Come fare un fungo di carta

Tramite: O2O 25/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fare origami con la carta è diventato un hobby sempre più diffuso; infatti, con tanta fantasia ed un pizzico di abilità nel disegnare e modellare, è possibile realizzare simpatici oggetti e gadget belli e particolari. Senza dubbio i bambini sono sempre alla ricerca di cose nuove ed interessanti da creare. Inoltre se l'attività l'appassiona possono andare avanti per delle ore e, prenderanno con serietà questo compito, buttandosi a capo fitto sul lavoro, con impegno. In questa guida spiegheremo dettagliatamente in tutti i passaggi come fare un fungo di carta. Bastano poche cose, un po di manualità e tanta fantasia per creare tanti funghi da mettere in un angolo dell'aula dei vostri bambini o nella loro stanzetta.

27

Occorrente

  • Foglio da disegno
  • Matita, colori a tempera e pennarelli
  • Cartone pressato
  • Colla vinilica
  • Spray trasparente
  • Forbici
37

Per realizzare un fungo tipico, ovvero quello con la classica cappella a forma di ombrello e la parte sottostante doppia ed allungata (gambo), abbiamo bisogno ovviamente di carta, alcuni colori a tempera, dei pennarelli e colla vinilica. Il procedimento ha delle linee guida ben precise, che iniziano con la fase preliminare del disegno a matita, passando attraverso quella di modellatura e terminando con la finitura a base di colori.

47

Per prima cosa, ci occupiamo di costruire la cappella del fungo, per cui prendiamo un foglio da disegno e con una matita tracciamo un cerchio di circa 15 centimetri di diametro, che subito dopo ritagliamo e coloriamo di rosso con delle palline bianche, utilizzando un pennarello indelebile. Con questa sagoma ne ricaviamo almeno un'altra utilizzando stavolta del cartone pressato, che serve ad ispessire la cappella. Quest'ultima va poi incollata sulla sagoma sottile con della colla vinilica. A questo punto, mettiamo un attimo da parte la cappella e ci occupiamo del gambo. Per la realizzazione di quest'ultimo, prendiamo un altro foglio da disegno che arrotoliamo, fissando le due estremità con della colla, dopodiché prendiamo tanti ritagli di giornale e mescolandoli con colla vinilica oppure con farina, creiamo una sorta di crema (cartapesta), che inseriamo all'interno del cilindro, attendendo poi che il tutto si solidifichi.

Continua la lettura
57

Trascorse almeno un paio d'ore, il cilindro nel frattempo diventato rigido, va tagliato all'altezza necessaria, dopodiché bisogna colorarlo di giallo o di grigio. A questo punto, non ci resta che prendere la cappella in precedenza preparata e sagomarla come una coppetta, per poi incollarla sull'estremità del cilindro. Il fungo di carta adesso è completo e per concludere il lavoro, prendiamo un cartone pressato lo dipingiamo di verde, oppure ci attacchiamo della carta straccia dello stesso colore, per farla sembrare come l'erba del prato e su di essa incolliamo infine il fungo. A lavoro ultimato, con della vernice trasparente spray proteggiamo i colori, e nello contempo compattiamo il tutto prima di metterlo in bella evidenza in un angolo della nostra casa.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un fungo 3D con un sacchetto di caramelle

In questa guida vi spiego come creare un fungo in tre dimensioni 3D, che sarà costituito alla sua base da un sacchetto di caramelle. L' idea è molto bella per un regalo di compleanno per esempio, che sarà sicuramente apprezzato per la sua originalità...
Bricolage

Come realizzare un decoro decoupage con tovaglioli di carta e carta di riso

Il decoupage è una passione che più persone condividono. Si tratta di un'attività utile e divertente, adatta ai più creativi, alle persone che amano arredare casa e anche semplicemente a coloro che cercano un'idea originale per un regalo fai-da-te....
Bricolage

Come laminare con la carta cerata

In questa guida vi spiegherò in maniera semplice come laminare con la carta cerata un comunissimo foglio di carta. La carta cerata non è altro che una carta biodegradabile, nominata pure con l'appellativo di paraffinata. Invece, per laminare si indica...
Bricolage

Come realizzare il decoupage su carta

Partiamo dalla considerazione che il decoupage può essere realizzato con tutti i tipi di carta! Ovviamente alcuni tipi di carta saranno più facili da lavorare mentre altri saranno complicati e più adatti a chi ha una certa esperienza. La carta più...
Bricolage

Come fare un albero di carta

Per poter creare un albero di carta sarà necessaria tanta fantasia e un briciolo di manualità. La carta è un materiale che si presta ad infinite soluzioni e quindi non sarà difficile realizzare un piccolo o grande albero da mettere nella stanza dei...
Bricolage

Come preparare la carta pesta con la farina

Anche creare degli oggetti con la carta pesta fa parte dell'arte del riciclo, infatti per realizzare un oggetto di carta pesta occorre utilizzare dei vecchi giornali. Con la carta pesta si possono creare e anche decorare gli oggetti più svariati, dalle...
Bricolage

Come preparare la pasta di carta

La carta rappresenta uno strumento piuttosto lavorabile e soltanto le persone che hanno poca fantasia la adoperano con l'esclusivo obiettivo finale di scriverci sopra. Con la carta si possono fare dei giochi oppure realizzare degli origami (come i pesci...
Bricolage

Come realizzare una barchetta di carta

Sin dai tempi della scuola, abbiamo sempre giocato con la carta. Tutti noi almeno una volta nella vita avremo provato a costruire barche e aerei partendo da un semplice foglio bianco. Attualmente, alcuni piegano la carta per creare gli origami, altri...