Come fare un papavero con il chiacchierino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arte del fai-da-te permette di divertirsi creando oggetti utili alla nostra vita quotidiana o semplicemente decorazioni che permettono però di risparmiare. Per questo vale la pena ingegnarsi ed impiegare un po' del nostro tempo per dedicarci a questo tipo di attività! Per esempio, in questa guida verranno illustrati i passaggi che vi permetteranno di capire come realizzare con il ricamo a chiacchierino uno splendido bocciolo di papavero, che risulta essere l' ideale per festeggiare in allegria l' arrivo della bella stagione. Con questo motivo (caratterizzato dall'essere un tipo di merletto costruito con una serie di anelli, nodi e catene) potrete ornare complementi d' arredo, di biancheria o capi di abbigliamento. Richiede però una certa abilità nell'uso di questo tipo di uncinetto. Vediamo quindi come procedere

25

Occorrente

  • chiacchierino
  • cotone rosso e verde tipo cordonetto
35

Per prima cosa procurati una spoletta di cotone cordonetto rosso num. 50 e un altro rosso, sempre dello stesso tipo di colore leggermente più scuro. Unisci le due spolette in un solo gomitolo in modo che ti risultino nel corso della lavorazione delle belle sfumature. Per l' avvio, fai un arco rosso con 8 nodi. Il primo cerchio rosso del petalo lo farai con 5 nodi, 1 pippiolino, e 1 nodo per 6 volte, quindi chiudi il cerchio.

45

Per realizzare gli altri tre petali del papavero fai sempre riferimento allo schema illustrato nel punto precedente della guida, aiutandoti anche con la figura invece presentata in questo passo. Eseguito anche questo passaggio, chiudi l' ultimo cerchio formato dagli archi eseguiti in precedenza e cambia spoletta, prendendo quella di colore verde, sempre del peso di 50 gr. Con questa, avvia un cerchio di 5 nodi, 1 pippiolino, 3 nodi, 1 pippiolino, poi chiudi il cerchio.

Continua la lettura
55

Sempre facendo riferimento alla figura rappresentata nel punto 2 della guida, esegui il gambo del papavero, formando 15 nodi ad arco, 1 cerchio con 1 nodo, 1 pippiolino, 1 nodo, 1 pippiolino, 1 nodo e chiudi poi il cerchio. Il secondo arco è invece formato da 5 nodi, 1 pippiolino, 3 nodi, 1 pippiolino e 5 nodi. Chiudi anche questo cerchio, e gira il lavoro, cambiando spoletta. Prosegui con un numero di nodi a piacere per la lunghezza del gambo ed una volta conclusa la loro realizzazione avrete concluso le operazioni necessarie per il nostro lavoro. Come avrete visto i passaggi non sono complicati anche se richiedono comunque un minimo di competenze nel cucito, facilmente acquisibili nel caso della loro mancanza.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un papavero con la carta

Tra i fiori più belli e conosciuti, certamente un posto è riservato ai papaveri, grazie alla loro bellissima colorazione rossa, e al particolare interno nero, ma questo fiore è esclusivo delle stagioni calde. Gli appassionati possono creare dei bellissimi...
Altri Hobby

Come creare un festone con foglie di carta

Realizzare le proprie decorazioni in casa è un modo per dare libero sfogo alla propria creatività, alla propria fantasia e in modo da preparare secondo le necessità gli addobbi. Si possono realizzare festoni con moltissimi materiali e seguendo svariate...
Altri Hobby

Come realizzare bomboniere solidali

Se avete in progetto di sposarvi e volete fare delle bomboniere alternative, una ottima soluzione è senza dubbio realizzare delle bomboniere solidali. Esse costituiscono una valida alternativa nonché un risparmio notevole rispetto a quelle tradizionali....
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come realizzare dei fiori con la carta velina

L'arte del fai da te consente di creare numerosi oggetti e decorazioni. In base al tempo che si ha a disposizione e ai mezzi che si hanno, ci si può cimentare in diverse attività. Una di esse consiste nel dar vita a dei fiori utilizzando semplicemente...
Altri Hobby

Come riciclare dei dischetti levatrucco

Negli ultimi anni, un po' per via della crisi economica, ma in parte anche per una forte tendenza di ritorno alle origini, si è andato via via delineando un processo di recupero che fa propendere al riciclo e al fai da te. Si tratta di una tendenza eco-sostenibile...
Altri Hobby

Come fare una tovaglia fiorita

Se in occasione di un evento speciale intendiamo addobbare la tavola in modo particolare, possiamo senza dubbio cominciare con una tovaglia, magari ricamandola oppure decorandola con dei colori a tempera. In entrambi i casi, si tratta di aggiungere un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.