Come Fare Un Fiore A Quattro O A Più Petali Con Lo Scoubidou

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quante volte da bambini, soprattutto se siamo di generazioni non molto in là negli anni, abbiamo imparato ad intrecciare quei simpatici fili di plastica per creare quelle forme intrecciate che poi utilizzavamo come portachiavi o semplici ciondoli? Si chiamano scoubidou e sono una vera e propria forma di arte, poiché, intrecciando in un certo modo dei fili di un certo materiale, possiamo ottenere tanti tipi di composizioni. Proprio per questo, in questa guida andremo a vedere come fare per realizzare uno scoubidou davvero particolare: un fiore a quattro o più petali. Pronti? Vediamo come si fa!

26

Occorrente

  • 2 cordoncini in plastica sottile per ciascun colore: verde, giallo, rosa
  • 16 cm di cordone in plastica più grosso
  • Perle in plastica colorata
  • Matita e forbici
  • Filo di ferro e pinza
36

Per prima cosa, dovremo prendere due fili verdi sottili, doppiarli con un nodo semplice ed iniziare a lavorarli con un intreccio tubolare per cinque centimetri circa. A questo punto, dopo aver eseguito questo primo intreccio, andremo ad inserire nella lavorazione circa sedici centimetri di filo verde grosso piegato ad anello per poter formare le foglie. Effettuata questa operazione proseguiamo il lavoro in modo tubolare per tre centimetri ancora.

46

Dopo aver eseguito attentamente e scrupolosamente questi passaggi, dovremo passare ad inserire anche i quattro fili gialli, facendo in modo di tirarli molto bene. A questo punto andiamo tagliare i fili verdi e lavoriamo i gialli seguendo una forma tubolare per tre giri. Tagliamo, poi, altri quattro pezzi di filo giallo della lunghezza di dieci centimetri ed armiamoli all'interno con del filo di ferro sottile. Adesso passiamo ad inserire i petali nell'ultimo giro di giallo e diamo quindi forma al fiore. Infine, tiriamo bene il filo giallo e annodiamo quattro perle di colore rosso. Terminiamo questa fase fondamentale del lavoro tagliando il filo che è rimasto in eccesso.

Continua la lettura
56

Se vogliamo realizzare un fiore a più petali andremo a lavorare lo stelo come abbiamo già spiegato in precedenza per il fiore a quattro petali. Per quanto riguarda la corolla, dovremo armare un filo giallo lungo circa quindici centimetri, avvolgendolo intorno ad una matita e successivamente tagliarlo molto attentamente e delicatamente. Fatto questo, passiamo poi ad inserire la parte finale all'interno dello stelo; allarghiamo e modelliamo, quindi, la corolla ed, infine, saldiamo l'altra estremità con l'aiuto di una pinza. Concludiamo a questo punto il lavoro legando un filo giallo con una perla per andare a formare il centro del fiore. Avrete così creato con pochi e semplici gesti un simpatico oggetto da utilizzare come più vi piace.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguiamo gli intrecci lentamente se non abbiamo pratica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare dei portatovagliolo a forma di fiore

I portatovaglioli sono molto utili a tavola, soprattutto quando a tavola sono presenti diverse persone, anche per distinguere i posti dove esse andranno a sedersi. In commercio ne esistono moltissimi, ma a volte però se ne possono fare di personalizzati...
Altri Hobby

Come realizzare un fiore con i palloncini

Siamo alla vigilia di una festa e abbiamo l'incarico di occuparci delle decorazioni. Un compleanno, la laurea di un amico o una festa per bambini... Qualunque sia l'occasione possiamo dare allegria all'evento con tanti colori. E ci sono poche cose che...
Altri Hobby

Come fare un fiore con i fazzoletti di carta

Trovare il passatempo più adatto alle proprie esigenze e capacità, è molto importante perché permette di ritagliarsi del tempo per sé stessi, dona serenità ed anche molte soddisfazioni. Si può trattare di uno sport, di musica, di cinema, di letteratura,...
Altri Hobby

Come realizzare un lume a fiore in feltro

Il lume è un elemento spesso presente nelle nostre case, ed è facile abbellirlo per renderlo un vero elemento decorativo. Un'idea fantasiosa e colorata è quella di realizzarne uno a fiore, in feltro, e in questa guida vedremo facilmente come fare:...
Altri Hobby

Come realizzare una maschera da fiore margherita

L'arte del fai da te è di grande aiuto in molte circostanze, feste incluse. Sinonimo di allegria e spensieratezza, anche le feste creano qualche malumore. Di solito è l'organizzazione a creare ansia e preoccupazione. Per ogni problema c'è però la...
Altri Hobby

Come creare un palloncino a forma di fiore

I palloncini, molto spesso, fanno parte dell'insieme di decorazioni alle feste, perché sono poco costosi. Basta praticamente ricoprire l'intero soffitto ed appenderne qualcuno alla cassetta delle lettere, ed avrete ricreato l'atmosfera festaiola. La...
Altri Hobby

Come fare un fiore di rafia

La rafia è una fibra naturale ricavata dall'albero di palma, che può essere tessuta come la paglia, legata come la seta o imballata come la schiuma. Modiste, artigiani e fiorai la utilizzano per la realizzazioni di una varietà di progetti e regali....
Altri Hobby

Come cristallizzare le rose

La cultura occidentale ha da sempre riservato un ruolo speciale alla rosa, assegnandole importanti "compiti", come ad esempio le dichiarazioni d'amore. Inoltre, l'arte culinaria ha implementato questo meraviglioso fiore nei propri ricettari, facendone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.