Come fare un espositore porta smalti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Da qualche anno a questa parte, è possibile imbattersi in una nuova figura professionale: la nail artisti, ovvero l'artista delle unghie. Grazie a smalti diversi e specifici, infatti, è possibile creare sulle unghie dei veri capolavori. Molte di voi si cimentano con la nail art in casa, ma tutto ciò non sarebbe realizzabile senza un elevato numero di smalti. Allora perché non provare a realizzare un espositore porta smalti? Con questa guida, vi illustrerò come fare un pratico espositore porta smalti.

27

Occorrente

  • Poliplat (0,5 cm)
  • Carta da regalo
  • Colla stick
  • Pistola per colla a caldo
  • Matita e righello
  • Cutter
37

Acquistare il materiale necessario

Anzitutto, per creare il vostro espositore porta smalti, procuratevi il materiale e gli strumenti necessari. Dopo aver fatto ciò, rivestite il piano da lavoro con fogli di vecchi quotidiani o del cellophane, assicurandovi di avere vicino una presa di corrente per il funzionamento della pistola per colla a caldo. Per realizzare un espositore porta smalti, utilizzando una matita ed un righello, disegnate su un foglio di poliplat (spessore 0,5 cm) un quadrato di 21 x 21 cm, che servirà da base per l'espositore, mentre un'altra forma di 20 x 21 cm sarà il retro del porta smalti. In seguito, tagliate con il cutter e mettete da parte questi due pezzi.

47

Disegnare le varie parti dell'espositore

Per realizzare i supporti per l'espositore porta smalti, disegnate sul poliplat una forma a gradini come quella riportata in figura, che abbia una base ed un'altezza pari a 21 cm, con gradini alti e larghi 3,5 cm. Dovrete fare tre di queste forme quindi, per comodità, tagliate la prima con il cutter e sul poliplat ridisegnatene i bordi altre due volte, in maniera tale ottenere la stessa figura. Successivamente, per ottenere le mensoline, disegnate un rettangolo di 3,5 x 21 cm, quindi ritagliatelo e riportate i bordi altre 5 volte: in questo modo, dovreste aver ottenuto una base, un retro, tre supporti e sei mensoline espositive. Adesso, rivestite completamente con la carta da regalo e la colla stick ognuno di questi elementi, coprendone sia le facce che i bordi laterali.

Continua la lettura
57

Terminare il lavoro

In alternativa alla carta da regalo, potrete utilizzare della carta adesiva. In questo modo, non avrete bisogno della colla stick. Arrivati a questo punto, montate le varie parti dell'espositore ovvero le due facce laterali ed il retro, uniti perpendicolarmente ed incollati con la colla a caldo direttamente sulla base. A metà larghezza, inserite il supporto con gli scalini a cui avrete tolto un piccolo pezzetto, ed incollatelo sia alla base, che al retro. Per terminare il lavoro, aggiungete un po' di colla a caldo sulla parte orizzontale dei gradini delle tre parti ed incollatevi sopra le mensoline. In questo modo, avrete creato un bellissimo espositore porta smalti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un espositore pubblicitario

Se per la tua attività commerciale hai bisogno di un espositore per evidenziare al meglio i prodotti, puoi costruirlo con il fai da te, usando svariati materiali e renderlo perfettamente funzionale ed ideale per ottimizzare le vendite. A tale proposito,...
Bricolage

Come realizzare un espositore per cartoline

Realizzare un espositore per cartoline è facile ed economico; possiamo realizzarlo con materiale facilmente reperibile in cartoleria o negozi di bricolage, oppure riciclando oggetti che abbiamo in casa. Riusciremo ad ottenere un risultato davvero efficace...
Bricolage

Come Usare Gli Smalti Sintetici

Lo smalto sintetico non è altro che un materiale molto utilizzato nel bricolage e nei lavoretti di fai-da-te. Oltre ad essere un ottimo fissativo, è utilissimo per realizzare diverse decorazioni. I colori brillanti permettono, infatti, un'ottima resa...
Bricolage

Come applicare più smalti creando un effetto sfumato con glitter

Le mani sono il nostro biglietto da visita. Sarebbe bello avere sempre le unghie curate e colorate per ogni occasione, ma andare dall'estetista non è una cosa che tutte possono permettersi, poiché richiede tempo e soldi. In questa guida, vedremo com'è...
Bricolage

Come realizzare un espositore per orecchini

Oggi come oggi ha preso molto piede l'abitudine di darsi da fare col fai-da-te riciclando o riutilizzando oggetti vecchi o inutilizzati che si possiedono in casa, realizzando creazioni particolari ed originali. Questo campo è vastissimo e ci si può...
Bricolage

Come Usare Smalti E Vernici Per Legno E Metallo

Quasi tutte le vernici presenti in commercio, possiedono precise caratteristiche che le rendono adatte ad un impiego specifico, ma sopratutto a materiali particolari. Per questa ragione, è consigliabile sceglierle secondo determinati criteri, tenendo...
Bricolage

Come costruire un porta canne a muro

Se volete conservare le canne da pesca in maniera organizzata e al sicuro da agenti esterni che potrebbero danneggiarle, potete costruire, in maniera completamente autonoma, un apposito porta canne. Capita spesso, infatti, che una volta tornati dalla...
Bricolage

Come montare e allineare il telaio di una porta in un divisorio

Avete deciso di creare un nuovo punto di accesso in soggiorno e non sapete come fare per istallare correttamente una porta? Niente paura, questa guida fa al caso vostro. Oggi infatti vi mostreremo come montare una porta in un divisorio. Non è un'operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.