Come fare un fermaporta a forma di Befana

Tramite: O2O 15/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete degli amanti del fai da te potreste pensare di realizzare qualcosa di grazioso e unico per addobbare la vostra casa durante il periodo natalizio. Uno degli oggetti senza dubbio più originali è un fermaporta in tema. I fermaporta sono molto utili per evitare che le porte urtino violentemente contro le pareti, quindi oltre che essere un ottimo motivo decorativo, questo potrebbe rivelarsi anche molto utile e funzionale. In particolare potreste pensare di realizzare un fermaporta a forma di Befana. Realizzarlo è davvero facile, inoltre con i nostri consigli anche i meno esperti saranno in grado di ottenere un risultato perfetto. Vediamo quindi insieme come fare un fermaporta a forma di Befana.

27

Occorrente

  • Colla vinilica o a caldo
  • Cartoncino nero
  • Pennarello nero
  • Tappo di sughero
  • Fogli di giornale
  • Carta ignienica
  • Acqua
  • Colori a tempera
  • Bottoni di camicia
  • Fili di cotone o di lana
37

Realizzare la base

Partiamo quindi dalla realizzazione della base del nostro fermaporta, ovvero il corpo della befana. L'intera struttura sarà realizzata con dei tappi di sughero. Iniziamo dal corpo prendendo un tappo di sughero: la parte superiore del tappo andrà a formare la testa, mentre la parte inferiore sarà il torace. Dipingiamo quindi il tronco con dei colori a tempera viola, nero o grigio; mentre per la faccia useremo il rosa. Aspettiamo che asciughi e procediamo con una seconda mano di vernice. Realizziamo intanto con dei fili di lana o di cotone nero o grigio i capelli della nostra befana. Scegliamo la lunghezza che più ci aggrada e una volta asciugata la pittura incolliamoli alla testa con della colla a caldo o con della colla vinilica.

47

Realizzare le parti del corpo

Procediamo quindi a realizzare i dettagli e le altre parti del corpo. Iniziamo dalla faccia. Procediamo prendendo dei bottoni di camicie quanto più piccoli possibili, coloriamoli di bianco e facciamo con un pennarello un puntino al centro che simulerà la pupilla. Attacchiamoli quindi nella giusta posizione sul volto. Col pennarello possiamo anche creare i dettagli del volto, come il naso e la bocca. Ricordiamoci di dare un colore rosso alla bocca (diverso dal colore del volto).
È arrivato il momento di realizzare le braccia e le gambe della nostra Befana. Procediamo con della colla vinilica, dell'acqua e dei fogli di giornale. In una ciotola versiamo un po' di colla vinilica e qualche cucchiaio di acqua. Mescoliamo fino ad ottenere una consistenza semiliquida. Se il composto risulta molto denso aggiungiamo dell'acqua, viceversa se risulta troppo liquido aggiungiamo un po' di colla. Formiamo quindi delle strisce di pezzi di fogli di giornale arrotolati (la grandezza e la lunghezza dovranno essere proporzionali al pezzo di sughero utilizzato per formare il corpo). Spazzoliamo queste strisce con il composto creato e aspettiamo che asciughino. Ricopriamo quindi le strisce con dei pezzi di carta igienica e spennelliamo ancora del composto sopra. Una volta asciutti dobbiamo procedere a dipingerli.

Continua la lettura
57

Assemblare il tutto

Una volta asciugata la pittura delle braccia e delle gambe, possiamo procedere all'assemblaggio finale. Uniamo quindi le braccia e le gambe al busto con della colla a caldo o vinilica. Ricordiamoci di dare un tono sia alle braccia che alle gambe durante la loro creazione e non lasciarle dritte e penzolanti. Le braccia ad esempio potremmo pensare di metterle protese in avanti a cercare di fermare la porta. IN questo caso assicuratevi di averle realizzate solidamente per evitare che si stacchino al primo urto. Infine potremmo pensare di applicare il classico cappello alla nostra befana realizzandolo con del cartoncino nero. Ci basterà tagliare un cerchio del diametro opportuno e incollargli sopra un cono formato con un altro pezzo di cartoncino. Infine fissare il cappello sulla testa della Befana.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un fermaporta a forma di fungo

Il fermaporta è un oggetto molto comune nelle abitazioni, molto apprezzato per la sua semplicità ed utilità, viene utilizzato sia per la sua principale funzione, sia per dare un tocco di stile all'abitazione nella quale viene utilizzato.Il classico...
Cucito

Come cucire un fermaporta a forma di maiale

Con l'arrivo delle giornate ventose è sempre bene tenere d'occhio la propria casa, in particolar modo perché potrebbe rivelarsi un'idea poco intelligente lasciare entrare troppo vento: pensate a quanta polvere e quanta umidità lascereste all'interno...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di albero di Natale

Il fermaporta è divenuto oramai un oggetto molto utile quando si tratta di proteggere le porte di casa dall'azione dannosa di giochi di corrente e spifferi provenienti dall'esterno. Ecco perché può diventare davvero utile e simpatico realizzare dei...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di pinguino

Quante volte a casa vostra sbattono le porte sia per colpa del vento e sia perché i vostri figli lo fanno apposta quando sono arrabbiati? Crederete che prima o poi la porta si rompa e che sia solo questione di tempo. Effettivamente è così, è per questo...
Cucito

Come cucire un fermaporta a forma di gallina

I fermaporta sono degli strumenti molto utili in casa per svariati motivi. Prima di tutto perché la proteggono dai vari spifferi e in secondo luogo perché donano un tocco di allegria all'ambiente delle vostre stanze. La loro funzione principale, però,...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di orso

Se per le porte della vostra casa ovvero quella d'ingresso e le altre che dividono le varie stanze avete bisogno di un fermaporta, potete costruirne uno a forma di orso, usando alcuni materiali di facile reperibilità ed avendo un minimo di dimestichezza...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di casetta

Quante volte a casa vostra sbattono le porte sia per colpa del vento e sia perché i vostri figli lo fanno apposta quando sono arrabbiati? Probabilmente prima o poi si romperanno, ma di sicuro non avrete intenzione di acquistare una nuova porta dato il...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di cagnolino cn il feltro

In commercio certamente esistono molte tipologie di fermaporta, ovviamente tutte molto utili ed affidabili. Tuttavia, se si dispone di particolare fantasia e si è appassionati di lavoretti fai da te, costruire un fermaporta con le proprie mani può davvero...