Come fare un muro divisorio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Costruendo un muro divisorio o una nuova parete a secco è possibile ottenere una nuova camera, ad esempio per dei bambini, o ad uso ufficio. Queste mura possono essere costruite rapidamente e possono anche essere rimosse altrettanto facilmente. Costruendo dei muri divisori, sarete in grado di rimodellare il vostro seminterrato, purché siano muri semplici che non hanno cavi elettrici o altro che passi attraverso di essi. Possono essere realizzate in cartongesso, metallo, vetro oppure con del legno chiaro, ed essere verniciate, rivestite con della carta da parati o semplicemente rifinite. Tutto ciò che vi occorre, è una traccia in metallo e delle borchie in metallo leggero. Seguendo attentamente le istruzioni che vi fornirà questa guida apprenderete velocemente come fare un muro divisorio.

27

Occorrente

  • Traccia di metallo e sistema di perni
  • Pennarello o gesso colorato
  • Viti o colla
  • Trapano o una pistola di silicone
  • Livella da muratore
  • Scala di sicurezza
  • Pannelli di rivestimento
  • Materiale per isolamento
  • Vernice o carta da parati
37

Come prima cosa, evidenziate con un pennarello o un gesso colorato il punto in cui si vuole costruire il muro divisorio a secco sul pavimento. Stendete sulla pista appena tracciata i perni di partizionamento ed applicateli al pavimento utilizzando delle viti o della colla. L'adesivo Mille Chiodi può rivelarsi un ottima scelta, quando si fanno questo tipo di lavori. Procedete con l'incollare un perno ogni circa quaranta centimetri. Posizionate il supporto finale sulla traccia del pavimento ed utilizzate una livella da falegname per tenerlo dritto in posizione verticale. Tuttavia contrassegnate la posizione del binario anche sul soffitto.

47



Utilizzate sempre una scala di sicurezza, assicurandovi che i piedi siano posizionati correttamente e che la scala sia in grado di reggere il vostro peso. Fissate il binario superiore al soffitto, utilizzando delle viti o della colla, lungo la linea che avete appena tracciato. Posizionare le borchie di metallo verticalmente sulle tracce, a partire dal primo perno e lungo tutto il muro che si sta partizionando. Le borchie del muro devono essere tagliate leggermente più corte (circa mezzo centimetro) della lunghezza che va dal pavimento al soffitto, per consentire l'espansione del cartongesso.

Continua la lettura
57


Isolate l'interno della parete, se necessario, utilizzando del materiale ad isolamento acustico. Aggiungete eventuali cablaggi elettrici o idraulici all'interno della parete, se necessario. Foderate con qualunque materiale desideriate dall'altra parte del muro, e fissatelo con delle viti o della colla. Applicate vernice oppure rifinite come volete le superfici esterne della parete.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione nel fissare bene le viti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come estrarre i tasselli dal muro

Siete amanti del fai da te? Avete mille progetti in testa che vorreste realizzare, ma vi mancano le basi? Come ad esempio estrarre i tasselli dal muro. Ebbene sì, ti trovi nell'articolo giusto al momento giusto. Ho io la soluzione ideale per te. Infatti,...
Casa

Come Montare Le Casse Dello Stereo A Muro Senza Far Vedere I Fili

Nel momento in cui è necessario montare le casse dello stereo a muro, la cosa più antiestetica che possa accadere è che i fili delle case rimangano bene in vista. Non è mai elegante far vedere i fili neri delle casse dello stereo sulla parete bianca...
Casa

Come innalzare un muro

Innalzare un muro non rappresenta, sicuramente, un'operazione tipica del fai da te. Tuttavia questo non significa che soggetti esperti di altri settori, non possano realizzare un qualcosa del genere. Se, per qualsiasi motivo, si presenta l'esigenza di...
Casa

Come realizzare un muro per dividere la cucina dal salotto

In molte case, la cucina ed il salotto, sono posizionati nella stessa stanza, senza essere divise da un muro. Spesso, questa situazione, è presente in case piccole. In altri casi, invece, è puramente una scelta estetica dell'architetto che ha progettato...
Casa

Come isolare un muro in cartongesso

Spesso accade di avere in casa problemi di umidità e di altro genere. Questi di solito vanno a danneggiare i muri e le pareti circostanti. Pertanto, prima che tutto si aggrava occorre rimediare isolando il supporto. Quindi se nella vostra abitazione...
Casa

Come fissare il battiscopa al muro

Fissare un battiscopa al muro non è un procedimento complesso ed è importante per funzioni protettive ed estetiche della parete. Vi sono principalmente due modi per farlo: tramite viti o colla. In genere il battiscopa è fatto in legno, ma lo si può...
Casa

Come montare delle prese usb a muro

Sempre più strumenti, tecnologici e non, funzionano con presa usb. Avere sempre cavi e caricatori a disposizione può essere fastidioso e scomodo. La soluzione? Montare nella vostra casa delle prese usb a muro! Farlo non è difficile e vi eviterà scomodità...
Casa

Come isolare acusticamente un muro

Per una persona che fa parte di una così detta garage band è fondamentale avere una stanza o un garage isolato acusticamente da usare come sala prove. Ovviamente queste stanze non nascono con pareti fonoassorbenti. Quindi sarà necessario andare a eseguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.