Come fare un insetticida in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi ha il pollice verde o semplicemente chi ama la natura conosce bene il fastidio e il pericolo degli insetti, che possono danneggiare le piante, portandole anche alla morte. Per risolvere questo problema, in commercio esistono vari tipi di insetticida che però possono rivelarsi dannosi per le piante, per eventuali animali e spesso anche per l'uomo; inoltre, sono spesso anche costosi. Fortunatamente la natura stessa offre la possibilità di usufruire di rimedi facili ed economici a base naturale e senza la presenza di componenti chimici e inquinanti. Andiamo quindi a vedere insieme come fare un insetticida in casa in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Limone
  • Aglio
  • Peperoncino
  • Olio
  • Sapone di Marsiglia
37

Utilizzare l'aglio

Per cominciare è doveroso fare una premessa sugli insetti che colpiscono le piante: essi detestano gli odori troppo forti! Tra gli odori più odiati troviamo quello dell'aceto, la cipolla e l'aglio. Proprio quest'ultimo può essere usato come unico ingrediente per la preparazione di un semplice insetticida. Per prepararlo fate macinare circa 10 grammi di spicchi d'aglio tagliati a pezzettini piccoli e versateli in un recipiente con acqua bollente e lasciate raffreddare. Quando l'acqua sarà fredda bisognerà filtrare per poi versare l'acqua in uno spray. Ecco fatto il vostro primo insetticida raccomandato soprattutto per contrastare le formiche e i parassiti delle piante.

47

Utilizzare aceto e limone

Passiamo ora ad un altro insetticida, sempre semplice da preparare ed efficace: quello di aceto bianco e limone. Lasciate macerare delle scorze di limone in aceto bianco per qualche giorno e il gioco è fatto! Vi basterà semplicemente versarlo in un vaporizzante per ambienti e avrete a portata di mano un vero e proprio alleato contro le mosche e zanzare.

Continua la lettura
57

Utilizzare il sapone di marsiglia

La prossima ricetta è un po' meno semplice delle precedenti, ma pur sempre facile. Cominciate con sciogliere cinque grammi di sapone di Marsiglia in un pentolino, ricordando di effettuare questa azione in una stanza ben ventilate per evitare che nell'aria si diffondano fumi tossici. Raggiunto lo scioglimento e tolto il pentolino dal fuoco, proseguite la preparazione aggiungendo un cucchiaio di olio di oliva e cinque ml di olio di neem, che potete facilmente trovare in erboristeria o nei negozi che trattano prodotti naturali. Adesso si dovrà aggiungere dell'aglio (bastano uno due spicchi) e diluire con mezzo bicchiere d'acqua. A questo punto non vi resterà altro da fare che aspettare le 24 ore necessarie di posa per poter poi versare il risultato in un comodo spray.

67

Utilizzare il peperoncino

Un'altra ricetta assolutamente da provare è quella al peperoncino. Grazie al suo odore e alle sue proprietà, il peperoncino risulta essere un ingrediente molto importante per la lotta agli insetti. La ricetta per la preparazione di questo insetticida è davvero semplicissima da realizzare: mettete in una pentola con un litro d'acqua alcuni peperoncini e portate a ebollizione. Lasciate raffreddare, filtrate e versate il risultato in uno spray. Anche quest'ultimo insetticida è ora pronto per essere usato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso si utilizza una spray che conteneva del detersivo, sciacqua accuratamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare un nido di vespe

Talvolta può capitare, specialmente se viviamo in campagna, che delle vespe nidifichino all'interno della nostra abitazione, procurandoci non pochi problemi. Può accadere infatti che esse, nel momento in cui ci troviamo in prossimità del loro covo,...
Casa

Come scegliere le zanzariere a seconda delle tue finestre

Durante la stagione fredda è comunque necessario cambiare l'aria delle stanze. Al mattino, durante le pulizie, è rinfrescante aprire le finestre e accogliere la brezza frizzante. Tuttavia le temperature troppo basse non ci permettono di mantenere le...
Casa

Come eliminare pidocchi e pulci

Pulci e pidocchi sono molto diffusi tra gli animali, rendendoli vulnerabili a pericolose e svariate malattie. Nel caso dei pidocchi, fortunatamente non esiste possibilità che questi si trasmettano dall'animale domestico all'uomo, a differenza invece...
Casa

Come difendersi dalle zanzare

Soprattutto nel periodo estivo e nelle stagioni più calde, le zanzare fanno capolino, rendendo inquiete le notti (e anche le giornate) di molte persone. Oggi difendersi da questi fastidiosi insetti è divenuta quindi cosa davvero inevitabile. Come farlo?...
Casa

Come eliminare gli scarafaggi

In ogni abitazione, il più delle volte, è presente un qualche tipo di insetto o aracnide e, spesso, non sono proprio degli ospiti graditi. Tra questi animaletti presenti nelle casa, c'è lo scarafaggio. Gli scarafaggi sono degli animaletti veramente...
Casa

Come liberarsi delle termiti

Una delle tante difficoltà che si trova a fronteggiare il proprietario di una casa in legno o con assortimenti in legno, quali tetti e staccionate, è quello legato all'invasione delle termiti. Tra i tanti parassiti, le termini sono i più pericolosi...
Casa

Come mettere l’antitarlo

Vorresti sbarazzarti di quei fastidiosissimi tarli che hai scoperto rovinare i tuoi oggetti in legno? In questa guida, parleremo di come mettere l'antitarlo, quindi farà sicuramente al caso tuo. Ti spiegherò brevemente, come si diffondono questi insetti,...
Casa

5 trucchi naturali per allontanare le mosche

Le mosche sono tra gli insetti più noiosi, soprattutto in estate quando con il caldo afoso sembrano spuntare davvero da tutte le parti. Non vi danno tregua e si posano su tutto ciò che trovano, ma prima di disperarvi e di trasformare la vostra casa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.