delle stesse dimensioni, con uno di questi faremo la parte esterna della cornice.
Prendiamo quindi 3 di questi quadrati e uniamoli insieme tipo triangolo con la colla.
Prendiamo quindi una matita e una riga per disegnare la nostra cornice che taglieremo poi con un taglierino apposito al legno.
Prendiamo la foto e incolliamola su un lato del triangolo creato in precedenza.
Non ci resta che incollare sulla fotografia la cornice creata ed ecco che il gioco sarà fatto.
Inoltre se siamo un po’ più artistico potremmo decorare il nostro centrotavola con le tempere del colore preferito dal festeggiato.

Continua la lettura
45

Centrotavola di sacchetti

Molto spesso abbiamo in casa dei sacchettini di iuta provenienti dalle bomboniere di altre comunioni o cerimonie varie, perché non utilizzarli per creare un bellissimo centrotavola?
Ci serviranno solo dei sacchettini, colla a caldo, un cordino.
Prendiamo quindi 4 sacchettini e uniamoli insieme come se fossero 4 punte con un po’ di colla a caldo facendo in modo che non fuoriesca.
Avremo ora già il centrotavola ma sarà piuttosto grezzo. Possiamo abbellirlo girando tutto intorno un nastrino, magari di corda o comunque grezzo così che richiami i sacchettini.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 idee per i biglietti ricordo della Comunione

La prima comunione è il momento in cui l'individuo, generalmente bambini di circa 10 anni, si accostano ad uno dei primi sacramenti della chiesa cattolica. Quello dell'eucaristia istituito da Gesù durante l'ultima cena. Solitamente la prima comunione...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con i tappi di sughero

Creare degli accessori per la casa può diventare un vero passatempo. Oltretutto, è possibile riciclare oggetti di cui non si fa più uso. I tappi di sughero, per esempio si possono adoperare per fare un centrotavola. Questo lavoro è molto facile da...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con la pasta

La pasta oltre che essere l'alimento più diffuso al mondo insieme al riso e alla pizza, si presta molto quando è cruda per delle particolari decorazioni; infatti, la si può incollare su se stessa o su altri oggetti, e realizzare ad esempio un cofanetto...
Altri Hobby

Come comporre un centrotavola estivo

L'estate è la stagione in cui è più frequente riunire amici e parenti intorno ad una tavola per un pranzo speciale, oppure per una veloce cena fredda. In entrambe le occasioni è importante che la tavola sia impreziosita con accessori particolari in...
Altri Hobby

Come creare un centrotavola con le foglie autunnali

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare un centrotavola con originali foglie autunnali, ti consiglio di leggere le istruzioni presenti nel corso di questo tutorial, in quanto ti indicherò passo dopo passo come creare...
Altri Hobby

Fai da te: centrotavola di fiori

Chi l'ha detto che per comporre un centrotavola di fiori è necessario interpellare un fioriaio? Anche i meno esperti nel settore, possono cimentarsi nella realizzazione di un semplice centrotavola fai da te. Non è necessario, infatti, conoscere le...
Altri Hobby

Come realizzare un centrotavola in juta

Gli ospiti a cena bisogna accoglierli al meglio sotto ogni punto di vista. Infatti, sono molto importanti le buone maniere, un'atmosfera ospitale ed il menù. Però, anche la decorazione della tavola deve essere curata nei minimi particolari; è opportuno...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con i limoni

Moltissime donne desiderano curare ogni dettaglio riguardante il design del proprio appartamento, purtroppo però spesso i complementi d'arredo risultano essere particolarmente costosi. Se si organizza un aperitivo, un tè con le amiche o altro, di certo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.