Come fare un polsino a maglia

Tramite: O2O 11/02/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il lavoro a maglia è un'attività che, contrariamente a quanto si pensi, è associata all'immagine femminile solo da un paio di secoli; in precedenza erano infatti, soprattutto gli uomini a svolgere quest'attività, ai tempi piuttosto redditizia. Al giorno d'oggi sono ancora molte le persone che, per diletto o per lavoro, realizzano capi a maglia; sono diversi, inoltre, i siti nei quali sono presenti tutorial ben realizzati che consentono di apprendere i segreti di un mestiere che, una volta imparato, è possibile portare avanti con soddisfazione.  

25

Per iniziare la realizzazione di un polsino a maglia misurare la larghezza sul polso con un metro morbido, quindi prendere un ferro e, con l'avviatura semplice, realizzare metà delle maglie della larghezza, avendo l'accortezza di aggiungerne un altro paio. Queste ultime dovranno essere lavorate a maglia rasata per circa 7-8 centimetri, concludendo con un ultimo ferro a diritto. Procurarsi un ferro ausiliario e lasciarvi le maglie appena realizzate in sospeso.

35

Continuare avviando un eguale numero di maglie, sempre con l'avviatura semplice, quindi lavorare nuovamente a maglia rasata, questa volta per un solo centimetro. Proseguire lavorando, sul ferro a diritto, 2 maglie, intrecciare le 2 maglie successive e continuare fino al completamento del ferro stesso. Quando verrà lavorato il ferro di ritorno, una volta raggiunto il punto dell'intreccio, girare e avviare 2 maglie (in questo caso usare l'avviatura a maglia diritta con 2 ferri), terminando completamente il ferro; alla fine sarà stato realizzato un occhiello. A questo punto continuare a maglia rasata la lavorazione del polsino, eseguendo un secondo occhiello ad una distanza di 2 centimetri dal primo e continuando sempre con la maglia rasata fino a raggiungere la stessa altezza della parte lasciata in sospeso sull'altro ferro; terminare, anche in questo caso, con un ferro a diritto.

Continua la lettura
45

Unire le due parti lavorando a maglia rasata tutte le maglie (tranne nella parte degli occhielli, che andrà lavorata a maglia rovescia). Quando si arriverà a 4 maglie dalla fine, disporre parallelamente i due ferri e lavorare assieme a rovescio le maglie, per riportare il lavoro su un unico ferro. Continuare nuovamente utilizzando la maglia rasata e, una volta ultimato il lavoro, ripiegare i primi due centimetri del polsino, fermandoli con un soppunto, e attaccare un bottone al polsino stesso. Procedere nel medesimo modo per realizzare il polsino dell'altra manica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una cuffia a maglia

Realizzare una cuffia a maglia è molto semplice, soprattutto se si è esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un cuffia a maglia può essere realizzata con la lana oppure con una stoffa pensante. In questa guida sarà illustrato...
Cucito

Come chiudere una maglia tubolare

Molte donne amano lavorare a maglia e si impegnano nella riuscita dei loro lavoretti, nonostante non sia un'operazione del tutto semplice. Di certo dopo aver realizzato un capo o altra lavorazione a maglia, vi sentirete davvero soddifatte per esserci...
Cucito

Come fare le babbucce a maglia

Se sei particolarmente brava con i lavori a maglia, i ferri e la lana, ecco una guida interessante per rendere caldo e comodo il tuo inverno! Grazie a questo semplice tutorial di maglia, infatti, potrai realizzare a mano un paio di graziose babbucce di...
Cucito

Come fare a maglia un cappotto per cani

Fare a maglia un cappotto per cani, un cappotto è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un cappotto per cani, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come lavorare la maglia volant

Oggi vogliamo proporre un articolo davvero molto interessante ed utile, per tutti coloro che amano lavorare a maglia e nello specifico vogliamo imparare a tutti costoro, come lavorare la maglia volant, nel migliore dei modi ed in maniera facile e veloce.La...
Cucito

Come iniziare il lavoro a maglia

Il lavoro a maglia è un'arte che si tramanda da anni, che ancora oggi viene praticato. Anzi negli ultimi tempi è ridiventato di gran moda. Lavorare a maglia ha dei grandi vantaggi, perché serve a creare qualcosa di bello. Ma sopratutto per allontanare...
Cucito

Come fare la maglia tubolare

Se si ama la maglia o se si vuole iniziare a fare qualcosa con l'ormai desueta tecnica del lavoro a maglia si deve assolutamente imparare il procedimento della maglia tubolare chiamato anche doppia maglia perché permette di lavorare su due strati facendo...
Cucito

Come chiudere un lavoro a maglia tubolare

La maglia tubolare, denominata anche maglia doppia, è una particolare tipologia di lavorazione dove le maglie vengono inizialmente avviate e successivamente chiuse differentemente rispetto al solito. Questi due nomi sono giustificati dal fatto che in...