Come fare un gufo con l'origami

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'origami è un'antica arte orientale, la cui traduzione letterale dal giapponese è "piegare". Da un supporto cartaceo o pezzi di stoffa, infatti, si possono creare e riprodurre forme naturali tridimensionali di straordinaria bellezza. L'origami è un ottimo strumento per lo sviluppo della concentrazione e dell'attenzione. Inoltre, è utile come tecnica di rilassamento. Questa pratica presuppone una certa manualità ed una buona visione spaziale degli oggetti. A tal riguardo, in questa guida, vi illustrerò come fare un gufo con l'origami. I passaggi saranno molteplici, ma con un pizzico di pazienza e qualche prova, chiunque riuscirà nell'intento.

27

Occorrente

  • Foglio di carta
  • Forbici
37

Utilizzare un foglio di carta perfettamente quadrato

Per realizzare un simpatico gufo con l'origami, utilizzate un foglio di carta perfettamente quadrato, quindi piegatelo a metà e chiudetelo a libro. Ripete l'operazione anche nel senso opposto. In seguito, riaprite il supporto cartaceo e voltatelo dall'altro lato, dopodiché ripiegatelo a metà, seguendo entrambe le diagonali. Adesso, direzionate la prima terna di angoli in basso ed appiattite l'intero oggetto. Piegate le parti triangolari verso il centro e poi riportatele alla posizione originaria. Ricurvate adesso il supporto in verticale, seguendo una linea immaginaria verso il basso.

47

Ottenere una figura romboidale

Successivamente, spiegate la carta per origami, in modo da ottenere una figura romboidale. Apritela e premete le parti laterali del foglio verso l'interno. Appiattite ancora una volta il supporto cartaceo ed incurvatelo con cura in basso. Ripetete gli ultimi due passaggi per l'altra diagonale. Flettete ancora una volta il tratto interiore e spingetelo all'indietro. Ammainate la parte alta della facciata negli angoli dell'asse centrale. Come prima, eseguite quest'operazione anche per il retro. Dall'interno, ricaverete un'ala del gufo da torcere. Fissatela poi schiacciando la pagina nella parte inferiore.

Continua la lettura
57

Creare il corpo del gufo

A questo punto, procedete nello stesso modo anche per l'altra aletta. Con una flessione, spuntate la parte superiore della pagina ed otterrete due sezioni triangolari. Ripiegate ancora la sezione fino a ricavare uno spigolo, quindi arrotolatelo su se stesso e formerete la testa del gufo. Con le forbici, tagliate leggermente il vertice più basso del triangolo. Esso corrisponderà al corpo dell'animale. Lasciate cadere le sezioni ed otterrete le zampette. Infine, per creare le orecchie, tagliate due triangolini dalla testa. In pochi e semplici passaggi avrete realizzato un grazioso gufetto con l'origami, ideale per i giochi dei piccoli o per una stravagante collezione. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo genere di attività va svolta in un'atmosfera di assoluta serenità; è bene intraprenderla quando si ha del tempo a disposizione e nessuno che possa creare distrazioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un gufo giocattolo

Se anche voi siete tra coloro appassionati del metodo del fai-da-te, questa guida farà certamente al caso vostro. Nei successivi passi, infatti, vi spiegherò come realizzare un gufo giocattolo, solo ed esclusivamente con l'aiuto delle vostre mani. Grazie...
Bricolage

Come realizzare dei porta oggetti a forma di gufo

Nelle tradizioni popolari ebraiche, romane e Maya il gufo simboleggiava cattivi presagi, morte e desolazione. Nelle leggende nordiche invece la ragione, l'intelligenza, la saggezza e l'intuizione. Pertanto, rappresenta un ottimo portafortuna per laureandi...
Bricolage

Come realizzare un gufo di gesso

In questa bella guida, che abbiamo deciso di scrivere per tutti i inostri cari lettori, vogliamo proporre il metodo per capire come poter realizzare, con le nostre mani e la nostra buona volontà, un gufo di gesso, del tutto originale e fuori dal comune.Gli...
Bricolage

Come realizzare un gufo fermaporta

Quando si decide di cambiare casa e si sceglie un'abitazione che ha bisogno di qualche lavoro di ristrutturazione oltre a sostituire gli elementi dell'arredamento probabilmente si devono fare delle modifiche anche a porte e finestre. In questo caso per...
Bricolage

Come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste

In questa guida vedrete come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste. L'arte dell'origami, tramandata per secoli da generazioni. Consiste nel far assumere ai fogli di carta delle forme gradevoli all'occhio umano. Con una semplice copertina...
Bricolage

Come fare una scimmia con la tecnica origami

La tecnica moderna dell'origami usa pochi tipi di piegature combinate in un'infinita varietà di modi per creare modelli anche estremamente complicati. Con la tecnica dell'origami potrai infatti fare le forme più strane che desideri, realizzando...
Bricolage

Come creare un'oca con la carta: origami

L'arte della creazione di oggetti con la carta, meglio conosciuta con il nome di "origami", è sicuramente uno dei passatempi preferiti tra le persone. Riuscire a dare una forma ad una propria idea o ad un proprio disegno, utilizzando semplicemente un...
Bricolage

Come creare un cuore con l'Origami

Se volete fare un piccolo regalo per il vostro partner per esempio, ma non avete idee, oggi, vi spiegheremo come realizzare con le proprie mani, un cuore con l'origami. Ormai, l'arte del fai da te è alla portata di tutti, basta soltanto avere un pochino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.