Come fare un costume da Re Artù

Tramite: O2O 27/05/2017
Difficoltà: media
110

Introduzione

Una festa in maschera è senza dubbio l'occasione giusta per sfoggiare il costume che tutti desiderano, quello di Re Artù, il sovrano più famoso e giusto di tutti i tempi. Il costume è composto da indumenti ed accessori, ma perché possiate indossarlo ad una fiera, a Carnevale o anche solo realizzarlo per semplice diletto è opportuno seguire una serie di passi indispensabili ai fini di una miglior resa finale. Vediamo quindi come fare un costume da Re Artù.

210

Occorrente

  • Stoffa in PVC nera (in alternativa stoffa di cotone nero)
  • Foglio di rame
  • Perline ovali translucide colorate
  • Colla a caldo
  • Ago e filo
  • Metro da sarto
  • Forbici
  • Vernice argento
  • Vernice nera
  • Vernice oro
  • Compensato di legno
  • Cartone
  • Matita
  • Nastro isolante nero
  • Seghetto per legno
  • Stoffa di cotone pesante rosso
  • Passamaneria o stoffa decorata
  • Nastro rosso
  • Stoffa nera, verde o rossa (a piacere)
  • Filo di lana marrone o nero
310

La realizzazione della tunica

Cominciamo dall'elemento più semplice, la tunica. Prendete della stoffa di cotone nera, verde o rossa, ovvero i colori appropriati per un re, ed assicuratevi che il tessuto sia lungo il doppio della distanza spalla/caviglia. Piegate la stoffa a metà e sullo spicchio più piccolo tagliate un semicerchio per far passare la testa, dopodiché imbastite gli orli. Munitevi di ago e filo e cucite lo spazio che va dalla vostra ascella fino al vostro ginocchio, avendo sempre cura di cucire al rovescio. Fatto ciò, rifinite dall'esterno con del filo di lana nero o marrone. In questo modo otterrete delle cuciture larghe e vistose. La tunica dovrà essere larga, senza aderire al corpo. Anche le maniche dovranno essere larghe, e verranno completate dall'aggiunta degli accessori.

410

La realizzazione del mantello

Il mantello reale deve risultare pesante e di colore esclusivamente rosso, come un classico mantello di epoca medievale appropriato per un re-guerriero come Artù. Andremo quindi a creare un mantello da viaggiatore, che verrà poi decorato per impreziosirlo. Prendete un rettangolo di stoffa della lunghezza che va dalle vostre spalle ai vostri piedi e largo quanto la distanza che intercorre da una mano all'altra. Piegate la stoffa a metà e ritagliate due semicerchi in corrispondenza degli angoli di chiusura interni. Quello in alto sarà l'incavo del collo, mentre quello in basso renderà circolare la base del mantello per evitare che gli angoli poggino per terra. Fatto ciò, decoratene i lati saltando la parte dell'incavo del collo, con della passamaneria o del tessuto colorato ricamato con fili dorati o argentati. A questo punto incollateli con della colla a caldo. Piegate leggermente il bordo della parte del collo, per ottenere una specie di canaletto dove far passare il nastro rosso. Chiudetelo nuovamente con la colla a caldo o cucitelo. Legate l'estremità di un nastro ad una graffetta e fatela passare attraverso il canaletto ottenuto. Chiudete il mantello con il fiocco che avete ottenuto.

Continua la lettura
510

La realizzazione del cinturone

Per realizzare il cinturone dovrete per prima cosa misurare con un metro da sarto il punto vita. Fatto ciò, prendete del tessuto in PVC (o un qualsiasi cotone pesante, ma la stoffa in PVC è lucida e dà l'effetto similpelle). Tagliate una striscia alta circa 10 cm e lunga la misura che vi serve. Aggiungete 1-2 cm di margine. Ricordate di lasciare 1 cm nella larghezza dalle suddette misure per fare l'orlo. Cucite l'orlo o incollatelo con della colla a caldo. Praticate nelle estremità 5 fori equidistanti, distaccandoli di 1 cm l'uno dall'altro. Ricavate una striscetta più piccola e chiudete ad incrocio il vostro cinturone, facendo passare il pezzo più piccolo nei fori andando a formare delle X. Infine, chiudete con un nodo.

610

La realizzazione della corona

Per realizzare la corona dovrete innanzitutto misurare la circonferenza della vostra testa. Per ottenere una corona ancora più realistica, utilizzate un foglio di rame facendo particolare attenzione a causa della sua delicatezza. Una volta piegato, infatti, rimarrà il segno, motivo per cui i fogli di rame sono molto versatili per creare effetti brillanti. Ponete il foglio orizzontalmente e tagliatelo a metà, in modo da ottenere due rettangoli lunghi e stretti che affiancherete e taglierete in base alla misura della vostra testa. Create ora la tipica forma a zigzag dele punte, arrotondando le punte stesse. Partite da circa 5 cm e date una larghezza di 3-4 cm ad ogni triangolino. Incollate le perline traslucide per dare l'effetto delle gemme e cominciate a tagliare con molta attenzione, piegando ogni punta verso l'esterno. Per unire tutti i pezzi usate la colla a caldo, dopodiché sovrapponeteli leggermente. L'effetto lucido del rame e la sua sottigliezza nasconderanno la sovrapposizione.

710

La realizzazione della spada

Per la realizzazione della spada disegnate sul compensato la forma della lama, partendo da un rettangolo lungo circa 30 cm e largo 7 terminante con una punta. Nella parte inferiore della lama disegnate l'elsa come una sorta di rettangolino più stretto della lama, in modo da creare un'unica figura. Munitevi di un seghetto e tagliate la figura ottenuta nel modo più preciso possibile. Fatto ciò, verniciate di argento ambedue i lati. Al centro della lama disegnate una striscia nera che vada sino all'inizio dello scheletro dell'elsa. Per quest'ultima, invece, basterà semplicemente ricoprire di nastro isolante la sezione inferiore del pezzo di legno per conferirle una forma più arrotondata e maneggevole. Infine, potreste aggiungere a vostro piacimento un divisorio tra elsa e lama con del nastro isolante di colore diverso.

810

La realizzazione dello scudo

Per la realizzazione dello scudo procederete in modo simile a quanto fatto per la spada. Disegnate sul compensato uno scudo con la forma che desiderate, rotondo o alla "francese", ovvero il tipico scudo medievale. Tagliatelo e dipingetelo di color argento. Ricalcate i bordi con il colore nero mediante un pennello sottile e disegnate al centro la decorazione di un araldo o un qualsiasi altro simbolo, usando questa volta il color oro. Un consiglio è quello di disegnare un orso stilizzato in stile medievale, dal momento che il nome Artù significa "orso" in lingua celtica. Abbiamo terminato la nostra guida sula realizzazione di un costume da Re Artù. Per ulteriori informazioni consultate il link: https://www.satyrnet.it/wordpress/come-creare-una-tunica-medioevale/

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la realizzazione dello scudo potreste disegnare il simbolo di un orso stilizzato, poiché "Artù", in lingua celtica, significa proprio "orso".
  • Durante la realizzazione del costume coinvolgete anche i bambini. In questo modo si divertiranno e impareranno a maneggiare con più facilità i materiali alla base del fai da te.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un costume da giullare

I giullari erano dei burloni professionali la cui origine risale all'epoca medievale e il loro compito consisteva nel far divertire i Re a corte. I giullari sono spesso considerati i precursori dei moderni pagliacci, anche se il loro lavoro era molto...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare un costume da Superman

In questo articolo vi spiegherò come realizzare un costume da Superman. Molto spesso si può acquistare un costume da Superman già pronto e spendere una bella cifra. Si può invece anche realizzare con le proprie mani un bellissimo costume da Superman,...
Cucito

Come realizzare un costume da scheletro

Uno dei costumi più gettonati a Halloween è senza alcun dubbio quello da scheletro. Questa maschera la potete trovare facilmente nei supermercati o nei negozi appositi. Ma se la vostra intenzione è quella di creare un costume personalizzato, provate...
Cucito

Come realizzare un costume da nano

Con l'arrivo del Carnevale e delle divertentissime feste in maschera tra amici, è importante non farsi trovare impreparati! Partecipare con allegria ad una festa in maschera vuol dire presentarsi con un costume originale e simpatico, ma non necessariamente...
Cucito

Come creare un costume da Spiderman

Se vostro figlio è un appassionato di supereroi e volete qualche idea su un costume di Carnevale da confezionare, allora questa guida fa proprio al caso vostro. Nei passi a seguire, infatti, vi spiegherò come creare un costume da Spiderman. Realizzarlo...
Cucito

Come realizzare un costume rinascimentale

Cucire un costume rinascimentale, non è molto semplice, in quanto bisogna essere degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un costume rinascimentale, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come realizzare un costume da gatto

Costruirsi da soli un costume è sempre una enorme soddisfazione ed un enorme risparmio di denaro. Quindi per far felici piccoli, ma anche grandi, ingegniamo vestiti. Per Carnevale, per feste a tema, per Halloween (rendendoli più macabri e spaventosi)...