Come fare un ombrello di pizzo per la sposa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un vecchio e noto proverbio dice che una giornata di pioggia è per ogni sposa sinonimo di fortuna, ma nonostante ciò, nella giornata di questo indimenticabile evento, è probabile che tutte le coppie preferiscano svegliarsi con un bel cielo azzurro privo di nuvole! Purtroppo alle condizioni climatiche non si possono dare ordini e in occasione di questa di importante cerimonia, specialmente quando viene programmata nei mesi autunnali, è bene essere previdenti preparando un grazioso ombrello bianco. Volete provare a crearlo con le vostre mani impreziosendolo con eleganti strisce di pizzo? Seguite i prossimi passi: vi spiegheremo come dovrete fare.

27

Occorrente

  • 1 ombrello trasparente, un rotolo di sottile pizzo sistentico, una nastro di organza (se serve), una bomboletta spray di vernice atossica bianca (se occorre), un tubetto di silicone trasparente.
37

Qualche goccia di pioggia nel giorno del matrimonio può anche non creare troppi disagi, ma a volte capita di trovarsi sotto ad un fastidioso e abbondante acquazzone, quindi è bene disporre di un raffinato ombrello bianco: è certamente meglio non doverlo usare, ma siccome potrebbe servire, è sempre bene pensarci con anticipo. Però, per non rischiare di spendere inutilmente una notevole somma di denaro acquistandolo nei negozi di accessori per spose, potete confezionato con le vostre mani spendendo una cifra davvero modesta, ma non solo: proverete la soddisfazione di realizzarle personalmente un delizioso oggetto. Dovete solo procurarvi un ombrello in nylon trasparente e altre semplici cose indicate nell'elenco del materiale occorrente.

47

Se trovate un ombrello con manico bianco, la vernice bianca non serve, se invece l'impugnatura è colorata, spruzzatevi la tinta e fatela asciugare, ma non preoccupatevi se la copertura non dovesse risultare perfetta. Appena il colore appare totalmente asciutto, con qualche punto di silicone trasparente fasciate il manico pitturato con il nastro di organza facendolo aderire bene: è un tessuto sottile e trasparente, ma perfetto per completare la parte dipinta fungendo da candida 'guaina' velata e decorativa. Perfezionate poi il lavoro eseguendo un raffinato doppio fiocco con una nastro alto almeno 4/5 centimetri (nel video è riportato il procedimento per crearlo).

Continua la lettura
57

Ora proteggete la lavorazione già eseguita e descritta nel passo precedente con una busta di cellophane e proseguite l'opera: tagliate delle sottili strisce di pizzo di lunghezza adeguata e usatele per decorare l'intero ombrello (tenendolo sempre ben aperto): fissatele con diversi punti si silicone incolore, partendo dal punto centrale in alto e scendendo verso il basso, ricoprendo l 'area relativa alle stecche. Adesso, con un piccolo ago, cucite una lunga lista di pizzo circondando l'intero bordo dell'ombrello: usate del filo di nylon trasparente, però non tiratelo troppo per non rischiare di creare tagli e strappi. Lasciate l'ombrello aperto per circa 48 ore, sino a far asciugare completamente le parti incollate, poi chiudetelo e avvolgetelo in un panno per mantenerlo ben riparato dalla polvere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non trovate un semplice ombrello completamente bianco in negozio, potete cercarlo online.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire un ombrello parasole di seta

A volte, anche un accessorio danneggiato e apparentemente inservibile può essere recuperato, anzi, in alcune occasioni può trasformarsi in qualcosa di grazioso e molto utile. Il vostro ombrello preferito si è strappato e non potete più utilizzarlo...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa con coda

La scelta dell'abito da indossare nel giorno delle nozze rappresenta una delle scelte più delicate che spettano ad una futura sposa. Se si intende risparmiare un po' di soldi senza però penalizzare la propria eleganza, ecco che può essere utile pensare...
Cucito

Come stirare un abito da sposa

L'abito da sposa rappresenta per ogni donna il capo d'abbigliamento più importante, perché legato a un momento indimenticabile della propria esistenza: il giorno del proprio matrimonio. Data la loro importanza, gli abiti da sposa sono realizzati quasi...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa da principessa Disney

Il sogno di ogni ragazzina è quello di arrivare all'altare vestita di un abito meravigliosamente adorno di svolazzi e sete preziose. Crescendo con le favole in formato cartone animato della Disney, ci si ritrova a sognare il fatidico giorno accompagnato...
Cucito

Come impreziosire un velo da sposa

Ogni donna nel giorno del proprio matrimonio si sente una regina e come tale vuole essere ammirata e invidiata. Per l'occasione indosserà quel candido vestito da sposa, che sogna sin da quando era ancora bambina. Il velo anche quello che ha sempre sognato,...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa economico

Un abito da sposa è quel genere di abbigliamento speciale e bellissimo che viene acquistato o confezionato in casa ed è dedicato al momento più importante della propria vita. Tuttavia, di solito è davvero molto costoso. In effetti, le spese per il...
Cucito

Come aggiungere il pizzo a dei pantaloncini corti

Una delle decorazioni che risultano avere un grande apprezzamento sono quelle in pizzo. Infatti, ultimamente hanno ripreso campo nella moda. In moltissime collezioni spuntano capi di abbigliamento sia di taglio classico che sportivo. Questi vengono impreziositi...
Cucito

Come attaccare il pizzo chiacchierino al tessuto

Il pizzo chiacchierino può essere una raffinata e delicata decorazione per ogni articolo in tessuto e per ogni tipologia di stoffa. Un bordo in pizzo chiacchierino, ad esempio, può rendere speciale un semplice asciugamano per gli ospiti da esporre in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.