Come fare un porta rotolo da cucina con i cucchiai di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dare un tocco di personalità alla propria abitazione è il sogno di coloro che si rivolgono al riciclo creativo. Grazie a questa tecnica, l'abbellimento degli ambienti diventa una scelta green atta a rigenerare gli oggetti per rimodellarne le finalità. Nei passi di questa guida vedremo assieme come fare un porta rotolo da cucina con i classici cucchiai di legno, anche se consumati. Analizzeremo passo passo tutte le variabili possibili di questo lavoro creativo, così da poter scegliere una linea più colorata, una country, quella etnica o una minimalista.

26

Occorrente

  • 8 cucchiai in legno lunghi 35 cm
  • Fresa elettrica
  • Acrilici
  • Pennelli 00
  • Resina a presa rapida
  • Fustellato a forma di cornice traforata in feltro
  • Spray acrilico trasparente opaco o lucido
36

Acquistare base circolare e tagliare i cucchiai

Rivolgetevi ad un falegname ed acquistate una fetta di tronco spessa 2-3 cm e larga 23-25 cm. Acquistate anche un set di cucchiai lunghi 35 cm, o riciclate quelli che avete. Per questo lavoro ne serviranno ben 8, tutti della medesima tonalità di legno, quindi tentate di non accorpare pezzi troppo dissimili tra loro. Tramite fresa da taglio, dividete le posate in due pezzi, uno lungo 9,5 cm che corrisponderà alla paletta concava ovale, ed uno da 25,5 cm, che corrisponderà al manico.

46

Decorare palette, fetta di tronco e manici

Come abbiamo premesso, possiamo ottenere stili diversi usando i medesimi materiali: per le linee etnica, country e minimalista, applicate su manici, palette e superficie superiore del disco di legno, dell'impregnante in gel ed attendetene la completa asciugatura (che avverrà dopo 12 ore circa). In questo modo il legno prenderà colore e non temerà l'umidità.
Lo stile basic non necessiterà ulteriori fasi decorative e, dopo aver completato il lavoro suddetto, potrete passare al montaggio delle componenti.
Per ciò che concerne l'etnico, invece, dovrete munirvi di un pennellino 00, un tubetto di acrilico marrone e con questi tracciare dei ghirigori sulle palette. Non è necessario essere precisi, potete seguire schemi casuali, magari ispirandovi ai decori maya, ai geroglifici egizi, alle rune celtiche o alla sinuosità dell'alfabeto thai. In seguito, con un altro pennello ed un acrilico beige, effettuate lo stesso lavoro sulla superficie superiore della fetta di tronco. Attendete l'asciugatura e passate al terzo ed ultimo step.
Al fine di garantire un'aria country all'oggetto, non decorate in nessun modo nè palette nè manici, ma applicate sulla fetta di tronco un fustellato a forma di cornice traforata in feltro.
Lo stile colorato è il più divertente ma richiede tutt'altra lavorazione: dipingete le palette di una bella tinta lilla o fucsia. Stendete sui manici dell'acrilico giallo e picchiettate le basi superiori di un rosso vivo. La fetta di legno va colorata soltanto sulla superficie superiore con una miscellanea di blu, celeste, bianco ed azzurro, stesi grossolanamente con una spugna, così da creare l'illusione di un ambiente acquoso in movimento.

Continua la lettura
56

Assemblare le componenti e verniciare

Qualunque sia lo stile da voi prescelto, adesso dovete soltanto assemblare le singole componenti. Alcuni manici hanno un diametro pari a 1,4 cm, altri sono più esili e non osano oltre il centimetro, quindi, in base a tale parametro, prendetene 4 o 5, avvicinateli tra loro e create con essi un unico elemento cilindrico. Per incollarli in modo stabile, utilizzate della resina a presa rapida, preferibilmente trasparente. Evitate del tutto invece i collanti a base di cianoacrilato, poiché incompatibili con materiali così porosi, e la colla vinilica, poiché questa allungherebbe i tempi di lavorazione. I manici così accorpati vanno posizionati ortogonalmente nel centro esatto della base di legno, ed incollati usando la resina. Trascorsi 5 minuti, il materiale adesivo sarà perfettamente indurito e potrete passare ad incollare le palette attorno a questo asse centrale, seguendo una simmetria raggiata. Depositate una modesta quantità di resina sia sulla regione inferiore delle palette, che verranno adagiate sulla base, che sull'area in cui avete effettuato il taglio, in modo che questa possa cementarsi con l'asse centrale. Il risultato finale ricorderà quello di un fiore, una figura semplice ma al contempo anche estremamente decorativa.
Ed è proprio a fine lavoro che, chi ha selezionato la variante colorata, comprenderà le precedenti scelte cromatiche: le palette fucsia o lilla interpreteranno i petali di un bellissimo fiore acquatico, i manici gialli con i vertici rossi, avranno il ruolo di pistilli, le gradazioni di blu presenti sulla base mimeranno invece una superficie acquosa.
Completato l'assemblaggio, passate sul vostro porta rotolo della vernice acrilica spray trasparente, ludica od opaca in base alle vostre esigenze, attendete qualche oretta ed iniziate a bearvi del vostro lavoretto!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non frenate la vostra fantasia e provate a decorare l'oggetto anche con carta da découpage, glitter, nastrini, strass, mezze perle, fiori secchi appiattiti e colla vinilica, fogli olografici per nail art e quant'altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un porta vasi da parete in legno

Chiunque ormai possiede una pianta in casa. Oltre ad essere un ottimo arredamento casalingo, aiutano ad eliminare l'anidride carbonica. In questo modo si ha un ambiente più pulito. Solitamente le piante le si ripongono, per comodità, nei porta vasi....
Altri Hobby

Come costruire un porta orecchini in legno

Noi donne siamo sempre alla ricerca degli accessori perfetti e di certo tra questi non possono mancare orecchini e bijoux. Si sa, che i gioielli siano essi veri o bigiotteria, sono degli oggetti che arricchiscono il look e la persona. A volte però, tra...
Altri Hobby

Come costruire un porta bustine da tè in legno

Durante il periodo invernale, è sempre piacevole scaldarsi con qualcosa di caldo addosso, come ad esempio un soffice maglione ed una morbida coperta. Talvolta, però, il gelo è davvero pungente; ci vorrebbe qualcosa che scaldi dall'interno. Sorseggiare...
Altri Hobby

Come realizzare un porta telecomando in legno

Il telecomando è un accessorio indispensabile, non vi è apparecchio elettrico che non si accende o spegne con questo oggetto, e molto spesso, è necessario possederne più di uno: per il decoder, per la televisione e per il videoregistratore. Quante...
Altri Hobby

Come realizzare alberelli di Natale dai cucchiai di plastica

Quando si avvicinano le feste natalizie, ogni casa viene addobbata a tema. Spesso si sceglie di adornare soltanto un ambiente. Evitando così, di spendere tanti soldi in addobbi. Ma, volendo si può optare per delle creazioni fai da te. Utilizzando degli...
Altri Hobby

Come creare un gufo con un rotolo di cartone

Nella guida che seguirà andremo a parlare di fai da te. Lo faremo, nel particolare caso odierno, per argomentare sulla creazione di un gufo con un rotolo di cartone. Ci porremo questa specifica domanda: come si fa a creare un gufo con un rotolo di cartone?...
Altri Hobby

Come costruire un attaccapanni con delle posate da cucina

Nel corso del tempo non è insolito per trovare nel nostro cassetto delle posate qualche cucchiaio o delle forchette o che non riescono a corrispondere al resto delle posate. Ebbene, piuttosto che scartarle e buttarle via, è possibile trovare per loro...
Altri Hobby

Come fare un porta cellulare con i rotoli della carta igienica

Se non siete amanti del decluttering e anzi fate in modo di non buttare via nulla, o semplicemente adorate il riciclo creativo, allora sarete felici di sapere che in pochi minuti, con pochissima spesa e senza alcun tipo di competenza potete realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.