Come fare un porta vasi da parete in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chiunque ormai possiede una pianta in casa. Oltre ad essere un ottimo arredamento casalingo, aiutano ad eliminare l'anidride carbonica. In questo modo si ha un ambiente più pulito. Solitamente le piante le si ripongono, per comodità, nei porta vasi. Un porta vasi originale può rendere la vostra pianta ancora più affascinante. Oltre che un semplice oggetto da arredamento, un porta vasi da parete in legno può rivelarsi utile per la corretta crescita della pianta. Inoltre, realizzandolo in legno, potrete personalizzarlo a vostro piacimento. Se volete abbellire la vostra pianta con qualcosa di particolare, questo è l'articolo giusto. Nella guida di oggi vi spiegherò passo passo come fare un porta vasi da parete in legno.

26

Occorrente

  • Ciocchi di legno
  • Chiodi
  • Martello
36

Intagliare il legno

Per prima cosa bisogna procurarsi dei ciocchi di legno di diverse dimensioni. Potete acquistarli già pronti. In alternativa, prendete gli utensili da intaglio professionali ed intagliate il legno personalmente (fate attenzione mentre usate questi arnesi, poiché sono molto affilati). Per poter intagliare con precisione il legno, utilizzate un righello. Con il righello, tracciate il segno su dove volete tagliare, in questo modo riuscirete a creare in linea retta. Per fare un porta vasi in legno da parete, bisogna prima pensare alla pianta in considerazione. Ad esempio, un porta vasi per un'orchidea risulterà molto più piccolo rispetto ad un porta vasi per un basilico. Valutate attentamente prima di procedere con il porta vasi.

46

Creare il porta vaso

Se volete creare un porta vasi da parete in legno per piante piccole, procedete come di seguito. Una volta procurati i ciocchi di legno, prendete quello più lungo. Fatto ciò create dei piccoli cerchi di uguale dimensione distanti allo stesso modo. Dopo aver dato forma al porta vasi in legno, incollate le varie parti con della resina epossidica. Lasciate asciugare per qualche minuto. A questo punto, è opportuno creare una base da parete. Se la pianta è poco pesante, fate un piccolo foro nel legno ed utilizzate un chiodo. I tipi di piante adatti a questi porta vasi possono essere: bambù, orchidea, girasole, tulipano o calla.

Continua la lettura
56

Realizzare dei porta vasi di medie/grandi dimensioni

Se invece volete fare un porta vasi per piante di medie-grandi dimensioni, ci sono delle piccole differenze. Innanzitutto non bastano i semplici ciocchi di legno, infatti dovete creare una base di legno molto più solida e resistente per sostenere il peso della pianta. A lavoro completato, acquistate delle staffe in ferro per sorreggere il tutto. Con questo si conclude la guida su come fare un porta vasi da parete in legno. Potete sbizzarrirvi per creare porta vasi da parete in legno originali e personalizzati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Considerate bene la dimensione della pianta prima di realizzare il porta vaso in legno adatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un porta orecchini in legno

Noi donne siamo sempre alla ricerca degli accessori perfetti e di certo tra questi non possono mancare orecchini e bijoux. Si sa, che i gioielli siano essi veri o bigiotteria, sono degli oggetti che arricchiscono il look e la persona. A volte però, tra...
Altri Hobby

Come costruire un porta bustine da tè in legno

Durante il periodo invernale, è sempre piacevole scaldarsi con qualcosa di caldo addosso, come ad esempio un soffice maglione ed una morbida coperta. Talvolta, però, il gelo è davvero pungente; ci vorrebbe qualcosa che scaldi dall'interno. Sorseggiare...
Altri Hobby

Come realizzare un porta telecomando in legno

Il telecomando è un accessorio indispensabile, non vi è apparecchio elettrico che non si accende o spegne con questo oggetto, e molto spesso, è necessario possederne più di uno: per il decoder, per la televisione e per il videoregistratore. Quante...
Altri Hobby

Come fare un porta rotolo da cucina con i cucchiai di legno

Dare un tocco di personalità alla propria abitazione è il sogno di coloro che si rivolgono al riciclo creativo. Grazie a questa tecnica, l'abbellimento degli ambienti diventa una scelta green atta a rigenerare gli oggetti per rimodellarne le finalità....
Altri Hobby

Come fare decori di perline per vasi

Nella seguente guida sarà proposto un metodo che chiunque può utilizzare per abbellire dei vasi o delle bottiglie di vetro porta- profumo. Occorre semplicemente leggere le semplici istruzioni di seguito elencate. In modo veloce, facile e creativo, riuscirete...
Altri Hobby

Come dipingere i vasi in coccio

I vasi realizzati in coccio si prestano, in maniera facile e abbastanza decorativa, ad essere arricchiti da disegni e colori, mediante l'utilizzo prevalente di due tecniche: la verniciatura semplice o il decoupage. Entrambe le tecniche sono sufficienti...
Altri Hobby

5 decorazioni per vasi di fiori originali

I fiori e le piante sono un bellissimo modo per arredare le nostre case. Rendono l'ambiente molto più accogliere e ci aiutano a combattere lo stress della frenetica vita moderna. Inoltre con la cura delle piante stacchiamo per un momento dai nostri impegni...
Altri Hobby

Come realizzare un porta utensili

I porta utensili diventano oggetti indispensabili per tutti coloro che quotidianamente si trovano ad adoperare gli utensili da lavoro e, quindi cercano soprattutto la praticità. Nelle grandi officine, per esempio, si possono trovare i pannelli, sistemati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.