Come Fare Un Porta Oggetti Rettangolare Di Origami

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un box porta oggetti è senza dubbio un qualcosa di estremamente utile in una casa. All'interno di esso è infatti possibile conservare ogni oggetto, mantenendo così un certo ordine. In commercio è possibile trovarne di vario tipo, forma e colore ma riuscire a creare un porta oggetti in casa può dare molte soddisfazioni. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi indicheremo come fare un innovativo porta oggetti rettangolare di origami.

26

Come prima cosa, per realizzare un box rettangolare di carta è necessario partire sempre da un foglio di carta quadrato. Nel caso in cui utilizziate un foglio con un lato colorato, dovrete effettuare le pieghe con la parte colorata rivolta verso l'alto. A questo punto, dovrete piegare le rispettive parti laterali verso la zona centrale e ripetere analogamente tale operazione partendo dal centro per terminare verso l'esterno. Una volta terminata questa fase dovrete capovolgere il foglio e successivamente piegare nuovamente i lati verso il centro. In tale modo avrete ottenenuto una sagoma che ha l'aspetto tipico di una fisarmonica.

36

Dopo aver aperto tale sagoma, sarà necessario piegare l'angolo inferiore sinistro verso la quarta linea di piegatura. Non dimenticate di fare la stessa cosa con l'angolo di destra, quindi ponete quest'ultimo all'interno dell'angolo di sinistra precedentemente piegato. In seguito, prendete il triangolo inferiore e ripiegatelo interamente verso l'interno. Noterete che, dopo aver concluso questo passaggio, uno dei lati risulterà completo. Non vi resta che ripetere la medesima tecnica anche per l'altro lato, per ottenere una forma simile a quella sottostante.

Continua la lettura
46

A questo punto, dovrete semplicemente aprire la forma e osservare come il vostro box inizierà a prendere vita. Se volete dare una forma e una sagomatura specifica al portaoggetti, sarà necessario premere con le dita tutti gli angoli, cercando di schiacciare sia gli angoli laterali sia quelli inferiori presenti sulla base. Una volta fatto, non dovrete più effettuare alcun tipo di lavoro poiché il vostro box sarà pronto per accogliere qualsiasi tipo di oggetto.
Se volete arredare la vostra casa con questi particolari box, potrete pensare anche all'idea di crearne molti altri ma con dimensioni e forma diverse. In tal modo aumenterà il fattore estetico e avrete a disposizione molti box per poter contenere diversi tipi di oggetti, da quelli più piccoli e meno ingombranti a quelli più grossi e fastidiosi.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare porta oggetti con mattoni decorati

Siete degli appassionati del recupero? Avete mai pensato di utilizzare vecchi mattoni per realizzare porta oggetti, porta penne o porta piante? È un'idea originale e molto decorativa, potete metterli in casa, sulla scrivania o in cucina, oppure sul balcone...
Bricolage

Come Trasformare Una Scatola In Un Pouf Porta Oggetti

Riciclare al giorno d'oggi è, fortunatamente, una pratica davvero molto diffusa. Non solo per bottiglie e vetro e carta, ma anche per gli oggetti che decidiamo di non buttare ed ai quali vorremmo dare nuova vita. Ad esempio una semplice scatola di cartone...
Bricolage

Come creare cornici porta-oggetti

La base del Fai da te molte volte prevede il riciclare materiali vecchi è farli diventare splendidi ornamenti per la nostra casa. Avete un quadro che non utilizzato più o pezzi di legno in giro per casa che siete stufi di vedere? Da oggi anzichè buttar...
Bricolage

Come riciclare un pallone bucato: porta oggetti

Il pallone è, da sempre, il gioco estivo per eccellenza. Un modo per fare movimento, stare in compagnia, e respirare aria pulita. L'unico inconveniente in questo gioco è che il pallone, a furia di essere scaraventato qua e là, finisce spesso col bucarsi....
Bricolage

Come realizzare Una Cassetta Porta Oggetti Con Le Videocassette

Il riciclo creativo è la soluzione migliore per donare una seconda vita ad oggetti ormai privi di utilità ed in disuso. Le videocassette sono passate definitivamente di moda, rimpiazzate dai pratici e meno ingombranti DVD e Blu ray disc. Lo stesso è...
Bricolage

Come realizzare dei porta oggetti a forma di gufo

Nelle tradizioni popolari ebraiche, romane e Maya il gufo simboleggiava cattivi presagi, morte e desolazione. Nelle leggende nordiche invece la ragione, l'intelligenza, la saggezza e l'intuizione. Pertanto, rappresenta un ottimo portafortuna per laureandi...
Bricolage

Come creare una scatola porta oggetti con le scatole delle scarpe

Molto spesso ci si ritrova con scatole di scarpe inutilizzate che vengono buttate non trovando un'altra funzionalità da assegnare ad esse. In questa guida verranno fornite delle informazioni su come creare una scatola porta oggetti con le scatole delle...
Bricolage

Come Ricavare Un Triangolo Equilatero Da Un Foglio Rettangolare

L'arte degli origami ha origini antichissime. Questa tecnica fu sviluppata nell'antica Cina ed era legata alla sacralità. Oggi gli origami hanno un ruolo totalmente differente. Sono infatti usati per decorare, abbellire o semplicemente per passatempo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.