Come fare un copricellulare in stoffa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il settore dei cellulari è in continua evoluzione, e così da quelli piuttosto piccoli siamo passati ai nuovi modelli di dimensioni maggiori. Tutti però hanno ugualmente bisogno di essere protetti da eventuali cadute oppure devono avere una custodia per il trasporto in borsetta o nella tasca della giacca. Alla fine, gli smartphone necessitano per forza di un copricellulare, per un'adeguata manutenzione e sicurezza. Ecco allora i vari modelli che si trovano in commercio, di solito in plastica e anonimi. Quello che invece vogliamo creare in questa guida è una custodia più personale, decisamente economica, ma bella da vedere e soprattutto resistente agli urti. Sarà sufficiente un pezzo di tessuto e un po' di fantasia, oltre ad un briciolo di manualità per ottenere con le proprie mani un porta cellulare davvero irresistibile e sorprendente. Allora, non ci resta altro che iniziare la breve procedura e scoprire insieme come fare un copricellulare in stoffa.

26

Occorrente

  • Stoffa, cordoncino, striscia di eco pelle, velcro, filo e ago, macchina da cucire, forbice
36

Scegliere la stoffa per l'interno e l'esterno

Per iniziare il confezionamento di un porta cellulare in stoffa bisogna pensare a quale tessuto, colore e fantasia scegliere sia per l'esterno che per l'interno. Creare un orlo su di un lato e cucire qualche guarnizione graziosa a fine lavoro. Inoltre, saranno indispensabili un filo della stessa tonalità, un cordoncino, forbici e macchina da cucire. Per ciò che riguarda il tessuto si consiglia di optare per quello più sostenuto, come per esempio il jeans, per la parte esteriore; mentre per l'interno è meglio una stoffa leggera di cotone.

46

Tagliare il tessuto e imbastire

A questo punto, è bene prendere le misure del proprio telefonino calcolando qualche centimetro in più su tutto il perimetro rettangolare per poter eseguire le cuciture. Fare un'altra copia dei due tessuti considerando che le due differenti stoffe devono avere dimensioni uguali e vanno sovrapposte a due a due. Solo dopo andranno imbastite. Ora si passa con la macchina da cucire su entrambe le superfici per creare un tipo di reticolato. Questo passaggio è necessario per dare una maggiore consistenza alla stoffa stessa. Poi, unire i due rettangoli di stoffa e metterli al rovescio per cucire i bordi su tre lati. Voltare il lavoro al dritto e formare sul quarto lato rimasto libero per far entrare il cellulare, un orlo ben fatto, magari cucito a mano.

Continua la lettura
56

Rifinire con applicazioni

Sempre a mano, è arrivato il momento di applicare delle guarnizioni simpatiche come cuoricini, un orsetto, un fiore rosso oppure una scritta e così via. Nell'orlo eseguito prima si può far passare un cordoncino colorato per stringere il sacchettino portacellulare altrimenti si può fissare una corta strisciolina in eco pelle o altra stoffa che non si sfilaccia come il pile, per ottenere la chiusura del copricellulare. In quest'ultimo caso occorre però un pezzettino di velcro da applicare sotto. E così la custodia per il nostro cellulare sarà pronta, e in qualunque modo sia stata rifinita apparirà sempre unica, originale e ricca di particolari.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di considerare la consistenza del tessuto prima di scegliere il tipo di chiusura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come trasformare un pezzo di stoffa in un prendisole copricostume

Se tra i tanti ritagli di stoffa che generalmente conservi, dovessi trovare un pezzo di stoffa estiva e leggera, a tinta unita o di quelle fiorate e colorate, potresti prendere in considerazione l'idea di confezionare un un bellissimo prendisole estivo,...
Cucito

Come fare le rose di stoffa

Preparare una bella decorazione con pochi scampoli e ritagli di stoffa può essere divertente e può essere usata per riempire angoli scoperti di un salotto, ad esempio. Un bouquet di rose di stoffa può essere un bel regalo da preparare in poco tempo....
Cucito

Come Creare Rose Di Stoffa

I fiori di stoffa non appassiscono, conservano per lungo tempo il loro colore e non necessitano di particolari cure come i fiori freschi. Durano nel tempo, possono essere personalizzati, potranno costituire oggetto di regalo anche in un'occasione informale,...
Cucito

Come creare una custodia di stoffa per computer portatile

Le custodie in stoffa per i computer portatili sono sono semplici da realizzare e, soprattutto, molto più economiche rispetto a quelle acquistate nei negozi. Inoltre, la loro realizzazione non richiede nemmeno molto tempo. Tutto ciò di cui avrete bisogno...
Cucito

Come creare una lumaca di stoffa

Possedere un po' di manualità per i lavori di cucito è qualcosa che oltre a darci tante soddisfazioni ci fa risparmiare soldi. Dalle piccole cose, come accorciare un pantalone, attaccare un bottone, possiamo cimentarci in tanti altri lavoretti che possiamo...
Cucito

Come creare delle applicazioni in stoffa

Le applicazioni in stoffa sono un'idea davvero geniale, perché economiche, ecologiche e di facile realizzazione. Un tempo si conoscevano solo le cosiddette "toppe", che erano generalmente dei semplicissimi ovali in stoffa riciclata che venivano cucite...
Cucito

Come fare un vestito con pezzi di stoffa

Utilizzare dei pezzi di stoffa che altrimenti finirebbero per essere buttati via, è un ottimo modo per realizzare dei capi d'abbigliamento in maniera economica ed ecologica. Ovviamente, per la buona riuscita di un lavoro del genere, è necessario avere...
Cucito

Come cucire una borsa di stoffa

Confezionare una borsa con le proprie mani e le proprie doti, in un primo momento, può apparire un'operazione alquanto difficile, ma quando arriverete alla fine della seguente guida, non vedrete l'ora d'iniziare subito a cucire la vostra nuova e bellissima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.