Come fare un porta bicchieri con delle vecchie posate

Tramite: O2O 14/07/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ormai tutti sappiamo, riciclare vecchio materiale è un modo efficace per limitare l' inquinamento ambientale. Infatti, dare una nuova vita ad oggetti usurati anziché buttarli, riduce la quantità di rifiuti ed in automatico il loro impatto sull' ambiente.

Un modo simpatico per riciclare è quello di creare qualcosa con i nostri oggetti da buttare, basta avere un pó di creatività. Se siamo a corto di idee, basterà consultare Internet per trovare qualcosa da realizzare con i nostri vecchi oggetti.

Ad esempio lo sapevate che con delle vecchie posate è possibile realizzare un porta bicchieri? Potrà sembrare strano ma è davvero possibile, e per sapere come fare è sufficiente seguire i passaggi seguenti.

27

Occorrente

  • Pinza
  • Colla per metallo
  • Acqua e sgrassatore
37

Puliamo le posate

Il primo passo è quello di pulire le nostre vecchie posate. Quindi immergiamole in un recipiente con acqua e sgrassatore e poi, una ad una, strofiniamole con una spugna. Se sono molto rovinate è meglio usare una retina metallica.

Bisogna eliminare tutte le macchie, comprese le macchie di ruggine se presenti, strofinando le posate fino a renderle lucenti. Ultimato il lavaggio asciughiamole, e saremo pronti per il passo successivo.

47

Preghiamo le forchette

Prendiamo una forchetta, e con l' aiuto di una pinza, pieghiamo le 4 punte di 90 gradi, alternando, una verso destra ed una verso sinistra. Completata questa operazione, sarà possibile mettere la forchetta in posizione verticale, con le 4 punte che fungeranno da piedini.

A questo punto dobbiamo cercare di curvare il manico della nostra forchetta verso dietro. Quindi con le mani, ed applicando una leggera pressione, curviamo la parte in questione fino a formare un semicerchio.

Ripetiamo l' operazione su altre tre forchette.
Uniamo quindi le quattro forchette, facendo combaciare i manici curvati. Dobbiamo ottenere una struttura con quattro piedi direzionati verso i 4 punti cardinali (est, ovest, nord, sud). Fissiamo il tutto con della colla specifica per metallo.

Continua la lettura
57

Pieghiamo i cucchiai

Giunti a questo punto, prendiamo un cucchiaio e, sempre con l' aiuto di una pinza, pieghiamo il bulbo verso l' interno di 90 gradi e la punta del manico verso l' esterno di circa 150 gradi. Ripetiamo la medesima operazione su altri tre cucchiai.
A questo punto dovremo avere quattro cucchiai con i bulbi piegati a 90 gradi.

Adesso dobbiamo sovrapporre i quatto bulbi facendoli combaciare, in modo che i manici dei cucchiai siano direzionati verso i 4 punti cardinali (est, ovest, nord, sud). Se necessario, possiamo raddrizze i bulbi con le pinze, per farli combaciare meglio. Fissiamo il tutto con la colla per metallo.

67

Completiamo l' opera

Giunti a questo punto, abbiamo una struttura creata con le quattro forchette, ed una con i quattro cucchiai.
Adesso posizioniamo la struttura di cucchiai sopra quella di forchette, facendo combaciare i bulbi dei cucchiai ai manici ricurvi delle forchette, fissando sempre tutto con la solita colla per metallo.

Adesso non ci resta altro che sistemare il nostro bicchiere tra i manici dei cucchiai per testare il nostro nuovo porta bicchieri.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un pupazzo di neve coi bicchieri di plastica

Appena qualche fiocco di neve cade a terra, in ogni bambino nasce il desiderio di uscire e fare un pupazzo di neve Esso, insieme al presepe, all'albero di natale ed ai regali, rappresentano lo spirito dell'inverno. Ai bambini piace molto fare il pupazzo...
Altri Hobby

Come realizzare bicchieri con bottiglie di birra

Se avete delle bottiglie di birra e la sagoma vi piace in modo particolare, potete tagliarle per realizzare dei bicchieri. Il lavoro non è difficile e non richiede nemmeno l'uso di un seghetto, bensì una tecnica del tutto originale ma molto funzionale....
Altri Hobby

Come fare una sfera coi bicchieri di plastica

Gli oggetti fai da te fanno sempre la loro figura, inoltre li si possono costruire con il materiale che si ha a portata di mano, quindi la spesa è minima. Desiderate un nuovo lampadario abbastanza originale, ma in giro i prezzi sono troppo elevati? Perché...
Altri Hobby

Come realizzare un pupazzo di neve con i bicchieri di plastica

Con fantasia e creatività si possono utilizzare materiali semplici e poco costosi per dare vita a simpatici capolavori, da realizzare in compagnia dei propri bambini. Così facendo si insegnerà loro che spesso è possibile divertirsi con allegria...
Altri Hobby

Come creare delle casse acustiche con bicchieri di plastica

Al giorno d'oggi molti dispositivi portatili n grado di contenere musica mp3 (telefoni e lettori) sono dotati di casse integrate. Spesso però queste casse non hanno un ottima resa sopratutto se utilizzate al massimo del volume o con canzoni contenenti...
Altri Hobby

Come realizzare sotto bicchieri natalizi

Il pranzo di Natale rappresenta ogni anno un momento speciale da trascorrere festosamente con i propri cari: per questo si ama solitamente apparecchiare la tavola in maniera particolarmente allegra e allo stesso tempo raffinata ed elegante. Gustare i...
Altri Hobby

Come riciclare le vecchie bomboniere

Molti di noi abbiamo in casa delle bomboniere ricevute da parte di coloro che hanno organizzato un Battesimo, una comunione, un matrimonio o qualsiasi altro tipo di cerimonia. A questo punto ci sorge spontanea la domanda come riciclare al meglio le vecchie...
Altri Hobby

Come conservare vecchie lettere

Scrivere lettere a mano è un'arta che, a causa della tecnologia, si sta perdendo nel tempo. Proprio per questo motivo, e ovviamente anche per un fattore emozionale, conservare le lettere scritte a mano in modo ottimale è davvero fondamentale. Grazie...