Come fare un organiser porta sciarpe

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di una stanza, si sa, l'ordine rappresenta sempre un elemento molto importante e decisamente imprescindibile, soprattutto per chi desidera organizzare al meglio la propria vita domestica. Se non sapete mai dove riporre sciarpe, foulard o cinture, realizzare un moderno accessorio da appendere ad una parete o da collocare all'interno di un armadio, può davvero essere ciò che fa al caso vostro. In questa guida, nello specifico, vogliamo dunque illustrarvi come fare un moderno e funzionale organiser porta sciarpe.

26

Occorrente

  • Tessuti di diverso colore, 6 grucce di metallo, colla a presa rapida, forbici, pinze, barattolo di plastica
36

Aprite le grucce

Recuperato tutto l'occorrente, non perdete neppure un attimo e mettetevi subito al lavoro. Per prima cosa, prendete le grucce di ferro e apritele: affinché questa operazione vi riesca al meglio e con la minima fatica, vi consigliamo di utilizzare delle pinze. Poi prendete un recipiente di dimensioni circolari (tipo quelli da cucina, che contengono le confetture di pomodori) e fissate intorno a questo il ferro ricavato dalle grucce aperte. Ora, con l'aiuto di una forbice ben affilata, tagliate il ferro delle grucce, formando tanti piccoli anelli circolari. Per realizzare questi anelli, vi servirà mano ferma e decisa nei movimenti. Ora dovrete sigillare e chiudere gli anelli con del nastro adesivo.

46

Fissate gli anelli con l'adesivo

Sopra agli anelli così realizzati, ricordate sempre di lasciare almeno un gancio, in quanto con questo elemento sarà possibile appendere il vostro organizer porta sciarpe. A questo punto, date pure spazio a tutta a vostra fantasia: potrete infatti sistemare gli anelli con le forme e le dimensioni che più vi piacciono. Scelta la forma e la conformazione degli anelli, passate a fissarli con il nastro adesivo.

Continua la lettura
56

Coprite con i tessuti

Ora passate ad ultimare il vostro porta sciarpe. Prendete i tessuti e, se necessario, tagliateli finemente con le forbici per realizzare dei pezzi molto lunghi e stretti. I bordi dei tessuti dovranno essere provvisti di filamenti. Se così non fosse, realizzate voi i filamenti, "stropicciando" i bordi con l'aiuto delle forbici. Avvolgete poi i tessuti così ottenuti attorno ai vostri anelli, magari realizzando tanti anelli di differente colore. Ovviamente per svolgere al meglio questa operazione, utilizzate una colla a presa rapida. Infine, appendete con il gancio alla parete o dentro l'armadio. Ecco realizzato, in poco tempo e con pochissima spesa, un porta sciarpe davvero molto funzionale, adatto non solo per aiutarvi a ristabilire l'ordine nella vostra stanza, ma anche come possibile idea regalo in occasione di qualche ricorrenza importante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per personalizzare il vostro porta sciarpe, rifinite i bordi degli anelli con pezzetti di stoffa colorata

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Arm Knitting: come realizzare sciarpe, cappelli e coperte senza ferri

L'arm knitting è una tecnica di lavorazione della lana molto particolare poiché non prevede l'uso di alcun strumento, ma servono solo ed esclusivamente le braccia ("arm" è una parola inglese che tradotta vuol dire proprio "braccia"). In questa guida...
Altri Hobby

Come fare un porta vasi da parete in legno

Chiunque ormai possiede una pianta in casa. Oltre ad essere un ottimo arredamento casalingo, aiutano ad eliminare l'anidride carbonica. In questo modo si ha un ambiente più pulito. Solitamente le piante le si ripongono, per comodità, nei porta vasi....
Altri Hobby

5 modi per creare un porta mollette

La casalinga perfetta deve avere a disposizione anche un bellissimo e super maneggevole porta mollette, in modo di poter riporre adeguatamente le mollette ed allo stesso tempo poterlo utilizzare in modo pratico per stendere in modo sbrigativo panni. Sicuramente...
Altri Hobby

Come riutilizzare un porta pillole

La moda del "fai da te" sta prendendo sempre più piede in questi ultimi tempo, soprattutto se affiancata dal tentativo di salvare moltissimi oggetti dal ciclo della spazzatura. Tantissime cose, anziché essere lanciate nella spazzatura, possono essere...
Altri Hobby

Come realizzare un porta asciugamani

La realizzazione di un porta asciugamani, non è difficile come si pensa, infatti, basta riciclare ciò che si ha in casa per ottenere dei risultati ottimali. L'arte del fai da te, è accessibile a tutti, infatti, è possibile riciclare oggetti ormai...
Altri Hobby

Come realizzare un porta carte

Capita spesso di ritrovarsi tantissime carte fedeltà o carte di credito. Purtroppo però non sempre si ha lo spazio necessario nel proprio portafogli. Per ovviare a tale problematica sarebbe il caso di avere un porta carte. In modo tale che possiamo...
Altri Hobby

Come fare un porta bottiglie in rafia

Oggetto pratico e utile, il porta bottiglie si può facilmente realizzare con pochi materiali. Anche i meno esperti in fatto di fai da te potranno facilmente costruire un porta bottiglie con rafia e tubi riciclati. In particolare, la rafia, è una fibra...
Altri Hobby

Come realizzare un porta collane con spago e bastoncini

Con il riciclo creativo è possibile costruire degli oggetti davvero molto graziosi e decisamente utili e funzionali. È il caso di un moderno porta collane, che è possibile realizzare con il metodo del fai da te, utilizzando dei semplici bastoncini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.