Come fare un paesaggio in rilievo

Tramite: O2O 18/11/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Uno dei metodi con cui fin dalle sue origini l'uomo ha cercato di comunicare gli eventi storici, le proprie emozioni e molto altro ancora è l'arte pittorica. Negli anni le tecniche sono cambiate, come sono migliorati i materiali, sicuramente l'estro è rimasto lo stesso all'interno della mente e del cuore umano. Da sempre si è cercato di esprimere nel modo migliore ciò che si ha dentro, ma nonostante i vari tentativi il disegno è solo bidimensionale e non in rilievo come la realtà. La soluzione è cercare modi che permettano di dare il senso della profondità che il piano nega a chi dipinge. La scoperta della prospettiva ci aiutò a fare un enorme passo avanti che permise agli artisti di mostrare la tridimensionalità degli oggetti e di ogni disegno reale come la rappresentazione di un paesaggio.

25

Anche noi possiamo usare degli stratagemmi molto efficaci. Levighiamo con della carta vetrata il piano di un pezzo di compensato e applichiamo quindi poi con un pennelllo abbondante colla vinilica, che avremo precedentemente diluita con dell'acqua. Poniamo ora un disegno di un paesaggio sopra al nostro compensato e dopo averlo centrato bene incolliamolo. Passiamo a questo punto un panno morbido ed asciutto sopra alla stampa in modo da eliminare tutte le possibili bolle d'aria formatasi.

35

Aspettiamo ora che la colla si asciughi completamente e che la stampa del disegno sia fissata bene sul tavolo di compensato, quindi stendiamo sulla superficie della stampa ancora colla vinilica con un pennello grande. All'inizio la colla, anche se spalmata bene risulta opaca, ma diviene trasparente quando si asciuga perfettamente. Applichiamo quindi con l'aiuto di una spatola della pasta colorata dove sono disegnate montagne nel nostro paesaggio. Applichiamo ora della pasta di colore verde ai disegni degli alberi. Per realizzare dei piccoli particolari, ci aiuteremo applicando la pasta con uno stecchino.

Continua la lettura
45

Proseguimo il nostro capolavoro applicando con uno stecchino la pasta rossa sui tetti delle case, che abbiamo disegnato. Con la pasta azzurra e l'aiuto di una spatola, la stendiamo dove abbiamo disegnato i fiumi. Per il paese applichiamo la pasta bianca sui muri delle case. Dipingiamo le montagne del paesaggio usando la tempera di colore marrone. Ripassiamo il nostro lavoro, dipingendolo con le tempere dei vari colori. Se desideriamo che il risultato sia opaco, aggiungiamo ancora solo piccoli particolari, se vogliamo ottenere un paesaggio brillante, applichiamo uno strato di vernice trasparente e lasciamo asciugare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Il Rilievo Di Un Fossile Su Cartoncino

Vi piace il disegno in rilievo e state sempre alla ricerca di idee nuove da poter creare? O vi piacerebbe imparare una tecnica nuova di disegno? Se la risposta è affermativa, questo articolo allora farà il caso vostro, in tutto e per tutto. Come avrete...
Bricolage

come riparare uno strappo in corrispondenza di bordi di rilievo

Gli amanti de cucito sicuramente sapranno come riparare gli strappi. Purtroppo questi non sempre si trovano in una posizione che consente una riparazione ottimale e perfetta. In particolar modo gli strappi si presentano molto difficili da riparare in...
Bricolage

Come decorare una scatola con gesso in rilievo

Con questa guida vi verrà spiegato come decorare, un barattolo, un quadro, una cassetta di legno o qualsiasi cosa vogliate fare con del gesso in rilievo. La tecnica che vi illustrerò in questa guida è antica ed è ancora utilizzata da molti artigiani,...
Bricolage

Come Realizzare Lavori In Rilievo Sull'Argilla

La modellazione è un'attività artistica incentrata sull'uso delle mani. Esistono moltissimi utensili per lavorare l'argilla: taglierini, spugne, pennelli, fili d'acciaio, stecche di legno e così via. Insieme a questi si possono usare anche alcuni oggetti...
Bricolage

Come realizzare un diario con lucchetto in rilievo

Il diario segreto è il compagno di molte ragazzine, dove scrivere i pensieri più intimi e personali. In commercio ce ne sono tantissimi, di tutti i colori e di tutte le griffe. Tuttavia è bene sapere che possiamo realizzare un diario con le nostre...
Bricolage

Come realizzare dei biglietti pasquali con figure in rilievo

La Santa Pasqua è una delle feste religiose molto amate dalle popolazioni cattoliche, che festeggiano la Resurrezione del Cristo; e così, come a Natale, oggi più che mai è nata la moda di realizzare addobbi a tema e di farsi regali anche in questa...
Bricolage

Come decorare un caminetto con lo stencil a rilievo

Un caminetto rotondo stile anni sessanta si trasforma in un angolo d'Oriente rinnovato con stile e personalità mediante la tecnica dello stencil a rilievo e dipinto di un bel colore argentato. Stelle, trafori e greche copiate dalle decorazioni marocchine...
Bricolage

Come Creare Palle Di Natale Con Paesaggi All'Interno

Il Natale è la festa per eccellenza dal punto di vista dell'aggregazione familiare. Tra le tante attività di preparazione a questa ricorrenza, la costruzione dell'albero di Natale occupa sicuramente un posto di rilievo, rappresentando una tradizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.