Come fare un costume da Cupido

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Il Carnevale è una festività grazie alla quale, ognuno di noi, può decidere di cambiare identità: infatti, in questa occasione, ci si trasforma sia nel trucco che nell'abbigliamento perché si indossano abiti che non sogneremmo mai di metterci addosso nella quotidianità. Un esempio potrebbe essere quello di vestire i panni di Cupido, mitico dio dell'amore. Se, andando per i negozi non riusciamo a reperire questo costume, possiamo provare a confezionarlo con le nostre mani: seguendo le spiegazioni che ci fornirà questa guida, sicuramente riusciremo nel nostro intento. Vediamo insieme come fare.

28

Occorrente

  • Stoffa bianca
  • Frange oro o decorazioni rosse
  • Bastoni
  • Grucce
  • Macchina da cucito
  • Sandali
  • Parrucca bionda
  • Colla a caldo
  • Cartoncino rosso
38

Sistemiamo sul piano di lavoro il materiale necessario e, attrezzati di macchina da cucire, possiamo iniziare la realizzazione. Gli elementi che verranno utilizzati sono pochi, ma bisogna essere accurati nelle varie rifiniture. Con la stoffa bianca, creiamo una tunica corta fino alle ginocchia (sia che l'abito sia destinato ad una donna, sia ad un uomo). Prendiamo le misure della persona che indosserà l'abito carnevalesco: altezza, girovita, lunghezza delle braccia e spalle.

48

Dopo aver preso e annotato le varie misure, tracciamo con un gessetto colorato (visto che la tunica è bianca) i contorni della tunica. Non è necessario un cartamodello, perché si tratta di una tunica piuttosto semplice e, in più, potremmo perfino personalizzarla, magari facendola terminare a palloncino. Se siamo soddisfatti della sagoma disegnata, possiamo tagliarla ricordandoci sempre di lasciare qualche centimetro in più per le cuciture.

Continua la lettura
58

Possiamo, ora, iniziare a cucire (a rovescio) con la macchina da cucire: se non la possediamo o non siamo pratici, possiamo tranquillamente cucire a mano, facendo dei punti uguali e molto stretti tra loro. Possiamo rendere il vestito più adornato mettendo delle frange dorate nelle varie estremità oppure dei decori che richiamano il rosso con cuoricini o altri disegni. Molto bello sarebbe disegnare dei cuoricini sulla tunica o incollare delle toppe a forma di cuore.

68

Le ali di Cupido le possiamo realizzate con l'ausilio di semplici grucce, in particolare quelle di alluminio, che possiamo legare alla schiena dopo averle riempite con della stoffa bianca. Quest'ultima può essere cucita direttamente sulle stampelle in modo da poterle fissare a lungo ad esse. È il momento di creare l'arco: prendiamo un bastone ricurvo e leghiamo un filo alle due estremità; come freccia usiamo un bastone più sottile e corto. Disegniamo su un cartoncino rosso due cuoricini e fissiamoli alla freccia con un po' di colla a caldo.

78

Adesso che il costume è finito, pensiamo alle scarpe e alla parrucca: nell'immaginario collettivo, Cupido appare come un piccolo angioletto dai lunghi riccioli biondi, per cui, procuriamoci una parrucca con queste caratteristiche. Per quanto riguarda le calzature, indossiamo dei sandali dorati, eventualmente possiamo mettere dei calzini che richiamino i tempi antichi. Il costume è pronto quindi indossiamolo e lanciamo pure frecce dell'amore a tutti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume da scheletro

Uno dei costumi più gettonati a Halloween è senza alcun dubbio quello da scheletro. Questa maschera la potete trovare facilmente nei supermercati o nei negozi appositi. Ma se la vostra intenzione è quella di creare un costume personalizzato, provate...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare un costume da nano

Con l'arrivo del Carnevale e delle divertentissime feste in maschera tra amici, è importante non farsi trovare impreparati! Partecipare con allegria ad una festa in maschera vuol dire presentarsi con un costume originale e simpatico, ma non necessariamente...
Cucito

Come creare un costume da Spiderman

Se vostro figlio è un appassionato di supereroi e volete qualche idea su un costume di Carnevale da confezionare, allora questa guida fa proprio al caso vostro. Nei passi a seguire, infatti, vi spiegherò come creare un costume da Spiderman. Realizzarlo...
Cucito

Come realizzare un costume rinascimentale

Cucire un costume rinascimentale, non è molto semplice, in quanto bisogna essere degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un costume rinascimentale, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come realizzare un costume da gatto

Costruirsi da soli un costume è sempre una enorme soddisfazione ed un enorme risparmio di denaro. Quindi per far felici piccoli, ma anche grandi, ingegniamo vestiti. Per Carnevale, per feste a tema, per Halloween (rendendoli più macabri e spaventosi)...
Cucito

Come ricamare un costume da bagno

L'estate è ormai alle porte e oltre alla prova costume molte di voi staranno pensando se sia il caso di acquistare un nuovo costume da bagno o se continuare a sfruttare quelli che già si hanno. Una via di mezzo sarebbe quella di apportare alcune modifiche...
Cucito

Come fare un costume da stella cometa

Generalmente le persone vestono i propri figli, durante il periodo di Natale, con un costume a tema. Ciò si verifica specialmente per le recite scolastiche; tuttavia alcuni vestiti come quello da stella cometa sono difficili da trovare in commercio oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.