Come fare un lampadario con una bottiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Riciclando in modo creato tutti quei materiali d'uso comune si aiuta l'ambiente, ma non solo. Con gli oggetti più semplici possiamo creare fantastici elementi d'arredo. E possiamo fare tutto ciò spendendo veramente pochissimo. Perciò avremo zero danni al nostro portafogli e un miglioramento del nostro ambiente abitativo, la combo perfetta. Tutto ciò di cui avremo necessariamente bisogno è di qualche ora da dedicare all'arte di bricolage. Uno degli oggetti adatti al riciclo creativo sono le bottiglie. Sopratutto quelle in vetro sono perfette per realizzare dei lampadari a sospensione o lampade da comodino. Il procedimento è molto semplice. Come fare allora? Semplice, continuate a leggere questa guida per capire come fare un lampadario con una bottiglia.

26

Occorrente

  • bottiglie di vetro trasparenti
  • guanti protettivi
  • tagliavetro
  • levigatore manuale
  • carta abrasiva
  • colori trasparenti per vetro
  • pennello a setole morbide
36

Iniziamo reperendo qualche bottiglia di vetro bianco traslucido. Il numero di bottiglie dipende dal tipo di lampadario che vogliamo costruire e dalla sua destinazione. Ad esempio una singola bottiglia dalle forme originali può bastare ad arredare, mentre se utilizziamo bottiglie piccoli dalle forme comuni, è meglio se proviamo a creare una ricca composizione. Per ogni elemento che vogliamo realizzare ci servirà una lampadina con supporto. Quindi procuriamoci dei guanti da lavoro, un tagliavetro, un levigatore manuale, colori trasparenti per vetro, della carta abrasiva, e un pennello a setole morbide.

46

Come prima cosa dobbiamo eliminare i fondi. Si tratta di un'operazione delicata, ma abbastanza facile. Basterà fare un po' di attenzione. Prendiamo quindi il nostro tagliavetro, e effettuiamo un'incisione lungo la circonferenza della bottiglia. Dobbiamo segnare bene il punto da tagliare. Ora teniamo la bottiglia con le mani sulle sue estremità, e passiamo l'incisione effettuata su una fiamma. Quindi subito dopo bagnamola in dell'acqua fredda. Lo sbalzo termico procurato farà in modo che i due elementi si separino. Ripetiamo quindi lo stesso procedimento con tutte le altre bottiglie se presenti.

Continua la lettura
56

Levighiamo quindi con un levigatore manuale i punti di rottura della bottiglia. Per costruire il levigatore basta usare uno strumento qualsiasi e avvolgerlo con della carta abrasiva a grana grossa, avendo cura di indossare de guanti protettivi durante 'operazione. Successivamente usate la carta vetrata a grana media e infine quella fine per rifinire il tutto.

66

Possiamo lasciare se desideriamo il vetro al naturale. L'effetto ottenuto cosi sarà una luce bianca e pulita. Se però ci piace pitturare, prendiamo un pennello e personalizziamo il nostro lampadario. Dovremo colorare l'interno di ogni bottiglia con la vernice per vetro trasparente. Per farlo serviamoci di un pennello a setole morbide per evitare striature antiestetiche sulla loro superficie. Lasciamo quindi asciugare il tutto. Infine inseriamo i supporti e le lampadine per ottenere il nostro lampadario realizzato con le bottiglie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un lampadario con i tappi di bottiglia

Spesso si tende a scartare diverso materiale che potrebbe invece servire per realizzare oggetti originali, ecologici ed a costi davvero irrisori! Quante volte avete buttato, ad esempio, i tappi di bottiglia senza minimamente pensare di poterli riutilizzare?...
Bricolage

Come realizzare un lume con una bottiglia di vino

Dopo una festa avete accumulato numerose bottiglie di vetro di spumante o di vino e non sapete cosa farne? Come potete immaginare, alcune di esse potete riutilizzarne, ma è bene sapere che questi contenitori possono essere trasformati in eleganti oggetti...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con spago e palloncino

Se volete creare un'atmosfera misteriosa, basterà che realizzate un effetto luce speciale con un lampadario particolare. Questa è un'idea che può rendere l'ambiente illuminato, ma allo stesso tempo regalare un'aria festosa per tutta la casa. Il lampadario...
Bricolage

Come fare un lampadario con bottiglie di plastica

Se si è degli amanti del metodo "fai da te" oppure non si sopportano assolutamente gli sprechi questa guida è l'ideale. Leggendo attentamente questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come fare un meraviglioso...
Bricolage

Come fare uno stampo per candele con una bottiglia di plastica

Oggi il riciclo fai da te è diventata un'arte, con un po di fantasia possiamo trasformare i vari contenitori di bevande e alimenti in oggetti da esporre in bella vista sui nostri mobili. Come per esempio le bottiglie di plastica, con essi ci si può...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con bottiglie di plastica

Se sei un appassionato dell'arte del "fai da te" oppure un ecologista convinto che non tollera affatto gli sprechi, leggi molto attentamente il seguente breve ed esaustivo articolo appropriato per te, nel quale ti andrò a spiegare come realizzare un...
Bricolage

Come dipingere un lampadario

Il lampadario è sicuramente l'oggetto portante di ogni stanza, senza di esso l'ambiente sarebbe triste ed oscuro. Grazie alla sua capacità di creare luce, porta serenità e allegria in ogni camera, e proprio per questo motivo è bene assicurarsi che...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario Con Cristalli

Ogni casa ne ha uno, di piccole o di grandi dimensioni. Spettacolare o molto semplice che sia, il lampadario, oltre ad avere la funzione di portare le lampadine che illuminano le stanze, può essere un bellissimo componente d'arredo che dona un tocco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.