Come fare un cestino in vimini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cestini realizzati in vimini, chiamati anche scateddus in sardegna, si possono trovare di qualsiasi forma, grandezza e colore. Possono essere usati per svariati usi, come ad esempio: possono contenere la frutta o la verdura, sono utili per contenere le piante, inoltre con un po' di fantasia è possibile realizzare delle confezioni regalo contenenti diversi alimenti.
Vediamo quindi insieme di seguito come fare un cestino in vimini spendendo poco e avendo a disposizione il vimini e pochi altri materiali, oltre a un po' di tempo libero.

26

Occorrente

  • vimini decorticato
  • forbici
  • filo di ferro
  • vernice e spray
36

La prima cosa che dovrete fare, prima di mettersi al lavoro, è procurarvi tutto il materiale necessario. Per iniziare vi servirà ovviamente del vimini decorticato, che potete acquistare presso i negozi di bricolage o anche dai fioristi. Una volta acquistato mettetelo subito a ammollo nell'acqua per almeno 12 ore, per fare in modo che poi sia facilmente lavorabile. Successivamente dovete procurarvi quattro coppie di rami abbastanza lunghi, ovvero il doppio cell'altezza del vostro cestino. Per sapere bene tutte le misure si consiglia di fare uno schizzo su un foglio da usare come linea guida.
Ora con i rami dovrete creare l'impalcatura, per farlo incrociate le due prime coppie di rami a 90 gradi, e in seguito le altre per formare una specie di stella.

46

Una volta intrecciati i rami tra di loro, fissate il centro usando del fil di ferro. Arrivati a questo punto, prendete il vostro vimini, e iniziate con l'intreccio partendo dal centro, facendo passare un tralcio una volta sotto e una sopra le parti della base. Continuate cosi fino alla fine senza tagliare nulla finché non sarete giunti a due centimetri dal bordo finale. Infine ripiegate il capo libero sull'intreccio e successivamente fermatelo con qualche altro passaggio.

Continua la lettura
56

Infine, se desiderate rifinire il vostro cestino, potete farlo facendo una treccia. Iniziate intrecciando tre parti di vimini per ciascun capo, dopodiché dovrete fissarli al cestino con dei fili sottili sempre di vimini, per fare in modo che il nodino finale sia nascosto e non si veda.
Il cestino potete lasciarlo con il suo colore naturale, per donargli un effetto vintage, o anche colorarlo con della vernice spray, secondo i vostri gusti. Una volta che avrete acquisito manualità, in pochissimo tempo sarete in grado di realizzare contenitori di ogni forma e misure. Un consiglio, se volete abbellire l'ambiente nel quale vivete, è di realizzarli in miniatura da usare come decorazioni.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire Un Cestino Di Vimini

I cestini di vimini, definiti anche con il termine "scateddus" in Sardegna, si trovano di qualsiasi grandezza, forma e colore anche perché possono essere utilizzati per gli usi più disparati possibili. Ad esempio, sono utili come contenitori di piante,...
Bricolage

Come Fare Un Cestino Porta Necessario Per Bimbo

Quando sta per arrivare un bambino la gioia e l'entusiasmo che c'è in casa è indescrivibile. Si aspetta 9 mesi e poi quando arriva è stata già preparata la cameretta, comprato il passeggino e tutti gli strumenti per la cura del neonato. Un utile strumento...
Bricolage

Come creare decorazioni per cestini di vimini

Il vimini è un tipo di materiale che si presta tantissimo per la creazione di cestini, ma anche di mobili ed oggetti vari. Oggi rappresenta un modo ottimale per arredare interni di abitazioni cosi come terrazzi e giardini, grazie all'abilità di artigiani...
Bricolage

Come decorare cestini in vimini

I cestini in vimini sono oggetti di uso comune che ben si prestano ad essere decorati in modo simpatico ed originale. Scegliendo le decorazioni giuste, potremo trasformare questo semplice contenitore in un regalo particolarmente gradito o in un soprammobile...
Bricolage

Come decorare un cestino per confetti con fiori freschi

Capita, in occasione di cerimonie di un certo spessore come potrebbero essere quelle di un matrimonio, una cresima o un battesimo, di ritrovarsi ad organizzare da sé alcuni aspetti della festa stessa. Una delle tante cose che spesso fanno scervellare...
Bricolage

Come costruire una cornice per foto in vimini

L'abitudine di intrecciare vimini per produrre oggetti di ogni tipo è un'arte antica. Il vimine ha ottimi fattori di resistenza e flessibilità, e ha prodotto nel corso della storia tantissime cose di uso quotidiano fino al tempo dei nostri nonni. Oggi...
Bricolage

Come intrecciare un coperchio di vimini

L'arte di intrecciare il vimini è assai antica e diffusa. Presso i Greci e presso i Romani, il vietor o viminator era abile nella costruzione di cesti di vimini, recipienti e persino coperchi; anche il clipeus era uno scudo realizzato con un intreccio...
Bricolage

Come costruire un portatovaglioli in vimini

Lo stile shabby chic va sempre più di moda, e ogni qual volta si si esce a fare shopping, non si può fare a meno di notare l'inconfondibile colore marrone chiaro, quasi terra di Siena, che si mescola al bianco, e possiamo ritrovarlo in ogni sfumatura....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.