Come fare un originale porta cinture

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le cinture sono sempre noiose da riporre negli armadi in quanto per questi accessori non si trova mai una collocazione adeguata. Qualche volta vengono riposte in fondo ai cassetti, altre volte appese alla meglio qua e là. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile fare un originale porta cinture. Il tutto si può realizzare facilmente ed in poco tempo, appena 15 minuti; nei passi successivi vengono indicati due metodi.

26

Occorrente

  • Progetto 1:
  • Appendiabiti o grucci
  • 8 ganci ad uncino avvitabili
  • Progetto 2:
  • Cornice in legno
  • Chiodi o ganci ad uncino avvitabili
36

Utilizzo di una cornice

Il primo progetto prevede come oggetto principale l'utilizzo di una cornice. Questo progetto si sposa bene se si possiede una cabina armadio in quanto la cornice riesce a dare un tocco originale alla stanza. Bisogna prendere la cornice in legno e con un martello si devono posizionare una serie di chiodi a distanza di 2 centimetri l'uno dall'altro; si devono inserire sul bordo della base. Non esiste un numero preciso di chiodi da utilizzare, dipende dalla lunghezza della base del quadro. In alternativa si possono adoperare i ganci ad uncino da inserirete sempre a distanza di 2 centimetri tra loro sotto la base. Dopo aver posizionato i chiodi oppure i ganci il quadro è pronto per essere appeso con le cinture.

46

Utilizzo di un appendiabiti

Sicuramente in casa si ha una stampella inutilizzata (gruccia oppure appendiabiti) che ha un'asta per i pantaloni in legno. Si deve prendere e metterla su un piano di lavoro dopo che sono stati comprati in ferramenta almeno 8 ganci ad uncino. Adesso è possibile realizzare il porta cinture senza l'aiuto di nessun attrezzo. Si prende il primo gancio e si avvita sotto l'asta porta pantaloni a circa 2 centimetri dal bordo. Durante questa operazione bisogna fare un po' di pressione per avvitare bene il gancio e farlo penetrare nel legno. Dopo aver posizionato il primo gancio si deve sistemare quello del bordo opposto con lo stesso procedimento. Successivamente si devono posizionare i restanti ganci ad una distanza di 2/3 centimetri l'uno dall'altro; adesso l'appendi cinture è pronto.

Continua la lettura
56

Personalizzazione dei progetti

Alla fine entrambi i progetti possono essere ulteriormente personalizzati con l'utilizzo di nastri adesivi decorativi (anche detti washi tape). Inoltre, si possono adoperare colori acrilici per legno oppure semplicemente dei fiocchi e nastri di tessuto colorato per rendere più vivace il lavoro. Qualsiasi sia la scelta è opportuno dare libero sfogo alla propria fantasia per ottenere un risultato finale unico originale e stupefacente
.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Appendete la gruccia porta cinture nell'armadio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

10 idee per riciclare in modo creativo le vecchie cinture

Spesso nell'armadio abbiamo delle vecchie cinture rovinate o inutilizzate. Invece di buttarle possiamo riciclarle in modo creativo. Otterremo magari degli accessori originali o degli oggetti utili. Magari potremmo anche risparmiare qualcosa. E soprattutto...
Altri Hobby

5 modi per creare un porta mollette

La casalinga perfetta deve avere a disposizione anche un bellissimo e super maneggevole porta mollette, in modo di poter riporre adeguatamente le mollette ed allo stesso tempo poterlo utilizzare in modo pratico per stendere in modo sbrigativo panni. Sicuramente...
Altri Hobby

Come creare un guestbook originale

Il guestbook è il libro degli ospiti, presente in molti ricevimenti di nozze. Tramite questo speciale libro, le persone invitate, possono scrivere dei messaggi di auguri ai giovanissimi e novelli sposi. Il guestbook è un pensiero molto originale, perché...
Altri Hobby

Come realizzare un caketopper originale

La torta nuziale è la portata più attesa del grande pranzo degli sposi: se vuoi che sia originale, prova a realizzare un caketopper con le tue mani. Il caketopper non è altro che una decorazione che si mette sulla sommità della torta con lo scopo...
Altri Hobby

10 idee per rendere originale il tuo albero di Natale

Ormai gli alberi natalizi, non sono più un semplice simbolo di una festività, ma un elemento di home decor e come tale può essere reinterpretato per esprimere la personalità di chi lo espone. C'è chi è solito riproporre sempre il solito albero,...
Altri Hobby

Come fare un organiser porta sciarpe

All'interno di una stanza, si sa, l'ordine rappresenta sempre un elemento molto importante e decisamente imprescindibile, soprattutto per chi desidera organizzare al meglio la propria vita domestica. Se non sapete mai dove riporre sciarpe, foulard o cinture,...
Altri Hobby

Come scrivere un menù originale

Guardare e sfogliare il menù è una delle prime cose che un cliente fa una volta seduto al tavolo di un ristorante. Questa semplice considerazione fa capire quanta importanza possa avere un elemento che invece molto spesso viene trascurato dai gestori...
Altri Hobby

Come fare un portafedi originale

Il matrimonio è il giorno più bello ed emozionante della vita di una coppia, rappresenta un traguardo molto importante. In questo particolare giorno, tutto deve essere organizzato nei minimi dettagli perché tutto dovrà essere perfetto, infatti molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.