Come fare un costume da Pierrot

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Pierrot è una simpatica maschera che ha l'aria un po' triste, ma è molto amata sia dagli adulti che dai bambini. Durante il periodo di Carnevale oppure in altre occasioni in cui vengono organizzate delle feste a tema il vestito da Pierrot riscuote sempre successo. Ciò è dovuto probabilmente all'aria romantica e sognatrice del mimo in bianco e nero. Nella seguente guida forniremo degli utili consigli su come fare un bel costume da Pierrot.

27

Tessuto da acquistare per il costume da Pierrot

Il quantitativo di tessuto da acquistare varia in base alle misure della persona a cui è destinata la maschera di Pierrot. Bisogna comunque considerare che questo vestito è composto da pantaloni larghi e da un'ampia casacca, per cui è opportuno comprare un quantitativo di stoffa maggiore rispetto a un normale abito. Si deve comprare del tessuto nero e del tessuto bianco. La maschera si può realizzare con tessuto tutto bianco e solo bottoni, mentre le scarpe e il cappello in nero. In alternativa si può creare mezzo costume nero e mezzo bianco facendo un simpatico contrasto.

37

Creazione dei pantaloni e della casacca del costume da Pierrot

Per i pantaloni bisogna tagliare la stoffa prendendo come riferimento una tuta da ginnastica e allargarla per ogni lato di almeno 5 cm. Poi si devono calcolare 2 cm per le cuciture, senza preoccuparsi del davanti e del dietro, poiché il vestito calza comunque bene date le dimensioni ampie del modello. Per la casacca si può usare come modello base una maglia ampia e tagliare fronte e retro uguali. È opportuno lasciare un po' più incavato lo sfondo posteriore, dove si devono attaccare le maniche. Per queste ultime bisogna realizzare due rettangoli abbastanza ampi da applicare al giro spalla. Essi devono essere più svasati nella parte rivolta verso il polso per creare un effetto morbido a campana. Sulla casacca bisogna applicare dei finti bottoni realizzati con della stoffa nera a forma sferica di un diametro di almeno 5 cm se il costume è per un bambino, mentre di almeno 8 cm per un adulto.

Continua la lettura
47

Realizzazione del colletto del costume da Pierrot

A questo punto bisogna procurarsi delle scarpe nere oppure comprarne un paio da ginnastica ritmica. Poi bisogna rifinire il collo con un colletto ampio. Quest'ultimo si deve realizzare in balza unica o con più balze sovrapposte. Si devono creare più cerchi di dimensioni a scalare, sovrapporli con cura e cucirli insieme, arricciando la parte interna che va applicata alla casacca. Molti costumi da Pierrot presentano colletti di vario tipo, mentre altri non presentano il colletto; per cui si decide in base al proprio gusto personale.

57

Cucitura del cappello del costume da Pierrot

Infine bisogna cucire il cappello realizzando un cono di cartone e rivestendolo di stoffa. In alternativa si può scegliere di cucire uno zuccotto fasciante con tessuto elasticizzato. Dopo aver terminato il costume da Pierrot bisogna pensare al trucco, che deve essere caratterizzato dalla classica espressione triste e la "lacrima cadente" su di una gota. A questo punto il costume da Pierrot è completo e può essere indossato per l'occasione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume da Zorro

In questa guida, pratica e semplice, che vogliamo proporre, abbiamo deciso di parlare di come poter realizzare, con le nostre mani e grazie alla fantasia, che ognuno di noi, ha nella sua mente, un bellissimo costume di Carnevale, da Zorro. Zorro è un...
Cucito

Come realizzare un costume da scheletro

Uno dei costumi più gettonati a Halloween è senza alcun dubbio quello da scheletro. Questa maschera la potete trovare facilmente nei supermercati o nei negozi appositi. Ma se la vostra intenzione è quella di creare un costume personalizzato, provate...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare un costume da nano

Con l'arrivo del Carnevale e delle divertentissime feste in maschera tra amici, è importante non farsi trovare impreparati! Partecipare con allegria ad una festa in maschera vuol dire presentarsi con un costume originale e simpatico, ma non necessariamente...
Cucito

Come creare un costume da Spiderman

Se vostro figlio è un appassionato di supereroi e volete qualche idea su un costume di Carnevale da confezionare, allora questa guida fa proprio al caso vostro. Nei passi a seguire, infatti, vi spiegherò come creare un costume da Spiderman. Realizzarlo...
Cucito

Come realizzare un costume rinascimentale

Cucire un costume rinascimentale, non è molto semplice, in quanto bisogna essere degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un costume rinascimentale, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come realizzare un costume da gatto

Costruirsi da soli un costume è sempre una enorme soddisfazione ed un enorme risparmio di denaro. Quindi per far felici piccoli, ma anche grandi, ingegniamo vestiti. Per Carnevale, per feste a tema, per Halloween (rendendoli più macabri e spaventosi)...
Cucito

Come ricamare un costume da bagno

L'estate è ormai alle porte e oltre alla prova costume molte di voi staranno pensando se sia il caso di acquistare un nuovo costume da bagno o se continuare a sfruttare quelli che già si hanno. Una via di mezzo sarebbe quella di apportare alcune modifiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.