Come fare un palloncino a forma di cane

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In ogni festa per bambini che si rispetti non possono mai mancare i palloncini, che trovano sempre il modo di rallegrare grandi e piccini grazie alla loro forma ed ai tanti colori diversi. In aggiunta a questi, sarebbe necessaria la presenza dei famosi animatori, ma se intendete risparmiare qualcosina, potrete sempre improvvisarvi animatori. Come ben sapete, la loro specialità è quella di adoperare i palloncini dalla forma allungata, in maniera tale da poterli modellare in mille modi diversi e, in questa guida, vi spiegherò proprio come fare un palloncino a forma di cane.

27

Occorrente

  • palloncini
  • pompa per palloncini
  • Pennarello
37

Acquistare i palloncini e la pompa

Come prima cosa, acquistate i palloncini dalla forma allungata. Cercatene di più colori e, dal momento che la festa sarà all'insegna dei bambini, acquistate anche una pompa, poiché con il solo fiato non riuscirete a sostenere il ritmo. Prima della festa, è meglio iniziare a prepararli così da averli già pronti. Gonfiateli in modo tale che siano ben tesi ma non troppo duri, perché questo non li renderà abbastanza lavorabili. Vi accorgerete di ciò non appena inizierete a piegarli ed il palloncino si dilaterà, assumendo un colore più chiaro, proprio come se volesse scoppiare.

47

Gonfiare i palloncini

Per realizzare il vostro cagnolino, gonfiate il palloncino avendo cura di lasciarlo sgonfio per una decina di centimetri sul fondo, dopodiché annodate l'estremità. Partendo dalla parte sgonfia, che alla fine rappresenterà la coda del cane, praticate una torsione che permetta di ottenere una salsiccia di circa cinque centimetri. Procedete con altre due torsioni, in maniera tale da creare altrettante porzioni di circa tre centimetri. Una volta fatto ciò, piegate il palloncino facendo in modo che le due porzioni da tre centimetri risultino in alto, mentre la parte da cinque rimanga vicino al resto del palloncino. Adesso, effettuate una torsione comprendendo insieme i due pezzi più piccoli.

Continua la lettura
57

Personalizzare il lavoro

Passate a tirare il nodo del palloncino cercando di modellarlo al meglio, creando così il musetto del cagnolino. Successivamente, eseguite delle torsioni per formare altre tre sezioni, la prima di sette centimetri e le altre due di dieci centimetri. Attorcigliatele insieme ed otterrete le zampe anteriori. Per quelle posteriori, invece, realizzate altre tre sezioni lunghe dieci centimetri, dopodiché attorcigliate insieme le ultime due. A questo punto, il vostro simpatico cagnolino è pronto. Potrete lasciarlo semplicemente così, oppure personalizzarlo disegnando gli occhi e la bocca con un pennarello. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un palloncino a forma di spada

Se organizziamo una festa di compleanno dove i nostri bambini sono i protagonisti, bisognerà fare di tutto purché non si annoino. Quindi sarà assolutamente necessario intrattenerli facendoli divertire con giochi ed idee varie e sempre nuove. Non è...
Altri Hobby

Come creare un palloncino a forma di fiore

I palloncini molto spesso rappresentano l'elemento principale dell'insieme delle decorazioni alle feste per i bambini, perché sono poco costosi ed è possibile utilizzarli per numero così scopi. A volte è sufficiente ricoprire l'intero soffitto ed...
Altri Hobby

Come fare il nodo al palloncino

Bianchi, gialli, rossi, verdi e blu, sono alcuni dei tanti colori dei palloncini, ne esistono anche di diverse forme e grandezze. Il palloncino è quel famoso recipiente in lattice gonfiabile, utilizzato in molte occasioni, come feste per bambini. Sono...
Altri Hobby

Come creare un cane con l'origami

L'arte dell'origami prevede la piegatura su se stessi di uno o più fogli di carta, ed è una tecnica molto cara al popolo giapponese. Se ben eseguita, vi consente di ottenere tantissime e raffinate figure allegoriche siano esse fiori che animali. A...
Altri Hobby

Come fare un collare personalizzato al cane

Se per il nostro cane intendiamo acquistare un collare e personalizzarlo, ci sono tantissimi modi per farlo, indipendentemente dal colore, dal modello e dalla qualità del materiale di cui si compone. In questa guida sono quindi elencati alcuni semplici...
Altri Hobby

Come realizzare una scatola in cartoncino a forma di panettone

Il Natale si avvicina e siete alla ricerca di una decorazione simpatica ed originale per questa festa? Niente paura: utilizzando un pizzico di fantasia sarà possibile realizzare qualcosa di veramente grazioso. È il caso di una scatola a forma di panettone....
Altri Hobby

Come creare un biglietto-origami a forma di cuore

Antica tecnica giapponese, l'origami è l'arte di piegare la carta. Da un semplice foglio colorato o modellato, puoi ottenere un grazioso biglietto a forma di cuore. Originale e molto economico, regalalo al partner a San Valentino, oppure a mamma e papà....
Altri Hobby

Come fare un cappello a forma di animali per bambini

Per le feste, possiamo fare dei regali per i bambini spendendo poco, ma senza rinunciare alla bellezza e all'originalità. Se infatti abbiamo una certa abilità nell'arte del cucito, sia con ago e filo oppure con lana e uncinetto, diventa facile realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.