Come fare un orlo tovaglia con angolo a cappuccio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si decide di cucire una tovaglia occorre definire tutti i particolari. Partendo dal taglio che deve avere una forma perfettamente squadrata. Quindi è importante osservare i margini e renderli perfetti. Questi devono corrispondere all'altezza del tessuto e pareggiare il margine. Solitamente dopo aver sistemato la tovaglia si passa a definire l'orlo. I metodi per farlo sono parecchi, ma il più comune è l'orlo a cappuccio. Eseguirlo è semplicissimo e bastano pochi passaggi. L'importante è cercare di operare seguendo le varie fasi in modo corretto. Nella seguente guida vi spiego come fare un orlo tovaglia con angolo a cappuccio.

27

Occorrente

  • Tovaglia
  • Ago e filo
  • forbicina
37

Quando si vuole realizzare una tovaglia di sana pianta, occorre stabilire la metratura. Ovviamente questa va presa misurando il tavolo. Una volta tagliato il tessuto va cucito all'estremità. Questa operazione definisce l'orlo della tovaglia. In questo caso dovete fare un orlo a cappuccio. Per farlo bisogna che vi procurate una stoffa. Questa vi servirà per realizzare alla fine l'orlo. Il modo più semplice e veloce è quello di utilizzare la macchina da cucire. Ma, in questo caso vi indico come realizzarlo a mano. Ovviamente occorre un po' di pazienza e tanta attenzione.

47

La prima cosa da fare è quella di prendere la tovaglia realizzata precedentemente. Dopodiché, apritela e distendetela su un piano. Proseguite sfilando un filo orizzontale e uno verticale della tovaglia. Unite l'angolo e sfilate due fili, per poi potere sistemare la prima piega. Piegatela dalla sfilatura e mettete degli spilli tutto intorno. A questo punto piegate la piega dall'altro lato. Continuate così, fino a sistemare tutti gli angoli, Prendete del filo e fate un'imbastitura, partendo dalla prima piega. Conclusa l'operazione togliete man mano gli spilli. Riprendete ad imbastire fino a concludere tutto il passaggio.

Continua la lettura
57

Adesso piegate all'interno sul punto esatto dello stesso. Stirate con le mani bene l'angolo e fatelo combaciare alla perfezione. Mettete uno spillo e bloccate l'angolo dell'orlo a cappuccio. Dopodiché, curvate a metà facendo combaciare i lembi del tessuto. A questo punto cucite dei sottopunti all'interno del lembo della tovaglia. Quindi cuciteli insieme con due punti uguali. Finita la cucitura togliete gli spilli e ricavate l'angolo. Infine, tagliate il pezzetto avanzato del triangolo. Cercando così, di lasciare un millimetro di stoffa. Dopodiché, rivoltate l'angolo e con la forbicina create l'orlo a cappuccio. Infine, cucite tutto l'orlo della tovaglia a punto giorno e sfilate i fili che avanzano. Ecco come fare un orlo tovaglia con angolo a cappuccio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per definire l'orlo della tovaglia eseguite il punto giorno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come rifinire gli angoli di una tovaglia

Realizzare una tovaglia in autonomia è un lavoro che potrebbe generare un risultato ottimale. Al contrario di quanto avviene di solito comprando un modello in un negozio di casalinghi, infatti, sarà possibile avere una tovaglia su misura per il tavolo...
Cucito

Come ricamare una tovaglia di margherite

Avete sempre voluto realizzare una bellissima tovaglia di margherite, portando così in casa una ventata di primavera? Ecco come ricamarla. Per una migliore riuscita vi consiglio di crearla in tessuto di lino colore verde acqua ricamata con due rami di...
Cucito

Come cucire una mantella con cappuccio

Anche se molti credono che una mantella con cappuccio possa essere utile solo a Carnevale o ad Halloween, in realtà questo tipo di soprabito può essere anche molto elegante se realizzato in colori e tessuti particolari. Inoltre, se arricchita con accessori...
Cucito

Come Fare Una Tovaglia Di Lino Ricamata Con Le Applicazioni

Una tovaglia raffinata non deve mai mancare nel corredo delle cose belle. Fa parte della tradizione italiana ed ancora oggi, molte giovani spose, non possono fare a meno di averla nel proprio corredo. Particolarmente adatta alle gradi occasioni, come...
Cucito

Come cucire un cappuccio su una maglia

A volte può bastare davvero poco per personalizzare o per ridare un nuovo aspetto ad un indumento un poco anonimo: infatti è spesso possibile sbizzarrirsi caratterizzandolo con bottoni decorativi, applicazioni, inserti e molto altro, secondo la propria...
Cucito

Come realizzare una felpa con cappuccio

Se si vuole realizzare una felpa con cappuccio e non si sa da dove cominciare questo tutorial è l'ideale. Infatti, nella guida vengono dati alcuni utili consigli su come eseguire questo lavoro. Occorre solo creatività ed un pizzico di dimestichezza...
Cucito

Come realizzare un tovaglia in tessuto

La tovaglia è un elemento fondamentale per abbellire il proprio tavolo proteggendolo al tempo stesso da graffi e macchie. Ovviamente in commercio si trovano un'infinità di tovaglie, ma se siete delle patite del fai da te o se cercate un colore o un...
Cucito

Come fare uno scollo a cappuccio

Se amate il cucito, e avete una buona dose di fantasia, potete dilettarvi in numerose creazioni, realizzate per voi o per i vostri familiari, ognuna con un livello di difficoltà differente. Una volta che avrete acquisito un buon livello di pratica, potrete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.