Come fare un gattino con il fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dovi fare dei lavoretti con i tuoi bambini, per passare delle ore liete, e non vuoi aspettare dei giorni fin che le varie forme si asciughino (diciamo fra noi e bello giocare con i nostri bimbi, ma il tempo e tiranno) un'alternativa al solito "Das" , "Creta" , "Cera pongo", Ecc... Può essere il "FIMO" che non devi dipingere dopo giorni di attesa di asciugatura perché è già colorato e si asciuga benissimo nel forno di casa come se stai cucinando biscotti biscotti. Ecco una semplice guida su come fare un gattino e tutto quello che desideri con il fimo.

27

Occorrente

  • Pasta fimo di vari colori
  • coltello
  • stecca di legno
  • pennarelli indelebili
  • stampino a forma di gattino
37

Per iniziare a realizzare il tuo piccolo gatto di fimo decorativo, devi innanzitutto prendere dei panetti di pasta fimo colorata: scegli il colore col quale intendi realizzare il tuo gattino fai da te, e taglia due pezzi di pasta modellabile e un pezzo di pasta fimo bianca e una colorata, a tuo gusto..

47

Dopo di ciò, dopo che hai lavorato bene la pasta fimo colorata, mescolando e fondendo i due colori, dai forma al panetto colorato, in modo tale da ricavare la sagoma di un bel micetto. Per aiutarti in tale fase, puoi utilizzare uno stampino metallico, avente la forma della testa di un gatto.

Continua la lettura
57

Una volta aver scelto il colore da sfumare col bianco, modella con le mani i pezzi di pasta fimo, sopra un piano di lavoro, facendoli rullare sul piano e mischiandoli bene tra loro, in modo tale da ricavare un originale panetto di pasta fimo sfumata e originale.

67

Per completare il tuo bel gattino con il fimo, dopo aver rifinito con una certa precisione tutti i vari particolari del musetto, modella dei piccoli pezzi di pasta fimo dello stesso colore usato per la creare la testa; per fare così la sagoma delle zampette e della codina, in modo tale da dargli una certa tridimensionalità. Dopo di ciò, una volta aver dato forma alla testolina del tuo gatto di fimo, nella sagoma ricavata traccia, con l’aiuto di una stecca di legno o altro oggetto simile, i vari particolari del muso del tuo micetto di pasta fimo. Quindi, per far ciò, devi semplicemente tracciare la sagoma degli occhi, del musetto, del naso e dei baffi, e tutt’attorno, traccia con cura delle piccole incisioni per simularne i peli.

77

Dopodiché, prosegui il tuo lavoro, ricavando da altri pezzi di pasta fimo colorata un bel fiocco o altro accessorio, da modellare con cura, e dopo applicarlo al collo del tuo gattino di pasta fimo, semplicemente pressandolo in posizione con le mani. Per finire, cuoci in forno il tuo modellino di gatto di pasta fimo, e una volta pronto, fallo raffreddare bene; ultima il lavoro rifinendo eventuali particolari con un pennarello indelebile. Buon lavoro e tanto divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare dei dolcetti di fimo

ll fimo è una particolare pasta sintetica e termoindurente che può essere lavorata e utilizza per la creazione di numerosi oggetti, ad esempio collane, bracciali, anelli, ma anche piccole statuine e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce....
Altri Hobby

Come realizzare serpenti con il fimo

Il fimo è una pasta termoindurente modellabile che, negli ultimi anni, è utilizzata sempre più spesso per la realizzazione di oggetti di ogni tipo. Questa pasta si trova in commercio in moltissimi colori diversi e si presta alla lavorazione anche di...
Altri Hobby

Come fare collane e accessori in fimo

Il fimo è una pasta polimerica modellabile che si indurisce con il calore, quindi necessita di cottura. Di solito, si vende sotto forma di panetti disponibili in vari colori ed è facilmente reperibile in qualunque negozio che venda pennarelli, fogli...
Altri Hobby

Come cuocere il fimo liquid

Il fimo e le creazioni con questo materiale sono diventate una vera e propria moda in questi ultimi anni. Infatti è facile imbattersi in persone che pubblicizzano i propri lavori sui vari canali offerti da internet. Ma cos'è esattamente il fimo? Il...
Altri Hobby

Come fare una cane millefiori in fimo

Colorata e resistente, la pasta polimerica Fimo si presta alle più disparate utilizzazioni. Con questa speciale pasta è possibile realizzare gli oggetti più colorati, graziosi e particolari, adattissimi per rappresentare degli ottimi elementi di arredo....
Altri Hobby

Come fare un gufo con il fimo

Con il fimo, pasta polimerica modellabile, è possibile dare vita a deliziose e originali creazioni, tutte rigorosamente handmade. Un'ottima idea regalo, da confezionare con questa pasta sintetica, è indubbiamente rappresentata da un simpatico gufo,...
Altri Hobby

Come usare il fimo liquido

Il fimo è una pasta modellabile utile per la creazione di piccoli oggetti. Gli amanti di questo materiale avranno sicuramente sentito parlare anche del fimo liquido, che altro non è che è un gel fluido, lattiginoso, utile per le decorazioni, che viene...
Altri Hobby

Come creare ciondoli in fimo

Per gli amanti del fai da te, e in particolare, per coloro che amano realizzare in particolare orecchini, collane o ciondoli a mano, l'utilizzo del fimo permette la realizzazione di oggetti di vario genere, vista la sua malleabilità. Infatti il fimo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.