Come fare un porta spazzolini con le linguette delle lattine

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I materiali da riciclo sono infiniti, ma tra quelli che vengono maggiormente utilizzati per la realizzazione di oggetti originali e particolarissimi possiamo certamente elencare le linguette delle lattine. Infatti esse si prestano moltissimo per la creazione di oggetti per il quotidiano, oggettistica particolare, oggetti utili, ma anche accessori moda e tanto altro ancora. In questa guida, in particolare, ci occuperemo di conoscere il procedimento (o i procedimenti), su come fare un porta spazzolini con queste linguette delle lattine che, naturalmente, potrete raccogliere a centinaia chiedendo anche ai vostri amici e parenti di conservare per voi.

24

La prima cosa da fare prima di cominciare a realizzare il porta spazzolini con le linguette delle lattine, è quella di raccogliere quante più linguette potete. Naturalmente le linguette dovranno essere tutte della stessa forma e della stessa dimensione e dovranno essere tante quante ne occorrono per il porta spazzolini che desiderate realizzare. Vi servirà anche del nastro, filo o semplicemente della cordicella per unire insieme le varie linguette oppure, in alternativa, potrete utilizzare gli anellini di metallo. Questo dipende dalle vostre esigenze.

34

Ricordate comunque che, trattandosi di un porta spazzolini sarà sempre bagnato, quindi meglio utilizzare del filo impermeabile all'acqua oppure gli anellini di metallo. Potrebbe anche servirvi del filo di ferro per la realizzazione dello scheletro del porta spazzolini. Una volta che vi siete procurati tutto il necessario, potete finalmente cominciare con la realizzazione del porta spazzolini facendo nel modo seguente.

Continua la lettura
44

Innanzitutto prendete il filo di ferro e realizzate lo scheletro del porta spazzolini creando due anelli, uno per la base e l'altro per l'altezza, quindi unite i due anelli in verticale con delle colonnine di filo di ferro in tre o quattro punti. A questo punto, partendo dall'anello sovrastante ricopritelo con tante linguette piegate in due e agganciate sulla circonferenza del cerchio. Ne servono tante quante ne bastano per coprire l'intero cerchio. A questo punto, da ogni linguetta fate partire una catenella di linguette (unite l'una all'altra con gli anellini di metallo o con il filo) che raggiungono la base e sulla quale verrà agganciata ciascuna ultima linguetta. Le catenelle dovranno essere tutte l'una vicinissima all'altra così da poterle agganciare a sua volta l'una con l'altra, sempre per mezzo dei cerchietti di metallo o del filo. Alla fine posizionate una base di compensato o di metallo ed ecco pronto il vostro porta spazzolini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un lampadario con le linguette delle lattine

Negli ultimi anni particolarmente in voga è l'arte del riciclo creativo. Con materiali semplice, talvolta anche apparentemente inutili, è possibile realizzare oggetti bellissimi ed assolutamente originali. Riciclare costituisce un beneficio non solo...
Altri Hobby

Come fare un posacenere con le linguette delle lattine

Se nel tempo libero intendiamo dedicarci alla realizzazione di qualche oggetto utile per la casa, possiamo con un pizzico di creatività, fare ad esempio un posacenere utilizzando le linguette delle lattine. Si tratta di un lavoro divertente ed utile,...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con le linguette delle lattine

Se intendiamo dedicarci ad un lavoro originale e cioè quello che prevede il riciclo delle linguette delle lattine, possiamo creare con queste ultime un raffinato centrotavola, corredandolo poi di un pregiato tessuto come il velluto rosso. A tale proposito...
Altri Hobby

Come realizzare un tavolo con le lattine

Arredare un appartamento in stile giovanile, allegro e fresco può essere divertentissimo ma, al tempo stesso, anche molto dispendioso. Gli elementi di arredo moderni e di design, perfetti per un appartamento di un ragazzo o di una ragazza, possono costare...
Altri Hobby

Come fare dei portacandele con le lattine

Se vi serve un'idea carina e facile da realizzare per decorare la vostra casa ed aggiungere un tocco di atmosfera, senza dover acquistare materiali eccessivamente costosi, vi basterà seguire questa guida in cui vi spiegherò come fare dei portacandele...
Altri Hobby

Come realizzare delle scatoline porta confetti

Il fai da te è sempre la scelta migliore. Realizzando con le nostre mani gli oggetti che ci servono possiamo sempre risparmiare. Quando ad esempio festeggiamo degli avvenimenti importanti è di uso comune regalare agli invitati un pensierino, quasi sempre...
Altri Hobby

Come creare dei gioielli di bigiotteria riciclando cose vecchie

Tanti prodotti che di solito utilizzate ogni giorno per poi buttare in spazzatura, possono tranquillamente essere riciclate per un utilizzo migliore. In questa guida vi spiegheremo Come creare dei gioielli di bigiotteria riciclando cose vecchie. Ogni...
Altri Hobby

Come realizzare un porta foto con il cartoncino

Se con il cartoncino intendete realizzare un porta foto in maniera veloce e nel contempo originale e di buona qualità, vi conviene leggere i passi successivi di questa guida, in cui ci sono le istruzioni su come procedere. Si tratta di un lavoro abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.