Come fare un gilet estivo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siamo brave nell'arte del cucito o negli aggiusti sartoriali, possiamo sfruttare le nostre doti, per realizzare un gilet estivo. Nel primo caso, imposteremo e confezioneremo il gilet con taglio e cucitura; nel secondo, invece, c'è un modo veloce e funzionale per trasformare una t-shirt o un giubbotto di jeans e farli diventare dei gilet. Ecco come fare un gilet estivo.

27

Occorrente

  • Stoffa a fiori
  • Cartamodello e forbici
  • Ago e filo
  • Macchina per cucire
  • Giubbino di jeans
  • Vestito di cotone a fiori
  • Nastrino di stoffa
37

Realizzare un gilet estivo non è difficile; infatti, basta acquistare della stoffa (magari a fiori), tanto per restare al passo con la moda, che di questi tempi propone i tessuti floreali. Insieme alla materia prima, ci procuriamo tutti gli attrezzi necessari per il cucito tra cui un cartamodello, ago e filo ed una cucitrice elettrica. Con tutto il materiale a disposizione, possiamo dunque impostare il gilet, magari prendendone a campione uno di lana, e disegnandone la sagoma sul cartamodello.

47

Essenzialmente un gilet senza apertura frontale, si compone di due facce con un girocollo ed il giromanica, per cui la realizzazione è abbastanza semplice. Infatti, dopo aver tracciato la sagoma sul cartamodello, è sufficiente ritagliarne due pezzi uguali, imbastirli, dopodiché misuriamo il gilet e se ci calza a pennello, possiamo cucirlo definitivamente a macchina. L'unico lavoro che ci resta da fare, è l'orlo all'altezza del collo e delle maniche. Per questa finitura, possiamo acquistare del nastrino telato che cuciamo accuratamente sui giri, in modo da rinforzarli, e nel contempo occultare i tagli, ribordando la stoffa.

Continua la lettura
57

Se dunque abbiamo un giubbino di jeans, e lo vogliamo trasformare in un gilet, è sufficiente tagliare le maniche all'altezza delle spalle, dopodiché ribordare la stoffa oppure lasciandola sfilata, se siamo amanti di un look decisamente country. In questo caso, per adeguarlo al suddetto stile, con del cotone bianco, possiamo modificare ulteriormente il giro manica, creando una retina che ne evidenzia in modo più accentuato l'effetto.

67

In alternativa per realizzare un gilet estivo, serviamoci della tecnica dell'uncinetto. Realizziamo una maglia alta sulla maglia seguente, facciamo una catenella e 3 maglie alte sull'ultima maglia. Al sesto giro lavoriamo una maglia alta sulla prima maglia; facciamo 3 maglie alte sulla maglia singola successiva, lavoriamo una catenella e una maglia alta al centro delle 3 maglie seguenti. Ripetiamo da punto a punto per 4 volte. Eseguiamo l?ultima maglia sull'ultima maglia sottostante. Al settimo giro lavoriamo 3 catenelle per volta. Facciamo 3 maglie alte sulla prima maglia sottostante e una catenella. Realizziamo una maglia alta al centro delle 3 maglie seguenti. Infine realizziamo una catenella e ripetiamo da punto a punto per 4 volte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un gilet in lana

Per non rinunciare all'eleganza, un'ottima idea è quella di indossare un gilet di lana. Questo capo è comodo, alla moda e facilmente abbinabile ai vari outfit. Se si vuole creare un gilet unico e originale, non c'è nulla di meglio che realizzarlo da...
Cucito

Come fare un gilet senza cuciture

Ti piacciono i gilet, vorresti realizzarne uno ma non sei abile con le tecniche del cucito? Sei nel posto giusto. In questa guida ti spiegheremo come fare un gilet senza cuciture, con un procedimento pratico e veloce. Inoltre il materiale che dovrai acquistare...
Cucito

Come realizzare un gilet lungo per lei

Realizzare un gilet lungo per lei è una procedura che non implica particolari doti nell’arte del cucito. Con un po’ di impegno, infatti, riuscirete ad ottenere un risultato sorprendente. La mancanza di maniche, infatti, rende il gilet uno dei capi...
Cucito

Come realizzare un gilet in lana

Lavorare a maglia è da sempre uno dei vostri passatempi preferiti? Anche se non avete mai esercitato questa passione, tutti con un po di pratica possono riuscire nell'intento di realizzare intreccio dopo intreccio, utilizzando solo ago, filo e dei brandelli...
Cucito

Come ricavare un gilet da un vecchio vestito

Il gilet è un capo di abbigliamento che non tramonta mai: pratico e divertente può essere in grado di regalare un tocco di originalità al nostro look abituale. Inoltre, a seconda del tessuto di cui è fatto, un gilet può essere un complemento elegante...
Cucito

Come realizzare un gilet da un vecchio giubbotto

Personalizzare un capo a seconda della moda e dello stile in cui si vuole vestire è una cosa meravigliosa. Infatti con un po' di manualità, un po' di fantasia e qualche accessorio possiamo rendere i vestiti più vecchi e obsoleti alla moda e attuali....
Cucito

Come realizzare un gilet di jeans

Quella di confezionare vestiti è una mania che interessa moltissime persone. Ci sono poi dei capi d'abbigliamento che hanno il loro fascino e che non tramontano mai per stile. I gilet sono molto comodi e sempre alla moda. Periodicamente infatti, vengono...
Cucito

Come fare un gilet giallo con le tasche

Realizzare da soli i capi d'abbigliamento può essere un ottimo modo per dare libero sfogo alla propria creatività, realizzando prodotti di qualità, ma con un tocco di originalità e di gusto personale. Il gilet è un capo particolare che viene ultimamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.