Come fare un orsetto di lana ai ferri

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un orsetto è un oggetto molto carino e dolce da regalare ai vostri bambini. In commercio ne vendono tantissimi ma crearlo in modo fai da te è tutt'altra cosa: risulterà essere del tutto originale e poi creare qualcosa con le proprie mani è segno di creatività e di relax ed è anche un gesto d'amore che verrà apprezzato. Potete regalarlo ai vostri figli, ai vostri nipoti e potete esporlo nella loro cameretta per poi essere usato per giocare. Inoltre, lavorare ai ferri non è troppo complicato ed è un passatempo rilassante che vi calmerà e vi renderà allegri. Perciò, scopriamo insieme come fare un orsetto di lana ai ferri.

26

Occorrente

  • 100 grammi di lana grossa di un colore scuro. 100 grammi di lana grossa di un colore chiaro. Ferri numero 8. Un ago per maglia. Forbici
36

Misura dell'orsetto

Prima di ogni cosa bisogna acquistare il materiale necessario per la realizzazione di questo lavoro. Comprerete solo due colori, uno marrone scuro e l'altro marrone chiaro, per evidenziare il contrasto delle parti del corpo dell'orsetto. La misura dell'orsetto sarà piccolina. Dovrete avere un presa molto delicata con le vostre mani, perché state per compiere un lavoro di pazienza che richiede tempo e attenzione.

46

Cucitura dell'orsetto

La cucitura dell'orsetto è la vera parte del lavoro. Prima di tutto, dovete montare quarantadue punti sul primo ferro, in modo da ottenere non qualcosa di fitto ma al contrario di morbido ed elastico. Prendete una sagoma di cartoncino per realizzare la forma dell'orsetto (potete disegnarla voi o stamparla comodamente da internet). Prendete quindi le dimensioni della lana e con l'aiuto delle forbici tagliate il filo nella giusta posizione e lunghezza. Fate lo stesso procedimento una seconda volta, per realizzare il retro del vostro orsetto e successivamente andranno cuciti insieme. Utilizzate la stoffa del colore più scuro.

Continua la lettura
56

Conclusione dell'orsetto

Per avviarvi verso la conclusione dell'orsetto, dovrete procedere con un punto dritto e uno a rovescio. Cercate di non tirate troppo filo per la creazione di un orsetto morbido. Potete quindi liberare la vostra fantasia procedendo come più vi piace. Proseguite per sette giri e poi mandare avanti il lavoro nel senso dritto, eseguendo una ventina di giri. Successivamente, cucite le due parti una con l'altra con filo e ago. Poi, realizzare con lo stesso procedimento delle sagome del colore più chiaro che poi andranno cucite in corrispondenza della pancia, dei piedi, delle mani, della bocca e delle orecchi del vostro orsetto. Infine, potete applicare gli occhietti finti (oppure cucirli con il cotone). Il vostro lavoro è finalmente pronto per essere ammirato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzate l'orsetto lontano dalla vista dei bambini per evitare un possibile incidente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare dei guanti di lana ai ferri

I Guanti di lana rappresentano sono un'ottima soluzione contro il freddo invernale, mantenendo le dita calde mentre si spala la neve, durante il pattinaggio su ghiaccio o per la costruzione di un pupazzo di neve. La lana possiede la proprietà di rimanere...
Cucito

Come Realizzare Un Coprisedia Di Lana Lavorato Sia Ai Ferri Che All'Uncinetto

L'utilizzo della fantasia e dell'inventiva gioca un ruolo molto importante nel fai da te, anzi, possiamo affermare che è un aspetto fondamentale per quella che è la buona riuscita del proprio lavoro: per il resto non vi è limite, con la giusta ispirazione,...
Cucito

Come fare uno sciarpone di lana ai ferri

È da un po' di anni che il cosiddetto “sciarpone” fa tendenza nel mondo della moda femminile e, caldo com'è, pare destinato a durare per molto tempo ancora. Se ci pensiamo, tale sciarpone non è altro che la rivisitazione moderna dello scialle di...
Cucito

Come fare guanti di lana a un dito con cinque ferri

I guanti sono generalmente un accessorio dell'abbigliamento che copre le mani proteggendole dal freddo, accessorio a cui difficilmente una donna rinuncia durante l'inverno. Sono caldi, aiutano in un certo qual modo, a non far soffrire la pelle delle mani,...
Cucito

Come realizzare il punto tela con i ferri e la lana

Con l'arrivo dell'inverno molte donne trascorrono sempre più tempo in casa per stare al caldo, magari riscaldate dal fuoco di un camino. Uno dei modi per passare in maniera più piacevole e senza dubbio più produttivo il proprio tempo libero a disposizione...
Cucito

Come cucire un costumino da orsetto

Durante il periodo di Carnevale è usanza di grandi e piccini mascherarsi nei modi più disparati. In commercio ormai ce ne sono di tantissimi tipi, ma se non volete spendere troppo denaro, potete realizzarlo tranquillamente da soli. In questa guida dunque...
Cucito

Come scegliere i ferri per lavorare a maglia

Se avete deciso di iniziare un hobby come quello del lavoro a maglia, dovete acquistare gli strumenti di base e cioè i ferri. Scegliere i ferri per lavorare a maglia è un'operazione indispensabile per eseguire una lavorazione a trama larga o a trama...
Cucito

Come Realizzare Dei Calzettoni Ai Ferri

Nel periodo natalizio o in occasione di compleanni di amici e parenti ci troviamo spesso in difficoltà poiché non sappiamo che regalo acquistare. Un'ottima soluzione è quella di realizzare noi stessi qualcosina da regalare, magari fatta all'uncinetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.