Come fare un'incisione su oro o argento

Tramite: O2O 01/01/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Due dei metalli naturali più pregiati al mondo, sono senza dubbio l'oro e l'argento, subito dopo il platino. Grazie alla loro struttura estremamente flessibile, è possibile incidere la loro superficie realizzando monogrammi, motivi floreali, disegni elaborati e numeri. A questo proposito, vedremo qui di seguito alcuni consigli su come fare un'incisione su oro o argento. Procediamo!

27

Occorrente

  • cesello
  • traforo
  • bulino
  • morsa
37

Anzitutto, per incidere questi materiali, avrete differenti modalità di esecuzione. Qualunque tecnica però decidiate di utilizzare, la parte più importante sarà la preparazione di tutto l'occorrente. Iniziate con la scelta del soggetto che vorrete incidere, ed in base a questo, passate a valutare quale procedura d'incisione può essere più indicata. Terminato questo lavoro, non dovrete far altro che iniziare a creare il disegno vero e proprio, ovvero il modello che andrete ad utilizzare in fase d'incisione. Per quanto riguarda questo particolare, potrete scegliere il disegno consultando riviste specializzate, internet, oppure affidarvi alla vostra fantasia.

47

La prima tecnica è quella dell'incisione attraverso un particolare attrezzo che prende il nome di "bulino". Questa procedura, viene spesso utilizzata per realizzare incisioni superficiali e poco profonde. Prima di cominciare la lavorazione vera e propria, è necessario prendere l'oggetto sul quale vorrete praticare l'incisione e posizionarlo in modo che la lavorazione stessa proceda nel modo giusto. Le modalità sono due: la prima è quella di "affondare" l'oggetto direttamente nello stucco, mentre la seconda è quella di "fermarlo" utilizzando una morsa. La prima modalità consiste nello stendere su di un tassello in legno, una generosa dose di stucco ed al suo interno, immergervi l'oggetto da decorare.

Continua la lettura
57

La seconda modalità d'incisione è quella del "traforo". Questa tecnica, si rende particolarmente utile nel caso in cui vorrete provvedere a realizzare oggetti che a loro volta vengono inseriti su altri materiali. La procedura è la seguente: una volta realizzato il disegno, riportatelo sulla lastra di metallo e con molta pazienza e precisione, provvedete a tagliere la sagoma utilizzando appunto il traforo. Quando questo lavoro sarà terminato, potrete procedere ad inserirlo sul metallo. L'ultima tecnica d'incisione è il cesello. Questa tecnica, a differenza delle altre, non prevede che il materiale da incidere venga asportato, ma semplicemente plasmato attraverso un apposito punzone.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare incisione su linoleum

L'artigianato è in grado di dare vita a diverse tipologie di creazioni, molte della quali risultano essere particolarmente utili per arredare e abbellire gli ambienti domestici e di lavoro. Un materiale che viene comunemente utilizzato a tale scopo è...
Bricolage

Come realizzare un'Incisione su legno

In questa guida vi insegnerò come realizzare un'incisione su legno in modo semplice e conciso, tralasciando in modo dettagliato le tecniche più professionali e impegnative della pressatura "a torchio". L'ideale sarebbe realizzare l'incisione su "legno...
Bricolage

Come applicare la foglia d'oro su tela

La tecnica che prevede l'applicazione di foglie in oro su superfici rigide e dure (cornici, statue, piani e muri), si avvale di vari materiali. Queste foglie possono essere sia in falso oro ("orone"), reperibile presso i negozi di restauro, sia in oro...
Bricolage

Come fare una rosa d'argento con le perline

Quando devi preparare una sorpresa, per la donna della tua vita, che può essere la tua ragazza, o tua moglie, o ancora meglio tua madre o anche tua sorella, non si può pensare ad altro che ad un bel mazzo di rose. È anche risaputo, che il mazzo di...
Bricolage

Come Realizzare Patine Oro Antico E Rame

Non è un compito molto difficile ma con la nostra guida sicuramente riuscirete ad imparare come realizzare patine oro antico e rame. Se desideriamo conferire ad un oggetto l'aspetto antico, possiamo tentare di realizzare patine oro antico e rame, dando...
Bricolage

Come Restaurare Delle Cornici Placcate D'oro

Il restauro di oggetti antichi può essere un mestiere o un hobby piuttosto raffinato ed anche abbastanza ricercato. Esistono infatti degli apositi corsi con relativi diplomi di laurea che consentono di prendere conoscenza dell'arte del restauro nei diversi...
Bricolage

Come creare un anello a fascia d'argento

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler acquistare un particolare accessorio da indossare con i nostri vestiti e di perdere moltissimo tempo girando per i negozi alla ricerca di quello che più ci piacerebbe indossare. Tuttavia molto...
Bricolage

Come dipingere cifre d'oro su ceramica o porcellana

Senza dubbio, gli oggetti in ceramica o porcellana sono molto ricercati, fanno sempre una bella figura in casa e, sono ottimi come decorazioni. Potrebbe capitare, ad esempio per una festività, per delle nozze o qualche ricorrenza di dover fare uso dell'amato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.